Fertilizzante

Cos'è l'alimentazione fogliare? Quando e come somministrare l'alimentazione fogliare


Potresti pensare al fertilizzante come a un prodotto da utilizzare esclusivamente nel terreno, ma potresti essere sorpreso di sapere che spruzzare sostanze nutritive sulle foglie delle piante è un altro ottimo modo per fornire nutrimento alle tue piante.

Questo metodo di fertilizzazione è chiamato alimentazione fogliare. In questo articolo, discutiamo dell'uso della concimazione fogliare (fertilizzante liquido) e condividiamo consigli per aiutarvi a sfruttare al meglio questo modo innovativo di nutrire le vostre piante.

Quando utilizzare l'alimentazione fogliare?

Per ottenere i migliori risultati, dovresti sempre utilizzare un prodotto specificamente progettato per essere applicato alle foglie delle piante.

Assicurati di diagnosticare i problemi della tua pianta con attenzione e precisione prima di applicare un fertilizzante fogliare. Adottare un approccio generalizzato spreca materiali e può essere piuttosto costoso.

Usa l'alimentazione fogliare quando le tue piante hanno bisogno di un aumento nutrizionale

Diversi tipi di nutrienti vengono utilizzati per soddisfare le condizioni e le esigenze specifiche delle piante.

Ad esempio, il gruppo di verdure noto come colture di cole (es. Verdure, cavoli, broccoli) spesso soffre di carenze di magnesio come evidenziato dall'ingiallimento delle foglie.

Questo può essere risolto attraverso l'applicazione dei sali di Epsom. Questo semplice prodotto può essere applicato come spray e / o additivo per il suolo.

Applicare regolarmente i micronutrienti per aiutare con le carenze nutritive

Quando le tue piante da giardino mostrano indicazioni sulla necessità di micronutrienti come:

  • Molibdeno
  • Manganese
  • Rame
  • Boro
  • Zinco
  • Ferro

... le applicazioni di cibo fogliare è un buon modo per fornirle.

Un paio di applicazioni di questi importanti micronutrienti, applicate due volte per stagione di crescita, producono piante forti e sane. Assicurati solo che il prodotto che usi sia formulato appositamente per un'applicazione fogliare in modo che le tue piante siano in grado di assorbire i nutrienti.

Inoltre, verifica il livello di pH del tuo terreno prima di eseguire applicazioni a spruzzo di micronutrienti. Se il livello di pH è superiore a 7,5, molti tipi di piante avranno difficoltà ad assorbirli in modo efficiente attraverso le foglie.

Usa l'alimentazione fogliare dei macronutrienti quando le tue piante stanno male

Quando si applicano regolarmente macronutrienti, come zolfo, magnesio e calcio, l'applicazione al suolo è generalmente migliore rispetto all'applicazione con un metodo fogliare.

Sebbene le piante bisognose possano assorbire un po 'di magnesio con le applicazioni spray ai sali Epsom, non dovresti contare su metodi fogliari per soddisfare tutte le esigenze delle tue piante per questo minerale.

Lo stesso vale per il calcio. Dovresti applicare regolarmente il calcio al terreno, ma se piante come pomodori o angurie soffrono della condizione nota come marciume dei fiori, un'applicazione fogliare di calcio può essere molto utile per fermarlo.

Pratica l'alimentazione fogliare durante i periodi più freddi della giornata

In termini di momento della giornata migliore per l'applicazione di spray fogliari, è meglio la mattina presto, il tardo pomeriggio o la sera presto. Applicare un fertilizzante fogliare in questi momenti darà alle tue piante un sacco di tempo per assorbire i nutrienti senza che l'umidità evapori alla luce del sole.

Dovresti sempre seguire le istruzioni sulla confezione di qualsiasi prodotto per l'alimentazione fogliare che utilizzi. In caso contrario, si può provocare una reazione fitotossica o la combustione del tessuto fogliare.

Questa reazione può essere stimolata anche da temperature molto elevate. Non applicare uno spray quando la temperatura è superiore a 85 ° gradi Fahrenheit.

Come si applicano i fertilizzanti fogliari?

Per applicare uno spray per il fogliame, puoi usare un flacone spray a mano, uno spruzzatore a zaino o un accessorio spray al tuo tubo da giardino. Le dimensioni del tuo giardino determineranno il tipo di attrezzo che scegli.

Segui queste linee guida per l'applicazione:

  • Spruzza l'intera pianta - sia la parte superiore che quella inferiore delle foglie.
  • Spruzzare nelle giornate nuvolose perché il sole diretto può seccare rapidamente il prodotto lasciando un velo di sali nocivi sulle foglie.
  • Evitare di spruzzare immediatamente prima della pioggia perché questo diluirà e sprecherà il tuo prodotto.
  • Acqua prima dell'applicazione spray nutrienti piuttosto che dopo.
  • Per frutta e verdura da giardino, evitare di applicare spray nutrienti durante l'ultimo mese prima della raccolta.

Ricorda che non si dovrebbe fare affidamento sulle applicazioni fogliari per soddisfare tutte le esigenze nutritive delle tue piante.

La ragione di ciò è che solo circa il 15-20% dei nutrienti che applichi verrà assorbito dalle foglie perché i lati superiori delle foglie sono in genere abbastanza ben sigillati da una sostanza cerosa che ha lo scopo di proteggerli dagli elementi.

Lo stoma, che assorbe i nutrienti applicati alle foglie, si trova sulla parte inferiore delle foglie. Per questo motivo, quando applichi uno spray fogliare, dovresti essere certo di applicarlo con attenzione sulla parte inferiore delle foglie e sulla parte superiore.

Quali piante fanno meglio con l'alimentazione fogliare?

Le piante giovani, le piante con foglie molto tenere e le piante da serra trarranno il massimo beneficio dall'irrorazione fogliare perché le loro foglie sono tenere e meglio in grado di assorbire i nutrienti.

Le piante più mature e / o che tendono a sviluppare uno spesso strato protettivo sulla parte superiore delle foglie sono meno in grado di trarre vantaggio dal nutrimento applicato alle foglie.
[fonte]


Guarda il video: Biostimolanti in olivicoltura al servizio della qualità (Settembre 2021).