Suggerimenti per la crescita

Calcio per le piante: quanto è importante e benefico il calcio


Tutti gli esseri viventi hanno bisogno di calcio, ma anche se il calcio è un minerale abbondante, spesso si presenta in una forma non facilmente assorbita dai consumatori. Lo stesso vale per le piante.

Sebbene un po 'di calcio esista nei terreni da giardinaggio di qualità, molto spesso non è "biodisponibile" per le piante che vi crescono.

Cosa puoi fare per assicurarti che le tue piante contraggano molto calcio dal terreno?

In questo articolo, discuteremo di varie fonti di calcio e spiegheremo i modi in cui il calcio può influenzare le piante.

Presenteremo anche alcuni validi consigli sugli emendamenti del suolo a sostegno dell'erogazione efficiente di calcio. Continuate a leggere per saperne di più.

Puoi trovare calcio ovunque

Il calcio esiste in grandi quantità in luoghi diversi. In effetti, è il quinto elemento più abbondante. Viene tipicamente estratto come minerale in gesso, dolomite e calcite.

È abbondante nelle rocce sedimentarie come calcare e marmo.

Il calcio appare anche in più composti. Alcuni dei più comuni includono:

  • Lime - Carbonato di calcio
  • Gesso di Parigi - Solfato di calcio
  • Vari fertilizzanti - Fosfato di calcio
  • Integratori vitaminici - Gluconato di calcio
  • Sostanze per la rimozione del ghiaccio: cloruro di calcio

Sebbene il calcio sia disponibile in abbondanza in molte forme, non tutto può essere assorbito da persone, animali e piante.

Come il calcio influisce sul suolo

Perché le piante siano sane, devono avere l'elemento base, il calcio. Questo elemento presente in natura viene spesso utilizzato come modifica del suolo per alterare i livelli di pH.

Quando il calcio viene aggiunto al suolo, funziona in combinazione con altri elementi per creare una varietà di sostanze chimiche, che influenzano tutte le altre interazioni chimiche.

Un uso comune del calcio è l'attenuazione dei danni causati dall'uso eccessivo di fertilizzanti. [fonte]

Alcuni fertilizzanti includono il calcio come tampone

Esistono diversi modi in cui il pH del suolo è influenzato dall'aggiunta di calcio. Il terreno che ha un alto contenuto di calcio di solito ha un pH alcalino.

Quelli che possiedono un basso contenuto di calcio sono generalmente acidi. I terreni alcalini con un valore di pH di 7,2 o superiore non possono assorbire il calcio.

Quando questo è il caso, il calcio in eccesso nel terreno si combina con altri elementi e crea composti insolubili.

Le piante non possono assorbire questi composti. Inoltre, le piante possono limitare e regolare l'assunzione di calcio a un intervallo ristretto.

Questa funzione limita la quantità di benefici che una pianta può trarre dall'aumento dei livelli di calcio nel suolo. [fonte]

Calcio e interazioni chimiche

Quando c'è più calcio di quello che può essere assorbito nel terreno, l'eccesso si combina con altri elementi e crea composti insolubili.

Ciò si traduce in una restrizione della disponibilità di elementi, come ferro, boro e fosforo, necessari per la prosperità delle piante.

Inoltre, uno qualsiasi dei seguenti elementi in eccesso può inibire l'assorbimento del calcio:

  • Potassio
  • Sodio
  • Ammonio
  • Magnesio
  • Alluminio
  • Ammonio

Potassio, calcio e magnesio dovrebbero coesistere in proporzioni adeguate. Un eccesso di uno qualsiasi di questi nutrienti ne dissolverebbe gli altri con conseguente carenza di calcio o magnesio e altro ancora.

Il calcio, come elemento acido, può essere combinato con altri elementi per ridurre la sua acidità prima che si mescoli con il terreno. Questo processo è noto come calcinaio.

La combinazione di cal-mag e integratori di calcio per le piante costituisce un buon materiale per il calcare che si presenta in diverse forme come i carbonati di calcio cristallini, noti anche come calcare calcitico.

D'altra parte, il calcio-magnesio cristallino è comunemente noto come calce dolomitica.

La solubilità del calcio

Quando il suolo è molto acido, con un pH di 7 o inferiore, i cationi (combinazioni di ioni positivi) di alluminio e ferro hanno una maggiore solubilità.

Ciò si traduce in un assorbimento limitato del calcio poiché questi ioni si combinano con le molecole di calcio nel terreno.

Questo è dannoso perché il terreno acido ha generalmente livelli di calcio molto bassi. L'interferenza da parte di alluminio e cationi di ferro non fa che peggiorare questo problema.

Una soluzione efficace è aggiungere gesso al terreno. Ciò aumenterà sia il livello di calcio che il livello di pH del terreno, rendendo più disponibile il calcio per le piante.

Solubilità delle sostanze alcaline

Se i livelli di pH del suolo sono alti, il calcio in eccesso si combina con altre sostanze chimiche che possono essere presenti. Ad esempio, il calcio si combina spesso con boro e fosforo.

Ciò impedisce alle piante di assorbire questi elementi.

Se c'è troppo boro o fosforo nel terreno, le piante possono soffrire di foglie scolorite e crescita stentata.

È possibile che il boro e il fosforo raggiungano livelli tossici nel suolo. In questo caso, un'applicazione di calcio può aiutare a prevenire danni alle piante.

In che modo il calcio aiuta le piante?

Proprio come il calcio aiuta le persone e gli animali a costruire e mantenere ossa e denti forti, aiuta le piante a costruire e mantenere pareti cellulari forti.

Pertanto, è così importante che un terreno di qualità e nutriente sia ricco di calcio adeguatamente bilanciato con altri elementi, sia biotici che abiotici.

Gli elementi abiotici sono elementi non viventi in un ambiente (es. Sole, vento e pioggia). Questi devono essere considerati quando si determina il valore nutritivo del suolo.

Ad esempio, la pioggia / acqua è vitale nel processo di assorbimento del calcio perché è necessaria acqua sufficiente per trasportare il calcio in tutta la pianta per fornire nutrimento.

Se una pianta riceve poca acqua, riceverà anche troppo poco calcio. Per questo motivo, se le tue piante mostrano segni di carenza di calcio, dovresti prima esaminare il tuo programma di irrigazione.

Se sembra che le tue piante siano adeguatamente annaffiate, esamina le condizioni del tuo terreno e determina i passaggi necessari per aumentare la disponibilità di calcio per le tue piante.

Cosa fa il calcio per le piante?

Oltre a costruire forti pareti cellulari per aiutare le tue piante a stare in piedi dritte e alte, il calcio trasporta anche altri nutrienti legandosi a loro.

Inoltre, agisce per contrastare gli acidi organici e i sali alcalini nel terreno. In breve, il calcio è un integratore vitaminico molto importante per la crescita delle piante nel tuo giardino.

Se le tue piante sono prive di calcio, soffriranno di problemi di crescita. Inoltre, le foglie possono appassire e diventare marroni.

Questo problema della pianta di pomodoro si manifesta come marciume dei fiori e si manifesta anche sulle piante di pepe. [fonte]

Altre possibili vittime della putrefazione dei fiori a causa della mancanza di calcio includono zucca, cetriolo e melone.

Potresti essere in grado di ridurre il marciume dei fiori fornendo alle piante la corretta soluzione nutritiva.

Nel sedano, vedrai "cuore nero". Nel cavolo, la carenza di calcio provoca ustioni interne della punta.

Come aggiungere calcio al suolo

La calce è un ottimo integratore per aumentare i livelli di calcio nel suolo.

Aggiungi i gusci d'uovo al tuo cumulo di compost per aggiungere calcio al terreno.

Vuoi pomodori grandi e gustosi?

I gusci d'uovo schiacciati piantati con le piantine di pomodoro daranno loro una spinta di calcio.

Alcuni giardinieri usano mezzi gusci d'uovo come coppe per i loro semi.

È facile da fare. Metti i mezzi gusci d'uovo in un cartone per uova, aggiungi un po 'di terriccio e pianta i tuoi semi. Acqua come al solito.

Trasferire le piantine in gusci d'uovo nel tuo giardino è molto semplice.

Basta sollevare il guscio dal cartone, schiacciarlo solo un po 'e piantarlo per piante di pomodoro belle e sane!

Il calcio può essere assorbito attraverso le foglie

Se vedi segni di carenza di calcio nelle piante mature, puoi aumentare i livelli di calcio spruzzando una soluzione di calcio direttamente sulla pianta.

Il calcio può essere assorbito attraverso le foglie della pianta.

Per utilizzare il metodo di alimentazione fogliare, mescolare una soluzione utilizzando un gallone di acqua e mezza oncia o un'oncia piena di nitrato di calcio o cloruro di calcio.

Spruzza questa soluzione in modo uniforme sulle tue piante. Fai particolare attenzione per assicurarti che la nuova crescita sia ben satura.

Il calcio è una necessità universale

È facile vedere che i livelli di calcio adeguati sono essenziali per un giardino sano e fiorente.

Segui i consigli presentati qui per assicurarti che le tue piante ricevano la giusta dose di calcio e tutti i benefici che fornisce.


Guarda il video: CONCIMARE CON LA CENERE (Giugno 2021).