Suggerimenti per la crescita

Cos'è un buon terriccio da giardino?


Quando i requisiti del suolo sono specificati per vari tipi di esigenze di giardinaggio, si fa spesso riferimento a "buon terreno", "normale terriccio da giardino", "buon terreno da giardino" o "buon terreno da giardino".

Ad esempio, una miscela di terriccio per le fucsie richiede due parti "buon terriccio da giardino". Che tipo di terreno si intende esattamente? Che cos'è "buon terreno terroso da giardino?"

Potremmo dire che è il tipo di terreno che genera un buon raccolto di lattuga, fagioli, barbabietole, carote o altre verdure. O che produce zinnie fini, cosmo poco esigente o fiori di calendula.

Ma questo non è abbastanza definito.

I terreni argillosi sono costruiti nel tempo

Quando esamini una manciata di "buon terriccio da giardino". Il colore del terreno argilloso è scuro, pastoso e di consistenza friabile, morbido e umido al tatto come il muschio di torba.

Tutti i componenti del suolo sono stati a lungo in via di preparazione pieni di materia organica. Innumerevoli secoli fa il sole e il vento, l'aria e l'acqua iniziarono la disgregazione della crosta rocciosa terrestre. Licheni e muschi hanno preso piede nei frammenti friabili nelle fessure delle rocce… sono vissuti, morti e si sono decomposti.

Con il passare dei secoli, la formazione del suolo è continuata. Più roccia si è sbriciolata per formare particelle minerali del suolo e più residui vegetali e animali mescolati con essa, la parte di materiale organico.

È diventato un essere vivente brulicante di minuscoli organismi come batteri utili. Si è scoperto che i terreni forestali erano diversi dai terreni erbosi e i terreni paludosi differivano dai terreni aridi.

In parte ciò era dovuto alla natura stessa della vita vegetale sopra di esso (che con il tempo fu aggiunta al suolo) e in parte a causa delle dimensioni e del tipo di frammenti rocciosi.

I terreni ottengono un grado numerico

Gli scienziati del suolo usano una serie di termini per designare o classificare i vari tipi di suolo. Questi terreni contengono granulometrie argillose molto fini di roccia disintegrata. È conosciuto come un terreno pesante e freddo ed è lento a riscaldarsi in primavera.

È in grado di trattenere molta acqua, il che è un vantaggio durante le stagioni secche poiché le radici ottengono l'apporto di umidità per lungo tempo. Tuttavia, questo è dannoso durante gli anni piovosi. Se non si coltiva tale terreno dopo ogni pioggia, si forma sopra una crosta cotta. Quando si lavora quando è troppo bagnato, si formano grumi duri simili a mattoni

I terreni sabbiosi sono chiamati terreni leggeri e caldi sebbene in base al peso effettivo siano più pesanti dei terreni argillosi. Contengono particelle di roccia granulose che sono molto più grandi di quelle che si trovano nell'argilla.

Il terreno sabbioso è facile da lavorare. Si riscaldano rapidamente in primavera.

Questo è importante, perché non solo un giardiniere può iniziare le attività in giardino prima, ma i batteri utili iniziano a lavorare prima e il cibo vegetale viene reso disponibile prima.

Uno svantaggio è che un terreno sabbioso non trattiene l'umidità dell'acqua. L'acqua non solo scorre attraverso di essa facilmente come attraverso un setaccio, ma prende con sé gran parte del cibo vegetale.

La combinazione di terreno argilloso e terreno sabbioso rende i terreni argillosi. Se l'argilla è predominante, è conosciuta come un terriccio argilloso. Se ci sono più particelle di sabbia che argilla, è noto come terreno argilloso sabbioso. Il terreno più desiderabile contiene quantità approssimativamente uguali.

Il “buon terreno argilloso del giardino” deve essere abbastanza poroso da fornire un buon drenaggio e consentire all'aria di entrare, ma essere abbastanza spugnoso da trattenere un ampio apporto di umidità.

Prima di acquistare terreni, terriccio, terriccio organico, pacciame, torba, ammendanti per il suolo o qualsiasi materiale da giardinaggio, controlla sempre l'azienda dietro di esso. Le aziende rispettabili sostengono i loro prodotti e di solito danno risultati eccellenti.

Le condizioni devono essere favorevoli alla crescita di utili batteri del suolo. L'humus viene aggiunto al terriccio per fornire queste cose. Il suo valore difficilmente può essere sopravvalutato.

L'humus è naturale

La composizione tecnica di un buon terreno argilloso include un rapporto sabbia, limo e argilla di:

  • 52% di sabbia
  • 28% -50% di limo
  • 7% -27% argilla

Ma anche se il terriccio è costituito da limo sabbioso, argilla e terreno limo, non significa che puoi crearne uno semplicemente combinandoli. Il processo dovrebbe comportare l'aggiunta di materia organica ogni anno.

L'humus è piante decomposte e rifiuti animali. Questa materia organica si trova naturalmente nelle foreste e nelle praterie dove foglie, ramoscelli, erbe, erbe infestanti, piante, concime verde e altro materiale si accumulano e gradualmente si deteriorano. Un po 'viene aggiunto ogni anno e una quantità simile viene consumata ogni anno rendendo un terreno organico ricco di sostanze nutritive.

Tutti i rifiuti del giardino eccetto le piante malate, tutte le foglie e altro materiale non dovrebbero essere scartati, ma ammucchiati e lasciati decadere completamente. Il letame ben decomposto che serve da buoni fertilizzanti e il terreno aggiunto a strati a tali cumuli di rifiuti e mantenuto umido, accelererà il processo.

Quando tutto è ben decomposto, stendete uno strato (più spesso è, meglio è) di questo humus sull'orto e sui bordi e mescolatelo bene con il terriccio superiore. Il terriccio (una miscela di terreno argilloso e sabbioso) combinato con un sacco di humus rende "buoni terreni argillosi da giardino".

Argilloso + terreno sabbioso = terriccio
Argilla + terreno sabbioso + humus = buon terriccio da giardino


Guarda il video: Come Impostare una fioriera - giardinaggio (Ottobre 2021).