Collezioni

Cosa si semina a gennaio


Le semine nell’orto di gennaio

Gennaio è un mese invernale molto freddo, ragion per cui si semina praticamente solo in coltura protetta e non vi sono molti trapianti da fare in questo mese. In particolare per chi coltiva in zone fredde, come quelle dell’Italia settentrionale oppure i paesi di montagna, il mese di gennaio rappresenta un periodo di riposo più che di semina.

Tuttavia gennaio è il mese che apre l’anno e all’orticoltore spetta il lavoro di preparazione dell’orto primaverile. A causa delle temperature le semine si fanno prevalentemente indoor e in seminiera, un ambiente riscaldato permette di preparare piantine che potranno essere trapiantate in primavera.

Le semine di gennaio si fanno quindi soprattutto in contenitori ad alveoli che stanno in ambienti a letto caldo, oppure al limite protetti da un tunnel non riscaldato. Il seme va posto in terriccio soffice, sciolto e sterile.

Gennaio è il mese iniziale del calendario e anche per l’orto si incomincia la stagione. Le prime piantine in semenzaio si mettono questo mese e conviene anche procurarsi le sementi che via via serviranno poi nei mesi successivi per le semine di febbraio, marzo e così via. Noi raccomandiamo di usare sementi biologiche, se vi servono sementi di ottima qualità potete trovarle qui.

A gennaio in pieno campo si mettono a dimora i bulbilli di aglio, scalogno e cipolla ed i carciofi. Oltre alle semine ci sono tante cose da fare nell’orto, potete approfondirle leggendo tutti i lavori da fare nell’orto a gennaio. Nel semenzaio riscaldato invece sono diverse le verdure che si possono preparare: ad esempio peperoncini, pomodori, melanzane.

Nelle zone a clima mite si possono seminare direttamente a dimora carote, rapanelli e insalate da taglio, magari proteggendole sotto tunnel o coprendo con tessuto non tessuto.

Calcolatore delle semine: per sapere cosa si semina in gennaio si può usare anche il calcolatore delle semine di Orto Da Coltivare. Il calcolatore tiene conto della rotazione colturale, del mese in cui seminate, di dove andate a seminare e anche di cosa vorrete raccogliere, provatelo.

Semine in campo a gennaio

Aglio

Scalogno

Piselli

Fave

Carciofo

Cipolla

Semine in semenzaio riscaldato

Melanzana

Zucchina

Peperone

Pomodoro

Cetrioli

Peperoncini

Semine sotto tunnel

Lattuga

Carote

Valeriana

Rucola

Ravanelli

Cicoria da taglio

Riepilogo delle semine del mese

Ecco quali ortaggi si piantano a gennaio:

  • Aglio (si piantano gli spicchi direttamente nell’orto in pieno campo).
  • Basilico (semina in semenzaio a letto caldo o ambiente riscaldato).
  • Cetriolo (si semina in contenitori a vasetti verso fine gennaio).
  • Cipolla (si trapiantano i bulbilli in pieno campo).
  • Cicoria (si semina a file in tunnel freddo).
  • Lattuga (in semenzaio o in tunnel freddo).
  • Melanzana (semenzaio riscaldato).
  • Peperone dolce (semenzaio riscaldato).
  • Peperoncino piccante (semenzaio riscaldato).
  • Pomodoro (in contenitori a vasetti oppure in semenzaio a letto caldo dalla seconda metà di gennaio).
  • Ravanello (tunnel freddo).
  • Rucola (tunnel freddo).
  • Timo (semenzaio).
  • Valeriana (tunnel freddo).
  • Zucchine (in contenitori a vasetti oppure in semenzaio a letto caldo, da fine gennaio).
Matteo Cereda2020-01-31T09:00:54+01:00
  1. Trambusti Liberio30 Dicembre 2016 al 13:55

    Complimenti per la scansione dei trapianti e semine di gennaio ,abitando a Firenze ritengo che sia presto, forse febbraio e più opportuno. Non viene fatto riferimento alla luna, ciò che si semina a luna crescente o calante. Buon Anno Liberio Trambusti

    • Matteo Cereda3 Gennaio 2017 al 7:19

      Buon anno Liberio, nel nostro calendario dell’orto 2017 abbiamo inserito le indicazioni del calendario lunare. Se vuoi puoi scaricarlo gratuitamente.

      • Elio Nizzoli9 Gennaio 2018 al 11:20

        Magnifico, grazie.

  2. gianfranco1 Gennaio 2017 al 17:13

    vorrei sapere come si prepara il terreno per coltivare orti

    • Matteo Cereda3 Gennaio 2017 al 7:28

      Il discorso è molto lungo, consiglio la lettura del nostro articolo sul terreno dell’orto.

  3. STEFANIA MARIOTTI3 Gennaio 2018 al 11:56

    buongiorno, mi chiamo Stefania e ho appena affittato un orto. Ho letto i vostri suggerimenti per le colture di gennaio. Mi sembrano chiari e precisi, devo solo mettere in pratica.

  4. Agata17 Gennaio 2020 al 9:55

    Grazie, consigli sempre utili.
    Quest’anno ho da tener d’occhio un orto urbano e ne sono strafelice.

  5. Maria5 Maggio 2020 al 15:21

    Abitando a Zurigoquando posso mettere a casa i semi di ortaggi? Grazie

    • Matteo Cereda5 Maggio 2020 al 21:49

      ciao Maria, dipende da quali ortaggi, ma mi spiace non conosco abbastanza il clima di Zurigo per aiutarti correttamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Video: Semine anticipate in casa (Agosto 2021).