Aloe

Cura e crescita dell'aloe ciliaris


Aloiampelos ciliaris [AL-oh-AM-pel-ohs] [sil-ee-AIR-iss] precedentemente classificata come Aloe ciliaris, è una succulenta a crescita rapida originaria del Capo Orientale del Sud Africa.

L'Aloiampelos ciliaris è comunemente chiamato l'aloe rampicante comune.

Si chiama "ciliaris" a causa dei denti bianchi simili a peli che appaiono attorno ai bordi delle foglie e dei gambi.

Aloiampelos ciliaris appartiene al genere aloiampelos, che comprende altre sei specie di piante rampicanti di aloe.

Le piante di Aloe ciliaris fanno parte della famiglia delle Asphodelaceae.

Aloiampelos Ciliaris Care

Dimensioni e crescita

  • L'aloe rampicante produce steli e foglie sottili.
  • Gli steli sottili si lanciano verso l'alto e sono ancorati da foglie carnose.
  • Le foglie e gli steli sono verdi e ricoperti di morbidi peli.
  • I denti simili a peli compaiono lungo i margini delle foglie e sugli steli vicino alla base delle foglie.
  • Le foglie sono ricurve, creando una forma ad uncino che permette alla pianta di ancorarsi su altra vegetazione.
  • Senza potatura, la pianta potrebbe raggiungere una lunghezza compresa tra 8 piedi e 12 piedi.

Fioritura

Gli alti steli di Aloe ciliaris producono grandi fiori rosso-arancio alla fine della stagione autunnale.

I fiori compaiono tipicamente da novembre ad aprile, a seconda del clima.

Nelle regioni più fredde, le fioriture potrebbero non durare a lungo.

Luce e temperatura

L'aloe rampicante cresce meglio in pieno sole.

Senza molta luce solare, la pianta potrebbe non produrre una piena fioritura.

È originario del Sud Africa, dove le temperature raramente scendono sotto lo zero durante l'inverno.

In Nord America, l'Aloe ciliaris è resistente all'inverno nelle zone di resistenza USDA 9b o superiore.

Nei climi più freddi, cresce bene come pianta d'appartamento in vaso.

Posizionalo vicino a una finestra che riceve luce solare diretta per diverse ore al giorno.

Irrigazione e alimentazione

  • L'aloe rampicante ha bisogno solo di annaffiature poco frequenti.
  • Innaffia il terreno in profondità e lascia che i primi 2 pollici si asciughino completamente tra un'annaffiatura e l'altra.
  • Le piante d'appartamento potrebbero aver bisogno di annaffiature circa una volta alla settimana durante la primavera e l'estate.
  • In autunno, può probabilmente passare circa due settimane senza acqua.
  • Durante l'inverno, innaffia la pianta una volta ogni tre settimane.
  • Alimentare una volta al mese con un fertilizzante idrosolubile di 1/2 concentrazione.

Se fai clic su questo link ed effettui un acquisto, guadagniamo una commissione senza costi aggiuntivi per te.

Suolo e trapianto

L'aloe rampicante cresce meglio in terreni sabbiosi o ghiaiosi con un buon drenaggio.

Uno scarso drenaggio aumenta il rischio di marciume radicale e altri problemi di malattia.

L'uso di una miscela per invasatura standard con sabbia o perlite extra dovrebbe creare un ambiente ideale per la pianta.

Il terreno, se coltivato in contenitore anziché interrato, necessita di un ottimo drenaggio.

Assicurati che il contenitore abbia fori di drenaggio e aggiungi più sabbia o perlite alla miscela di invasatura.

Trapiantare le piante secondo necessità in primavera.

Usa terreno fresco e assicurati che le piante di Aloe ciliaris siano distanziate di almeno 1 ′ a 2 ′ piedi l'una dall'altra.

Toelettatura

Essendo una pianta a crescita rapida, l'aloe rampicante richiede potature occasionali.

Sebbene non sia invasivo, la sua crescita rampicante può coprire altre piante.

Usa cesoie da giardinaggio affilate e sterili per tagliare le foglie fino a un terzo della loro dimensione originale.

Il taglio della pianta in primavera dà alle foglie il tempo di ricrescere durante la stagione di crescita attiva.

Come propagare l'aloe rampicante

Propaga usando semi, talee o offset.

  • Semina i semi di aloe rampicante in terreno sabbioso.
  • I semi dovrebbero germogliare per diverse settimane in una stanza mantenuta a temperature comprese tra i 68 ° ei 75 ° gradi Fahrenheit (20 ° - 24 ° C).
  • Il terreno dovrebbe essere umido e ben drenante.
  • Dopo che le piantine sono apparse, attendere diverse settimane affinché gli steli si induriscano prima di trapiantare.

Da propagare con talee di gambo di Aloe ciliaris

  • Taglia i gambi sotto una radice del nodo.
  • Le talee dovrebbero asciugarsi per almeno un giorno per formare un sigillo all'estremità tagliata.
  • Immergi le estremità tagliate nella polvere di ormone radicante.
  • Ciò aumenta le possibilità di propagazione riuscita.
  • Metti le talee in un terreno umido.
  • Mantieni il terreno umido fino alla comparsa delle radici, quindi riduci l'irrigazione.
  • Attendere fino a quando il primo pollice di pollice di terreno è asciutto prima di annaffiare.
  • Diverse settimane dopo aver piantato le talee, le radici dovrebbero svilupparsi.
  • Attendi ancora diverse settimane affinché la pianta diventi più resistente prima del trapianto.
  • Gli offset possono apparire intorno alle piante mature, specialmente se piantate in un grande contenitore o giardino con spazio per i semi da impostare.

Per propagare l'Aloe ciliaris dagli offset

  • Scava il terreno intorno alle piante più piccole.
  • Rimuovere gli offset
  • Sostituiscili in un terreno succulento
  • O nello stesso contenitore o giardino o in una nuova casa

Problemi di parassiti o malattie rampicanti dell'aloe

L'aloe rampicante è vulnerabile alle incrostazioni.

Le cocciniglie coprono l'esterno della pianta.

Prova a rimuovere gli insetti dal guscio duro a mano o usando tamponi di cotone imbevuti di alcol.

I pesticidi potrebbero non uccidere le cocciniglie a causa dei loro gusci protettivi.

In caso di gravi infestazioni, valutare la possibilità di propagare una parte non interessata della pianta.

Insieme agli insetti in scala, la pianta può occasionalmente sembrare cadere.

Se le foglie iniziano ad abbassarsi prima di cadere, è probabile che la pianta abbia bisogno di più luce solare.

Spostalo in un luogo più soleggiato e attendi una o due settimane prima di annaffiare.

Usi Consigliati di Aloiampelos Ciliaris

Cresci lungo recinzioni o confini dove la pianta rampicante di aloe può scavalcare il fogliame circostante.

Lettura consigliata

  • Coltivazione Della Variegata Di Aloe Del Petto Di Pernice
  • Prendersi cura dell'Aloe Polyphylla l'Aloe Spirale
  • Come coltivare e prendersi cura del ventaglio Aloe Plicatilis


Guarda il video: cut rose + aloe leaf, combine them and the result will surprise you (Ottobre 2021).