Parassiti-malattie

Utilizzo di trappole adesive e nastro adesivo per insetti


Usare nastro adesivo e trappole adesive è un modo molto sicuro ed efficace per affrontare gli insetti nocivi nel tuo giardino.

Quando si utilizzano questi prodotti, si elimina l'uso di sostanze chimiche dannose.

In questo articolo, discutiamo dell'uso di questi prodotti innovativi e condividiamo consigli per aiutarti a scegliere il prodotto giusto per la tua situazione. Continuate a leggere per saperne di più.

Cos'è il nastro adesivo per insetti?

Il nastro adesivo per insetti è un nastro giallo rivestito con un composto intrappolato destinato ad attrarre e proteggere qualsiasi parassita che vi si posi sopra. Questo include insetti volanti o insetti striscianti e parassiti.

Gli insetti sono attratti dal colore giallo e talvolta dai componenti della sostanza appiccicosa.

Quando dovresti usare il nastro adesivo?

Questo prodotto è ottimo per l'uso in grandi aree.

Tira fuori e attacca o appendi la quantità che ti serve.

L'acquisto di questo prodotto è in genere un po 'più economico rispetto all'acquisto di singole trappole.

Se fai clic su questo link ed effettui un acquisto, guadagniamo una commissione senza costi aggiuntivi per te.

Quanto dura il nastro adesivo per insetti?

La durata del nastro adesivo per insetti dipende in gran parte dal numero di insetti che cattura.

Se hai una forte infestazione di insetti, la superficie adesiva sarà rapidamente coperta e sarà ora di cambiare il nastro.

Il tempo influisce anche sulla durata del prodotto.

Anche se le trappole per insetti e il nastro adesivo sono resistenti alla pioggia, al calore e ad altre condizioni meteorologiche avverse, il prodotto si deteriora e si lacera nel tempo.

La cosa migliore da fare è monitorare attentamente le strisce adesive e cambiarle quando è pieno o inizia a mostrare segni di usura o perde la sua viscosità.

Come si installano i tamponi o il nastro adesivo per insetti?

Il nastro adesivo si allungherà tra fili, tubi o pali.

Allungalo dall'uno all'altro e avvolgilo attorno a ciascuno mentre procedi.

In alternativa, fissalo in posizione con lacci, spago o cinghie.

Se stai facendo scorrere il nastro tra file di piante, devi solo farlo passare ogni seconda fila.

Dovresti posizionare il nastro su due livelli, uno molto vicino al suolo e l'altro più in alto per attirare gli insetti che dimorano tra le foglie.

Se hai delle panchine in giardino o in serra, potresti allungare una sezione di nastro adesivo per parassiti tra le gambe sotto la panchina.

Sorprendentemente, questo è un nascondiglio popolare per mosche costiere e moscerini dei funghi.

Che tipo di bug controlla un parassita appiccicoso e controlla il nastro?

Il nastro adesivo per insetti è particolarmente indicato per combattere i parassiti delle piante molto piccoli, tra cui:

  • Moscerini dei funghi
  • Mosche bianche
  • Shoreflies
  • Afidi
  • Tripidi

Possono essere catturati anche alcuni parassiti più grandi, così come alcuni insetti utili, come farfalle, api e insetti predatori.

Cosa sono le trappole adesive?

Una trappola adesiva è una carta rivestita con un composto di cattura appositamente formulato per attirare e proteggere gli insetti nocivi.

Queste carte sono generalmente gialle perché questo colore è molto attraente per la maggior parte degli insetti.

Quando un parassita atterra sulle trappole appiccicose, è naturalmente bloccato e non può scappare.

Questo è un buon modo per affrontare i parassiti in una piccola area.

Le trappole adesive sono spesso utilizzate per catturare parassiti più grandi dentro e intorno al giardino e in casa.

Oltre ai piccoli parassiti del giardino prontamente catturati dal nastro adesivo per insetti, le trappole adesive possono catturare grandi insetti come:

  • Scarafaggi
  • Coleotteri
  • Insetti striscianti
  • Ragni
  • Anche gli scorpioni

Naturalmente, insetti utili e anche piccole lucertole e altra fauna benefica possono essere catturati in trappole appiccicose.

Anche così, mettere fuori trappole appiccicose è un buon modo per determinare esattamente che tipo di parassiti e che tipo di insetti utili hai nel tuo giardino.

Gli agenti di controllo dei parassiti usano spesso trappole adesive proprio per questo scopo.

Se metti delle trappole e scopri che stai catturando accidentalmente i tuoi aiutanti naturali del giardino, smetti di usare questo metodo.

Come creare trappole adesive e usare l'aceto per fermare i parassiti del giardino:

Dove metti le trappole adesive?

Le trappole adesive vengono posizionate tra le tue piante in tutto il giardino.

Sono anche eccellenti per l'uso con piante in vaso e piante in vaso.

Metti le singole trappole in ogni contenitore o pentola o su una superficie piana nelle vicinanze.

Come si usa il nastro adesivo adesivo giallo e le trappole adesive?

Entrambi i prodotti sono molto facili da usare e hanno il vantaggio di svolgere il proprio lavoro in modo passivo ed essere usa e getta.

Tutto quello che devi fare è posizionare il nastro o la trappola nell'area infestata da insetti nocivi.

A differenza degli spray e dei prodotti in polvere, va bene posizionare trappole e nastro anche quando è prevista pioggia.

Questi prodotti resistono ai danni causati dalla pioggia e anche dall'eccessiva luce solare.

Dopo aver posizionato le trappole o il nastro, è necessario controllarli frequentemente.

Quando la sostanza appiccicosa sulla superficie è completamente ricoperta da insetti nocivi, è il momento di sostituire la trappola adesiva o il nastro adesivo.


Guarda il video: Esca naturale per combattere la mosca bianca delle olive da MicheleExpert (Luglio 2021).