Cactus - Succulente

Cactus a coda di ratto: come coltivare e prendersi cura di Aporocactus Flagelliformis


Il cactus Rat Tail il nome comune per (Aporocactus flagelliformis) o (Disocactus flagelliformis) è una delle numerose piante succulente da esterno snelle e attraenti con lunghi steli flessibili, ramificati e pendenti di circa ½ pollice di diametro.

I "capelli" ispidi ricoprono gli steli molli che possono essere formati in molte forme e forme.

Le piante di cactus Rattail emettono radici aeree e portano piccoli fiori rosso vivo, cremisi lunghi circa 3 pollici.

Spesso coltivato in cesti appesi o innestato su altre specie di cactus (es. Trichocereus) e addestrato in forme fantastiche.

La maggior parte dei coltivatori considera Aporocactus flagelliformis una specie facile da coltivare e appariscente in fiore.

Guida rapida alla cura dei cactus con coda di ratto

  • Nome botanico:Aporocactus flabelliform | Flagelliformis Disocactus
  • Nomi comuni:Rattail Cactus, Rat's Tail Cactus, Whip Cactus, Snake Cactus
  • Sinonimi: Cereus flagelliformis, Cereus flagriformis, Aporocactus flagelliformis var. leptophis, Aporocactus leptophis, Aporocactus flagriformis, Aporocactus flagelliformis, Cactus flagelliformis, Cereus leptophis
  • Famiglia e origine:- Messico meridionale e America centrale
  • Coltivabilità: Facile
  • Zona di coltivazione: Zona di resistenza USDA: 10a-11
  • Taglia:Trailing, arrampicata o vagabondaggio fino a 5 piedi di lunghezza
  • Fioritura: Rosa, dal cremisi al rosso, abbondante, fragrante e attraente per colibrì e impollinatori.
  • Luce:Abbondante e diretto. Scegli una finestra esposta a ovest o a sud.
  • Umidità: Questa pianta del deserto ama la bassa umidità.
  • Temperatura:Caldo (60 ° -75 ° gradi Fahrenheit) durante la primavera, l'estate e l'inizio dell'autunno; fresco (45 ° -50 ° gradi Fahrenheit) durante il tardo autunno e i mesi invernali.
  • Acqua:Innaffia abbondantemente durante il periodo di crescita attiva e con molta parsimonia durante il periodo di riposo.
  • Fertilizzante:Soluzione delicata (metà forza) di fertilizzante liquido
  • Propagazione:Talee
  • Usi: Cesti appesi

Cos'è un cactus a coda di ratto?

Il cactus della pianta della coda di ratto è un'epifita (o litofita). Ciò significa che, in natura, non ha bisogno del suolo per crescere.

Nel suo nativo, Messico meridionale e America centrale, il cactus a coda di topo si trova spesso arrampicarsi sulle rocce o sugli alberi.

A partire dal 2018, secondo inaturalist.org, la crescente distruzione delle foreste nuvolose negli stati messicani di Hidalgo, Puebla e Veracruz elenca Aporocactus flabelliform come "quasi minacciato".

Se tenuto come un giardino o una pianta d'appartamento, le sue abitudini vaganti lo rendono perfetto per il trascinamento o la crescita in un cesto sospeso.

Che aspetto ha il Disocactus Flagelliformis?

Il cactus a coda di ratto dorato ha steli lunghi e sottili. Sono spessi circa un ottavo di pollice e possono crescere fino a cinque piedi di lunghezza. Crescono a una velocità di circa un piede all'anno.

Quando il cactus è in buona salute, gli steli sono di colore verde brillante.

Ogni stelo ha da otto a dodici costole, separate da larghe areole rialzate adornate con spine marroni lunghe circa un decimo di pollice.

Il cactus coda di topo ha fiori?

Quando la pianta del cactus dalla coda di topo matura, produce numerosi fiori tubolari molto graziosi in primavera. I fiori sono lunghi circa 2 "- 3" pollici e larghi un pollice.

I fiori sono disponibili nei toni del rosa, cremisi e rosso. Il periodo di fioritura di solito dura diversi giorni.

Il Rattail è difficile da mantenere come pianta d'appartamento?

Queste piante dure, graziose e interessanti sono molto facili da curare come piante d'appartamento (fai attenzione alle spine). Sono una scelta perfetta per un cesto appeso in un ambiente soleggiato e tranquillo.

Rivesti il ​​cestello con muschio di sfagno e poi aggiungi una miscela per vasi nutriente e drenante.

Posiziona o appendi la pentola in alto e fuori mano perché le spine o le spine possono essere un po 'pericolose.

La coda di topo può crescere in un vaso in piedi?

Se metti Disocactus flagelliformis in un vaso in piedi, posiziona la pianta in alto in modo che gli steli possano spostarsi.

In caso contrario, il peso degli steli potrebbe far ribaltare la pentola.

Di quanta luce ha bisogno il cactus coda di ratto?

La piena luce solare è necessaria affinché la pianta funzioni al meglio. Metti il ​​tuo cestino o vaso in una finestra luminosa, soleggiata, a ovest o a sud.

Quando il tempo è bello e caldo, metti il ​​tuo cactus fuori per prendere più sole e aria.

Di che temperatura ha bisogno il cactus a frusta?

In primavera, estate e inizio autunno, questi cactus sono felici a temperatura ambiente normale. Se ti senti a tuo agio, il tuo cactus starà bene.

In inverno, sposta il cactus in un ambiente più fresco e lascia riposare la pianta.

Le temperature che vanno da 45 ° a 50 ° Fahrenheit sono le migliori. La coda di topo può tollerare temperature fino a 60 gradi Fahrenheit nei mesi invernali.

Di quanta acqua ha bisogno il cactus coda di topo?

Quando il cactus cresce attivamente, il terriccio deve essere mantenuto leggermente umido. In inverno, non annaffiare a meno che il terreno non diventi asciutto. Quindi innaffia leggermente.

Il cactus Rattail ha bisogno di fertilizzante?

Applicare fertilizzante a questa epifita spruzzando una soluzione delicata (metà forza) di fertilizzante liquido sugli steli ogni due settimane durante la primavera, l'estate e l'inizio dell'autunno.

NON concimare la pianta in inverno.

Quante volte il cactus Disocactus Flagelliformis ha bisogno di essere rinvasato?

È una buona idea rinvasare la pianta Disocactus flagelliformis una volta all'anno, subito dopo che ha finito di fiorire.

Sorprendentemente, questo cactus epifita esaurisce abbastanza rapidamente il nutrimento nel suo mezzo di invasatura.

A differenza di molti tipi di cactus e molti tipi di epifite, la coda di topo come il cactus dell'orchidea epiphyllum gode di una miscela ricca e leggera.

Combina due parti di terriccio di alta qualità con una parte di terriccio per foglie, compost di orchidee o letame di vacca macinato invecchiato.

Perché questa pianta del deserto ha bisogno di un mezzo di impregnazione così nutriente?

Anche se queste piante del deserto crescono naturalmente in ambienti asciutti con poco o nessun terreno, se tenute come piante d'appartamento, si ottengono risultati molto più spettacolari quando le piante ricevono nutrimento e umidità extra.

Nei due video qui sotto, il primo sembra trattare i cactus della coda di topo come piante del deserto.

Nota la colorazione sbiadita e relativamente pochi fiori.

Confronta questo con le piante visualizzate nel video nella parte superiore della pagina.

La differenza potrebbe avere a che fare con il suolo, l'acqua e le abitudini di fertilizzazione, poiché la presentatrice condivide che le piante sono in un "mix sabbioso" e lei le lascia asciugare tra un'annaffiatura e l'altra.

Aggiornamento del cactus coda di ratto

Qual è la dimensione del vaso o del cestino per il cactus coda di ratto?

In generale, le piante Disocactus flagelliformis si comportano bene in un cesto da 9 pollici o in un vaso da 6 pollici. Per le piante legate alle radici, fornire un vaso leggermente più grande.

In caso contrario, pulire accuratamente e riutilizzare il vaso attuale o utilizzare un nuovo vaso (pulito) delle stesse dimensioni.

Se la pianta diventa troppo grande per un contenitore da 6 ″ - 9 ″ pollici, potresti trovare più conveniente prendere talee e scartare la pianta originale.

Quando questi cactus diventano troppo grandi, sono difficili da gestire.

Come propagate il cactus a coda di ratto?

Queste "piante grasse" crescono prontamente da un taglio di sei pollici di qualsiasi parte dello stelo.

Usa la punta del gambo o taglia un intero gambo in sezioni da sei pollici per iniziare un sacco di piccoli Rattails.

Prima di invasare le talee di Disocactus flagelliformis, lasciarle asciugare all'aria per un periodo di tre giorni.

Quando viene tagliato in segmenti, assicurati di tenere traccia di quale estremità del segmento è l'estremità inferiore.

Quando colpisci le talee nel terreno, è importante mantenerle con il lato destro rivolto verso l'alto.

Non "piantare" il taglio nel terreno troppo in profondità (non più di un ottavo di pollice). Se tende a cadere, usa un bastoncino per ghiaccioli o un oggetto simile per fissarlo.

Tratta le talee come piante mature. Dovrebbero mettere radici e iniziare a vedere una certa crescita, entro due o tre settimane.

La coda di topo può essere coltivata dal seme?

Sì, segui il protocollo di piantagione di cactus standard per produrre molte piccole piante da godere e condividere.

Quali sono i migliori usi per il cactus Rattail?

Oltre a creare un meraviglioso pezzo di conversazione come pianta d'appartamento, questi cactus resistenti alla siccità sono eccellenti per progetti di xeriscaping in climi caldi e secchi.

Fanno molto bene vagabondare in un giardino roccioso e come copertura del terreno in un giardino nel deserto.

Fonti:

  • http://earth.callutheran.edu/Academic_Programs/Departments/Biology/Wildflowers/gf/plants/category/gar-2757.htm
  • http://pss.uvm.edu/pss123/cacaporo.html


Guarda il video: My Aporocactus flagelliformis + basic care tips u0026 propagation (Agosto 2021).