Gardenia

Piante di Gardenia - Come prendersi cura delle Gardinie


Ho iniziato a conoscere la cura delle piante di gardenia più di 45 anni fa. All'epoca lavoravo in un vivaio di orchidee.

Dall'altra parte della strada, il signor Landrum ha coltivato migliaia di avocado, alberi di mango e cespugli di gardenia innestati. La gardenia è stata innestataGardenia thunbergia portinnesto.

Il vecchio signor Landrum ha piantato tutti i suoi alberi in barattoli da galloni, posti su mattoni. Ha persino realizzato il suo coltello da innesto con una lama di seghetto e un pezzo di condotto.

Oh, come vorrei avere ancora quello che mi ha dato suo figlio. È qui che è iniziata la mia prima esperienza con la gardenia conosciuta come "Miami Supreme".

La grande cura delle piante Gardenia produce "Perfezione nella natura!"

Succede quando i bellissimi fiori candidi e profumati della pianta Gardenia riempiono l'aria con la sua fragranza inebriante e inconfondibile.

I miti abbondano su quanto sia difficile coltivare le gardenie. Non farti ingannare!

Abbiamo messo insieme un "come fare" sulla coltivazione e la cura delle gardenie. Suolo, impianto, pH e alcuni video.

Trovi difficile prendersi cura delle gardenie? Aiutiamo a demistificare i miti su come coltivare queste piante amanti degli acidi chiamate Gardenie.

Posizione Gardenia Un vantaggio in fiore

Coloro che amano la Gardenia e vivono in climi miti come la parte meridionale della California e gli stati caldi del sud-est sono davvero fortunati!

Con poca difficoltà, possono coltivare gardenie all'aperto come siepi, come un albero di gardenia esemplare o come piante in vaso in giardino.

Inoltre, possono godere dei fiori di gardenia quasi sempre in fiore molti giorni dell'anno.

Come prendersi cura delle gardenie

Le gardenie vivranno per molti anni se ricevono cure adeguate. Anche se criticano alcune cose.

Sono facili da coltivare come le rose una volta comprese le loro esigenze.

È meglio iniziare con le giovani piante in primavera o all'inizio dell'estate.

Le piante di uno o due anni danno il maggior numero di fioriture. A seconda del clima e della varietà, i boccioli dei fiori possono essere ottenuti a maggio, ma la maggior parte della fioritura avverrà a luglio e agosto, con qualche ritardo a dicembre.

Gardenia Soil Miscela Importante

La miscela di terreno è importante per la coltivazione delle gardenie. Sono piante che amano gli acidi. Evitare l'argilla pesante e alcalina con scarso drenaggio e terreni grossolani e sabbiosi.

Le migliori miscele sono parti uguali di un terriccio fibroso, muschio di torba (o materia organica) e letame ben decomposto, o una parte ciascuna di terriccio, foglie di foglie e letame ben decomposto.

In un terreno argilloso o sabbioso, scavare una buca profonda circa un piede e larga 2 piedi e riempire con la miscela di terreno.

Dove il terreno è composto da argilla pesante, scavare una buca più grande e utilizzare un po 'di sabbia grossolana insieme alla miscela di cui sopra.

Alcuni coltivatori ritengono anche che in un'argilla pesante dovremmo scavare una buca profonda circa 3 piedi e riempire il piede inferiore con roccia o ghiaia rotta per dare ulteriore drenaggio.

Gardenia Care - Piantagione e posizione

Quando si pianta, non impostare le piante più in profondità di quanto non fossero quando sono state piantate originariamente. Le gardenie si risentono di essere piantate troppo in profondità.

Tieni presente anche che quando si prendono cura delle gardenie a loro piace molto spazio per le radici e fanno meglio a piantare lontano e lontano da grandi arbusti.

Poiché sono radicanti in superficie, le piante annuali, le piante perenni o le coperture del terreno non dovrebbero essere piantate intorno a loro.

Le gardenie hanno bisogno di un luogo riparato dal vento e non piantarle mai contro, o vicino a muri di stucco o recinzioni dove c'è la possibilità che la finitura dello stucco venga lavata dalla pioggia o dal tubo. Questo aggiungerebbe calce al terreno. Non va bene per le piante che amano gli acidi.

La posizione ideale sarebbe sul lato sud di una casa, preferibilmente dove c'è una leggera ombra in piena estate tra le 11 del mattino. e alle 2 del pomeriggio

Il pieno sole brucia i fiori quando fa troppo caldo e se abbinato a bassa umidità.

Un cespuglio di gardenia trarrà beneficio dalla siringa una o due volte al giorno, tranne quando sono in piena fioritura.

Natura duplicata

Poiché le piante di gardenia sono originarie della Cina tropicale, dove l'atmosfera è calda e umida e il terreno è naturalmente acido, dovremmo cercare di duplicare queste condizioni nella loro coltivazione.

Mantieni il terreno umido. Troppa umidità nel terreno secca l'aria e consente ai funghi di attaccare le radici. Le foglie verde scuro possono diventare gialle (clorotiche) e la pianta può morire.

Le gardenie amano l'umidità e tutto il calore possibile alle radici.

Un pacciame aiuta a creare umidità ma spesso mantiene le radici troppo fresche. (È sorprendente che le piante resistano a 20 ° senza danni; alcune varietà non soffrono a 15 °.)

Se pacciamare o meno dipenderà dal clima. Dove l'umidità è bassa, spesso è utile un pacciame; dove l'umidità è alta un pacciame può mantenere le radici troppo fresche. Quando il terreno è sotto i 50 ° per un certo periodo di tempo le foglie verdi diventano più piccole e ingialliscono (clorotiche).

Gardenie in crescita in vasi o vasche

Se coltivi gardenie in una vasca o in una scatola, usa un contenitore grande poiché le gardenie non amano le loro radici affollate.

Se vai per la pianta in vaso o per il percorso tubbed considera l'Everblooming Gardenia Tree venduto da Monrovia ... producono veri fiori profumati dolci ... un vero fiore all'occhiello!

Fanno una meravigliosa pianta in vaso per la piscina, il patio o l'area del ponte.

Con le piante in contenitori, hai un ulteriore vantaggio che possono essere portate in un luogo caldo e riparato durante il rigido clima invernale.

Le gardenie possono essere piantate in giardino dai contenitori in qualsiasi momento, ma il periodo migliore è in primavera e all'inizio dell'estate.

Durante il trapianto, assicurati di mantenere le radici umide e coperte. Disturbali il meno possibile.

Gardenie in crescita che regola il terreno per piante che amano gli acidi

Dove piante che amano gli acidi come azalee e rododendri crescono naturalmente, il terreno sarà abbastanza acido per le gardenie.

In molte parti degli Stati Uniti orientali il terreno è perfettamente adatto, ma dove questa condizione non esiste, o dove l'acqua è alcalina, devono essere prese misure correttive.

Per ottenere i migliori risultati, il pH del terreno dovrebbe essere compreso tra 5 e 6.

Dove il terreno ha bisogno di più acidità, si dovrebbe versare 1 oncia di solfato di ferro in un gallone di acqua intorno alla pianta quando necessario.

Lo zolfo del suolo può essere lavorato nel terreno al momento della semina o nella parte superiore di 1/2 pollice del terreno dopo la semina; è sicuro, ma agisce lentamente, impiegando circa due o tre mesi.

Sintomi di pH del terreno troppo acido / troppo alcalino

Prima di utilizzare solfati di alluminio o di ferro è opportuno effettuare un attento controllo dell'acidità del terreno con un test del terreno in quanto c'è sempre il pericolo di bruciare le radici.

Ciò si manifesta con una doratura delle foglie, a partire dalle punte, e l'eventuale perdita di fogliame.

Quando il terreno è troppo acido. al di sotto del pH 4,5, si verifica una caduta delle gemme poiché sia ​​il ferro che l'alluminio diventano troppo solubili e velenosi.

Quando il terreno è alcalino, sopra il pH 7, le foglie diventano clorotiche. Grandi quantità di materia organica come la torba aiuteranno a mantenere il suolo acido.

Ci sono solo pochi terreni negli Stati Uniti così carenti di calcio che le gardenie non crescono bene. Questa carenza fa sì che le gemme terminali muoiano non appena crescono.

Il gesso aggiunto al terreno correggerà questa condizione, ma prima consulta il tuo agente agricolo della contea per la quantità necessaria e come applicarla.

Il giusto fertilizzante per gardenia aiuta a produrre un'abbondanza di fiori

Questo arbusto sempreverde produce un'abbondanza di fiori profumati, le piante necessitano di una generosa alimentazione di azoto e di una moderata quantità di potassio e fosforo; gli ultimi due si troveranno sufficienti nella maggior parte dei terreni.

Se non hai intenzione di applicare un fertilizzante commerciale per gardenie, inizia con la farina di sangue, che contiene principalmente azoto, è la prima scelta di fertilizzante.

Se fai clic su questo link ed effettui un acquisto, guadagniamo una commissione senza costi aggiuntivi per te.

Usa un cucchiaio abbondante per un litro d'acqua e lascia riposare per una notte. Questa quantità è sufficiente per una pianta in crescita consolidata.

L'applicazione deve essere presentata una volta al mese durante la stagione di crescita da aprile a ottobre. Non aggiungere calcio al terreno a meno che non sia noto per essere assolutamente privo di esso.

Le gardenie sono piante affamate di azoto e ferro e il calcio lega questi elementi, rendendoli insolubili e facendo diventare clorotiche le foglie.

Maggiori informazioni su: Foglie gialle su Gardenia - Cause | Trattamenti | Suggerimenti per la prevenzione

Una combinazione chimica che si è dimostrata efficace è un cucchiaio da tavola raso ciascuno di fosfato di ammonio e solfato di potassio in un gallone di acqua per produrre un mangime fogliare.

Questo fornisce tutti e tre - NPK - azoto, fosforo e potassio. Versare mezzo gallone intorno a ciascuna pianta ogni due o tre settimane durante la stagione di crescita.

Oppure puoi alternare usando solfato di ammonio al ritmo di un cucchiaio raso a un litro d'acqua. Questo fornisce azoto e zolfo e lascia il suolo acido. Non utilizzare il perfosfato poiché contiene calcio.

Si può anche usare farina di semi di cotone o un fertilizzante acido liquido organico commerciale. È meglio nutrirsi poco ma spesso, poiché una sovralimentazione può causare la caduta delle gemme.

Non nutrire in inverno e non utilizzare il nitrato di sodio sulle gardenie poiché ha un effetto alcalinizzante.

Gardenia in crescita al chiuso infrangere le regole

Chi non vorrebbe godersi l'inebriante e profumata fioritura di gardenia al chiuso? Ma la gardenia può crescere in casa?

Come ti prendi cura di una pianta di gardenia al chiuso?

Come con la maggior parte delle piante, alcune hanno difficoltà a prendersi cura adeguatamente delle gardenie all'interno e altre hanno un grande successo.

La maggior parte degli articoli che ho letto sulla coltivazione di un cespuglio di gardenia in casa sembra scoraggiare il lettore. Non credere a tutto ciò che leggi. Sentirai affermazioni come:

  • Non puoi avere una pianta di gardenia grande e fiorente senza un'esposizione a sud.
  • I boccioli dei fiori cadranno prima di aprirsi
  • Una gardenia ha bisogno di sole, ma non di pieno sole al chiuso.
  • La pianta deve avere un'elevata umidità
  • La tua pianta sarà sempre infestata da insetti farinosi.

Quando hai letto così tanto, hai deciso che la tua gardenia è tua nemica e ha bisogno di essere salvata.

Come prendersi cura di una pianta di gardenia al chiuso

Se tieni la tua gardenia all'aperto, prima che le temperature notturne scendano molto al di sotto dei 55 gradi Fahrenheit, porta la pianta in casa.

Di quanto sole hanno bisogno le gardenie?

Posiziona la gardenia in vaso in una padella o un piattino poco profondo in un luogo in cui la pianta riceverà molta luce ma poca o nessuna luce solare diretta.

Quando inizia una nuova crescita, nutriti settimanalmente con un fertilizzante acido, nebulizza le foglie ogni giorno e fai attenzione agli insetti, spruzzando se necessario.

Un lavaggio occasionale o anche settimanale delle foglie con un leggero getto di acqua tiepida sembra molto benefico per le gardenie.

Mantieni il terreno umido ma non lasciare mai che l'acqua si sieda e si accumuli nel sottovaso.

Se le foglie vecchie iniziano a ingiallire o quelle nuove biancastre, la pianta potrebbe essere troppo bagnata o aver bisogno di condizioni più acide. Ricorda, le gardenie sono piante che amano gli acidi.

Le gardenie crescono meglio in un terreno con un pH compreso tra 5,0 e 5,5. "Acido" può essere fornito, solo se necessario, con l'aggiunta di 1/2 cucchiaino di zolfo cosparso sul terreno e inumidito.

Proteggi la pianta dalle correnti d'aria e dai da mangiare fino a quando le gemme non sono ben mature.

La fioritura di solito avviene al chiuso a fine inverno, ma può iniziare già alla fine di dicembre e progredire fino all'estate.

Dopo che tutto il pericolo di gelo è passato, rimuovere delicatamente la pianta dal vaso ed esaminare per determinare se è legata al vaso.

Rinvasare, se necessario, utilizzando una miscela di terriccio di azalee.

Video: creazione di un albero bonsai di gardenia

Propagazione delle gardenie

Quando piantare le gardenie?

Una volta che le tue piante crescono, possono essere aumentate prendendo talee di gardenia lunghe circa 3 "a 5" pollici da legno abbastanza maturo durante i mesi invernali. Mettili in un mezzo acido come sabbia e muschio di torba o vermiculite.

L'umidità dell'aria dovrebbe essere compresa tra il 70 e l'80 percento. Dovrebbero anche avere il calore inferiore per un rapido radicamento. Le polveri di ormoni radicanti sono un valido aiuto anche per le talee.

Gardenia e muffe fuligginose

Gli alberi di Gardenia possono essere arbusti sempreverdi che fioriscono in un terreno umido e ben drenato. Ma il loro fogliame carnoso attira i parassiti che si nutrono, spesso accompagnati da muffa nera fuligginosa.

Che cosa causa la muffa fuligginosa?

Gli insetti che si nutrono succhiano la linfa e nascondono quella che viene chiamata "melata". La melata è sparsa sulle superfici delle foglie, dei fiori e dei gambi della gardenia.

La muffa fuligginosa sembra proprio come suggerisce il nome ... le foglie, i ramoscelli oi rami della pianta saranno ricoperti di fuliggine nera e sporca. Potresti persino pensare che qualcuno abbia versato delle ceneri sulle tue piante.

Effetti della muffa fuligginosa sulle piante di Gardenia

La muffa nera fuligginosa non colpisce né infetta direttamente la siepe di gardenia. È lo strato ammuffito formato attraverso la melata che impedisce all'aria e alla luce di raggiungere la gardenia.

La mancanza di aria e di luce solare inibisce la capacità della gardenia di svolgere il processo di fotosintesi, che si traduce in una crescita stentata e in un morto.

Trattamento della muffa fuligginosa

Per trattare la muffa fuligginosa, devi trattare la fonte del problema (scala della pianta) e controllare la cocciniglia sulla gardenia che espelle la melata.

Puoi pulire la superficie della pianta con un panno pulito, acqua e sapone. Tuttavia, se si tratta di un'infezione grave, devi trattare il problema in modo più aggressivo, usando un olio per orticoltura, sapone insetticida, insetticida di olio vegetale di neem o malathion.

Il nome e le varietà di Gardenia

L'arbusto di gardenia è stato chiamato in onore del dottor Alexander Garden ed è un membro della famiglia dei pazzi, non della famiglia delle piante di gelsomino.

Esistono diverse specie e varietà adatte per la semina all'aperto. Gardenia jasminoides (Gardenia grandiflora), o la sua varietà vicina, Mystery, è una pianta normalmente di dimensioni fino a 3 piedi ed è molto popolare per la semina all'aperto.

Gardenia jasminoides, noto anche come Gardenia Florida, cresce fino a 5 piedi e ha fiori doppi. Gardenia veitchii è una nana (gardenie nane), una piccola varietà a fioritura invernale di Gardenia jasminoides che può essere coltivato all'esterno; i fiori sono doppi.

Gardenia augusta radicans è anche una forma diGardenia jasminoides; è una piccola pianta, alta da 12 "a 18" pollici, con fiori piccoli, doppi e molto profumati.

Gardenia brighamii - è un piccolo albero che può raggiungere un'altezza di 15 piedi. Gardenia brighamii crescere di queste dimensioni è raro. Cresce naturalmente nelle foreste secche delle Hawaii.

Gardenia taitensis - conosciuta come la Gardenia di Tahiti, ha grandi fiori singoli a forma di girandola con una fragranza dolce. Ha bisogno di pieno sole e temperature calde per ottenere i migliori risultati.

Di per sé la pianta della gardenia è bellissima, aggiungi i fiori con il loro profumo inebriante, la sua natura al suo meglio.

Domanda: La nostra gardenia sta diventando troppo grande per la casa e ovviamente qui non possiamo svernare all'aperto. C'è un modo per dividerlo in più piante più piccole? Kansas City

Risposta: I cittadini del Kansas che vedranno questo sorrideranno perché nell'atrio del mio ufficio c'è una pianta di gardenia alta nove piedi e larga otto piedi.

Prelevare delle talee lunghe tre o quattro giunture, togliere il paio di foglie inferiori, immergere l'estremità tagliata nel Rootone e sistemare le talee nella perlite o in una miscela di perlite e torba.

Devi avere il calore inferiore e devi mantenere il mezzo di radicazione sul lato acido per ottenere i migliori risultati. Le talee funzionano meglio da dicembre a marzo, ma le ho radicate tutto l'anno.

Immagini: # 1 # 2


Guarda il video: Come prendersi cura di unorchidea (Agosto 2021).