Ortensia

Ortensia rampicante in crescita: impara a prendersi cura dell'ortensia Petiolaris di classe


Il Ortensia rampicante è una specie legnosa di vite di ortensia appartenente alla famiglia delle Hydrangeaceae. La pianta è originaria del Giappone, della Siberia e della penisola coreana.

Questa pianta ha due tipi di piante o coltivatori che troverai al centro del giardino: l'ortensia rampicante della lucciola e l'ortensia rampicante Miranda.

Il primo ha foglie variegate mentre il secondo ha foglie a forma di cuore.

Le ortensie rampicanti sono piante apprezzate per la bellezza che aggiungono a qualsiasi paesaggio, soprattutto nell'interesse invernale, grazie alla loro corteccia esfoliante e alla natura facile da curare.

La pianta ha diversi sinonimi:

  • Hydrangea petiolaris (hy-DRAN-jee-uh pet-ee-oh-LAIR-iss)
  • Hydrangea anomala ssp. petiolaris
  • Hydrangea anomala petiolaris

Prendersi cura di arrampicata Hydrangea Petiolaris

L'ortensia anomala è correlata alla H. macrophylla, l'ortensia del giardino. Tuttavia, la sua abitudine di crescita crescente pone l'anomala in una classe a sé stante.

Dimensioni e crescita

L'ortensia petiolaris è caratterizzata da una corteccia scura che ha piccoli rametti che fuoriescono dai lati della struttura con foglie ovali lunghe da 2 "a 4" con piccoli bordi dentati.

Le foglie verde scuro cambiano colore durante la stagione iniziando con fogliame verde scuro e si trasformano in un giallo più chiaro con l'avvicinarsi della caduta.

Le ortensie rampicanti hanno un tasso di crescita lento per i primi tre-cinque anni, ma una volta stabilite, possono prendere velocità.

Ha un modello di crescita simile a una vite e può crescere fino a circa 30 'a 50 piedi di altezza quando è completamente maturo con una larghezza di circa 5' a 6 piedi.

Le giovani piante sono eccellenti esemplari da patio in vaso. Le piante rampicanti di ortensie che crescono in contenitori sono facilmente mantenute ad altezze di 8 piedi o 9 piedi, anche dopo molti anni.

Questa pianta è resistente da coltivare nelle zone di rusticità USDA da 4 a 7.

Ha bisogno di aiuto per arrampicarsi

Con un supporto adeguato, Hydrangea petiolaris forma radichette aeree aderenti come l'edera fa lungo i suoi steli.

Tuttavia, da giovani è importante allenare precocemente gli steli per fissare inizialmente la pianta alla struttura portante.

Dare alle piante un robusto traliccio, legarlo a un muro o altro un forte supporto su cui crescere. Un muro rivolto a est o ovest è una buona scelta.

Colore e profumo dei fiori

L'ortensia rampicante ha bisogno di una certa età (diversi anni) prima della fioritura.

Prima o poi, queste piante si adornano con grandi capolini di grappoli di fiori bianchi leggermente profumati di dimensioni fino a 8 pollici, che di solito compaiono all'inizio dell'estate.

Questi grappoli di fiori bianchi sono costituiti da due tipi di fiori che insieme formano quello che viene chiamato effetto "lacecap".

Attorno al bordo del grappolo ci sono fiori grandi, vistosi ma sterili con vistosi sepali bianchi progettati per attirare gli insetti.

Nel mezzo del grappolo ci sono i fiori fertili, bianchi verdastri e piuttosto poco appariscenti.

In natura, dopo la fecondazione, i fiori formano capsule di semi con ali marroni.

Luce e temperatura

A differenza della maggior parte delle viti in fiore, le ortensie rampicanti possono tollerare l'ombra parziale. Tuttavia, fioriranno meglio se piantati in pieno sole.

Più luce di solito significa fioriture migliori. Sono ideali sei ore di pieno sole diretto.

Tuttavia, sopravviveranno anche per 4-6 ore di ombra pomeridiana.

Questa pianta non ama le temperature calde e umide. Se la temperatura diurna supera i 70 gradi Fahrenheit durante il giorno, può essere a rischio di scottature.

Le temperature notturne ideali sono di circa 60 gradi Fahrenheit.

Affinché la pianta possa impostare i boccioli, richiede una temperatura costante di 65 ° gradi Fahrenheit per un periodo di sei settimane.

Inoltre, le ortensie rampicanti non sono molto resistenti al gelo e possono essere danneggiate se esposte al gelo.

Irrigazione e alimentazione

Le ortensie rampicanti apprezzano le annaffiature frequenti. Crescono in un livello costante di terreno umido.

Assicurati che le piante siano annaffiate regolarmente in modo uniforme, abbastanza da mantenere il terreno umido.

Aumentare la frequenza di irrigazione durante la stagione calda.

Le piante dovrebbero essere nutrite all'inizio della primavera con un fertilizzante granulare ad alto contenuto di fosforo.

Ciò incoraggerà fioriture migliori. Dovresti usare di nuovo un fertilizzante per le ortensie dopo la fioritura durante l'estate.

Suolo e trapianto

Per ottenere i migliori risultati, pianta ortensie rampicanti in un terreno ben drenato e leggermente acido.

Lo stesso tipo di terreno acido che le azalee e i rododendri apprezzano.

Non mettere l'ortensia rampicante in un normale terreno di semina senza aver mescolato una generosa quantità di torba.

Per aiutare a mantenere l'umidità intorno alle radici, applica uno strato di pacciame.

Toelettatura e manutenzione

Una volta che le piante si saranno stabilite, inizieranno a crescere più velocemente e richiederanno una potatura costante per mantenerle in forma.

Come propagare la vite di ortensie in fiore

Puoi propagare ortensie rampicanti per semi o talee.

Crescendo da talee

Se usi talee, assicurati di avere un potatore affilato e pulito.

Taglia un germoglio, facendo attenzione a tagliare il più in basso possibile. Pianta la talea in una pentola con abbondante terriccio e un adeguato drenaggio.

Tieni il vaso in un luogo ombreggiato e mantieni il terreno umido finché la pianta non inizia a mettere radici.

Crescendo dai semi

Quando cresci dai semi, assicurati di raccogliere le capsule di semi a settembre e ottobre.

Non dovrebbero essere più lunghi di 1/10 "a 1/5" di pollice.

Essiccare i semi per circa due settimane dopo di che dovresti schiacciarli in modo che i semi siano più visibili.

Una volta ottenuti i semi, conservali fino al momento di piantarli in inverno.

Semina i semi sopra il terriccio e copri la pentola o il contenitore con della pellicola.

Posizionare il contenitore in una stanza con una temperatura compresa tra 65 ° e 70 ° gradi Fahrenheit.

Ci vorranno circa 18 giorni circa perché i semi germinino.

Hydrangea Anomala Petiolaris Parassiti e problemi di malattia

L'ortensia petiolaris è praticamente priva di parassiti e malattie.

Però, gli afidi possono presentarsi in estate, principalmente sulle punte di una nuova crescita giovane. Prova a lavare via gli afidi con un forte getto d'acqua dal tubo da giardino. Ripeti se necessario se persistono.

La clorosi è indicata daaree gialle tra le vene sulle foglie. La clorosi è causata dalla carenza di ferro dovuta all'acqua alcalina e / o al suolo.

Curare questo innaffiando con una soluzione di chelato di ferro appositamente formulata per il trattamento della clorosi. Altro su piante e carenza di ferro

Foglie piccole e crescita stentata di solito è il risultato di troppo calcio. Rinvasare in una miscela di terriccio contenente muschio di torba. Utilizzare acqua purificata durante l'irrigazione.

Foglie cadenti segnale di poca acqua. L'ortensia rampicante ha bisogno di molta acqua, soprattutto durante la stagione di crescita in primavera ed estate.

Mancanza di fiori è normale nelle piante giovani. Le ortensie rampicanti fioriscono solo dopo diversi anni, anche con la massima cura.

Usi suggeriti per viti di ortensie

Le viti rampicanti di ortensie sono versatili e possono essere coltivate verso l'alto lungo muri di pietra, recinzioni, case, grandi alberi e una serie di altre strutture di supporto.

Sono perfetti per coprire grandi aree in pieno sole.

Possono anche essere potati per crescere come copertura del terreno e sono ideali per il patio su un grande traliccio.


Guarda il video: Perchè i fiori dellortensia sono VERDI (Luglio 2021).