Cactus - Succulente

Pachyveria Care: Crescere e prendersi cura delle piante di Pachyveria


Pachyveria (pak-ee-VER-ee-uh) è un ibrido appartenente alla famiglia delle Crassulaceae.

Questa pianta succulenta è caratterizzata da foglie spesse e carnose, ama il pieno sole e prende il nome dalla parola latina per thick - pachy.

L'aspetto della Pachyveria è simile alle sue piante madri Pachyphytum ed Echeveria.

Esistono numerose varietà di questa pianta, tra cui:

  • Pachyveria bea
  • Pachyveria myrtilla
  • Pachyveria clavifolia
  • Pachyveria glauca
  • Piumino da cipria Pachyveria
  • Pachyveria clavata
  • Pachyveria scheideckeri

Sono tutti facili da curare e hanno una durata di molti anni.

Il fiore su ogni pianta differisce con ogni varietà.

Ad esempio, P. clavata ha fiori rossi sfumati d'argento tenuti su foglie verde-bluastre a forma di cucchiaio.

Mentre d'altra parte, la Pachyveria glauca ha fiori gialli su rosette strette. Una varietà selezionata di Pachyveria glauca "Little Jewel" è la più popolare.

P. scheideckeri con fiori d'arancio che talvolta assumono una leggera lucentezza rosata.

Pachyveria Care

Dimensioni e crescita

Il Pachyphytum moon silver è caratterizzato da foglie spesse e carnose con una sfumatura blu cerosa e crescono su steli o fioriscono come rosette.

Fioritura e Fragranza

Sebbene le piante grasse non siano coltivate per la loro fioritura, a volte i fiori crescono tra le foglie. I fiori e la pianta generalmente non hanno profumo.

Luce e temperatura

Queste sono piante che amano la luce e hanno molta luce: pieno sole o ombra parziale. Mettili in un luogo soleggiato come una terrazza, un patio o un davanzale per assicurarti che ricevano molta luce solare naturale.

Tuttavia, se si posizionano le piante grasse all'aperto a temperature più calde durante i mesi estivi, proteggerle dall'eccessiva luce solare diretta fornendo loro un po 'd'ombra.

Durante l'inverno, staranno bene al chiuso. Dai loro molta luce per garantire una crescita buona e compatta.

Fare attenzione a non lasciare che la pianta rimanga troppo calda; in caso contrario, la loro crescita tende a diventare allungata e morbida.

Irrigazione e alimentazione

Queste piante grasse necessitano di un'irrigazione accurata per evitare che le foglie si avvizziscano quando il terreno si sente asciutto al tatto.

Troppa acqua "extra" sulle foglie può influenzare nel tempo l'aspetto della superficie fine e cerosa.

L'irrigazione eccessiva può anche far marcire le radici e costringere la pianta a cadere.

Durante i mesi estivi, nutrire la pianta una o due volte. In inverno, se la pianta è in una posizione fresca, non ha bisogno di alimentazione.

Suolo e trapianto

La Pachyveria exotica cresce meglio in un terreno di cactus ben drenato usando una pentola con un foro di drenaggio. Dovrei fare una volta il trapianto o se la pianta supera il suo vaso attuale.

Come propagare la pachyveria

Propaga queste piante grasse dalle talee. Utilizzare sia talee che gambi con rosetta completa può produrre nuove piante, ma i gambi produrranno risultati più rapidi.

Quando si utilizza un taglio a stelo, attendere che la superficie tagliata si asciughi per alcuni giorni. Posiziona il taglio dello stelo in un terreno umido di cactus e tieni la pianta lontana dalla luce solare diretta. Dopo alcuni giorni, le talee inizieranno a mettere radici.

Un metodo più lento prevede l'uso di talee e il loro posizionamento orizzontale in un terreno umido. Questi alla fine svilupperanno nuove piantine. Questo metodo è ideale per coltivare un numero maggiore di piante.

Pachyveria Pest o problemi di malattia

Queste piante grasse possono sperimentare afidi e tripidi e questi possono essere difficili da eliminare.

Dai un'occhiata a queste opzioni naturali per il controllo degli afidi.

Un inzuppamento del terreno combinato con una soluzione insetticida sistemica e acqua è solitamente sufficiente per eliminarli.

In caso di cocciniglie e cocciniglie, rimuoverle con uno stuzzicadenti.

Usi suggeriti di Pachyveria

Dato il loro aspetto meravigliosamente vario, le Pachyverias vengono tipicamente coltivate come piante d'appartamento decorative sui giardini.

Coltivali in casa e in serra.

Nel tempo, possono persino crescere per assumere un aspetto simile a un bonsai.


Guarda il video: PIANTA CARNIVORA (Settembre 2021).