Prati

Calce per prati: come, quando, prezzi e applicazione


Sommario: L'aggiunta di calce a un prato per far crescere l'erba migliore in alcune aree è il primo "trattamento del prato" prima dell'applicazione del fertilizzante per giardino o prato all'inizio della primavera. Trattare il terreno acido con la calce da giardino aiuta nella stabilizzazione del suolo aumentando il pH del terreno consentendo ai nutrienti di essere più disponibili per le radici dell'erba.

Domanda: Il nostro vicino ci ha detto che dobbiamo mettere del materiale calcareo sulla nostra erba per aumentare il pH affinché la concimazione del prato funzioni. Questa è una novità per me!

Ha detto che esiste un tipo speciale di calce per i prati ... è vero? Perché e quando applichi la calce al terreno e quanta calce per l'erba usi? Karol, Columbia, Tennessee

Risposta: Karol, (il tuo vicino potrebbe aver ragione) prima di spargere la calce è sempre meglio fare un test del pH del terreno. Il test del suolo è l'unico vero modo per sapere se il tuo prato o tappeto erboso necessita di un'applicazione di calce (calcare dolomitico).

La calce corregge il terreno acido

Quindi, cosa fa la calce per l'erba e come sapere se il tuo prato ha bisogno di calce?

Un calcare è composto principalmente da carbonato di calcio. Subirà il processo di taglio, frantumazione, polverizzazione o altre alterazioni chimiche. Quelle utilizzate in agricoltura sono chiamate calce agricola.

Per alcune aree del paese, il suolo / sporco può essere quello che viene chiamato "suolo acido". Il modo in cui correggere il terreno acido (aumentare il pH) è applicare o aggiungere calce (carbonato di calcio). I terreni con estrema acidità (e anche alcalini) non consentono alle erbe del prato di crescere molto bene. Esiste uno squilibrio nutritivo e il suolo può infatti essere “tossico”.

L'acido nel terreno può limitare (legare) la disponibilità di alcuni nutrienti, riducendo la capacità del prato di utilizzare quei nutrienti per coltivare un prato sano o un prato. In generale, dove trovi piogge abbondanti, troverai terreni altamente acidi.

Scommetto che il tuo vicino è nel quartiere da molto tempo e sa che dovrai aggiungere della calce al tuo prato solo per esperienza. Ma vorrei fare un test del suolo solo per essere sicuro del suo pH per un modo sicuro di fuoco nel fornire la cura del prato.

Se fai clic su questo link ed effettui un acquisto, guadagniamo una commissione senza alcun costo aggiuntivo per te.

Quando tagliare il prato

E ... quanta calce aggiungere al prato e al giardino.

La misura dell'acidità del suolo è definita dal suo livello di pH. La scala del pH va da 0 a 14 con un pH di 7 come neutro. Qualunque cosa al di sopra di un pH del suolo di 7 è alcalina e al di sotto di un pH di 7 è un terreno acido.

La maggior parte dei semi di erba crescerà bene con un pH compreso tra 5,5 e 7,5, e per il pH dell'erba "ideale", la maggior parte dei prati prospererebbe con un 6,8 - 7. L'eccezione è l'erba millepiedi che preferisce un pH del terreno più dal lato acido intorno l'area 6.0.

Aumentare il pH del prato

Se esegui un test del suolo e il pH del terreno è inferiore a 5,5, puoi neutralizzare il pH o aumentarlo (avvicinandolo a un pH di 7) applicando la calce. La calce migliore da usare sulle piante è la "calcare dolomitico" o la calce dolomitica e dovresti essere in grado di trovare questa "calce da prato speciale" nei garden center.

Quale quantità di lime per acro?

Il tasso di applicazione di calce per prato per 1.000 piedi è compreso tra 50 e 75 libbre. Il metodo migliore per eseguire il calcare su un prato è con uno spandiconcime a goccia.

La calce riduce l'acidità del terreno con il contatto diretto e per questo motivo fare attenzione a non mettere la calce attorno alle radici delle piante amanti degli acidi nel paesaggio.


Guarda il video: 02 - BOUVARD E PECOUCHET romanzo di G. Flaubert cap. 2 di 10 (Luglio 2021).