Gelsomino

Jasminum Polyanthum Care: come coltivare il gelsomino rosa


Il Jasminum polyanthum [jaz-MIN-ee-uh pol-ee-ANTH-um] è un arbusto rampicante che produce profumati fiori bianchi.

È un vitigno sempreverde semideciduo (in alcune località) originario della Birmania e della Cina e adatto a una vasta gamma di climi.

Questa vite a crescita rapida fiorisce bene e trova impiego per coprire muri o recinzioni. La pianta versatile appartiene al genere delle piante Jasmine e alla famiglia delle piante Oleaceae.

Potresti trovarlo elencato sotto uno dei suoi nomi comuni:

  • Gelsomino rosa
  • Gelsomino invernale (anche Jasminum Nudiflorum)
  • Gelsomino

Lo scalatore resistente è una scelta popolare, grazie al suo rapido tasso di crescita, ai fiori adorabili e alla mancanza di malattie o problemi di parassiti.

Jasminum Polyanthum Plant Care

Dimensioni e crescita

Questa lunga vite di gelsomino non è un forte rampicante. Gli steli continueranno a crescere per parecchi piedi se coltivati ​​lungo un traliccio o una recinzione.

Quando viene posto in una pentola, un wireframe o un traliccio viene spesso utilizzato nella pentola per sostenere la vite volubile.

La pianta cresce meglio nella zona di resistenza USDA da 8 a 11. Se vivi nel Midwest o nel nord degli Stati Uniti, coltiva la pianta in casa durante i mesi invernali.

Fioritura e Fragranza

I fiori arrivano in genere a fine inverno / inizio primavera e vengono tutti in una volta. La pianta può fiorire una o due volte all'anno e produce boccioli di fiori rosa.

Il gelsomino in fiore presenta fiori bianchi con un profumo intenso e dolce.

Luce e temperatura

Quando scegli un punto per questo arbusto rampicante, cerca di dargli molta luce solare evitando la luce solare diretta.

Come molte piante, le foglie verde scuro bruceranno se poste in pieno sole, soprattutto durante i mesi estivi.

Cresce bene anche in climi moderati. Se la temperatura è troppo fredda o troppo calda, la pianta ne risentirà.

Non lasciare che la pianta si sieda all'aperto a temperature che scendono sotto i 50 ° gradi Fahrenheit in inverno.

Se vuoi che continui a fiorire, evita le temperature che scendono sotto i 60 gradi Fahrenheit.

Irrigazione e alimentazione

Dovresti innaffiare la pianta regolarmente durante tutto l'anno.

In estate, nebulizza le foglie ogni giorno con l'acqua di un flacone spray. La nebbia aiuta a mantenere la pianta idratata.

Da (fine inverno o inizio primavera) da marzo a settembre, applicare un fertilizzante liquido durante l'irrigazione.

Usa il fertilizzante una volta ogni due settimane per promuovere una crescita sana.

Suolo e trapianto

Con la giusta cura, può durare per anni. Usa un terreno ricco di sostanze nutritive ben drenato o terriccio per vasi.

Può essere coltivato in un contenitore e rinvasato ogni primavera dopo che i fiori sono quasi morti. Potresti trovare Polyanthum che cresce in cesti appesi che vanno bene per una stagione ma avranno bisogno di essere rinvasati.

Manutenzione e toelettatura

Ci sono un paio di compiti di toelettatura necessari per controllare la crescita di questa pianta.

Per prima cosa, rifila all'inizio della primavera, per evitare che gli steli diventino troppo lunghi.

Pizzica le punte durante la primavera per incoraggiare la crescita del fogliame più fitto.

Con il taglio e il pizzicamento, puoi impedire alla pianta di crescere troppo a lungo e aiutarla a diventare un po 'più spessa.

Come propagare Jasminum Polyanthum Pink Jasmine

La propagazione è possibile con talee. Quando le piante finiscono di fiorire in marzo o aprile, preleva le talee.

Le talee migliori non sono né troppo "nuove" né troppo legnose. Taglia appena sotto un paio di foglie e pizzica la punta in crescita.

Gocciolare il fondo del taglio nella polvere di ormoni radicanti come il rootone.

Posizionare due o tre talee in una pentola da 4 "o 5" pollici piena di terra ricca di sostanze nutritive e coprire la pentola con un sacchetto di plastica.

Dopo 10-14 giorni, le talee dovrebbero mettere radici. Rimuovi il sacchetto di plastica e posiziona la pentola in una zona più luminosa.

Quando le piante diventano un po 'più grandi, trapiantale in case permanenti.

Jasminum Polyanthum Parassiti o problemi di malattia?

Il gelsomino polyanthum è considerato una specie invasiva in Nuova Zelanda e Australia.

Poiché la pianta è resistente e cresce strati di steli che coprono una lunga distanza, può soffocare altre piante e vegetazione.

Quando si cresce qui ci sono un paio di problemi a cui prestare attenzione.

Se le foglie iniziano ad asciugarsi e appassire, è probabile che il terreno sia troppo secco. La luce solare diretta può anche far seccare le foglie.

Prova a spostare la pianta e ad aumentare l'irrigazione.

Se le foglie sono appiccicose e deformate, la pianta potrebbe soffrire di un attacco di afide.

Spruzzare le foglie con un insetticida (olio di neem) per risolvere il problema.

Gli acari del ragno possono anche attaccare la pianta (utilizzare spray con olio di neem). Mantenere la pianta umida con la nebulizzazione quotidiana aiuta a controllare le infestazioni da acari.

Usi suggeriti per Polyanthum Pink Jasmine

Poiché la pianta ha bisogno di molta luce solare, dovrebbe essere collocata in una finestra esposta a sud, se coltivata in casa.

Tieni presente che la pianta può allargarsi quando cresce su un telaio metallico. Alcuni proprietari di case lo piantano lungo una recinzione a catena.

Un'altra opzione è piantarne uno in vaso in una serra. Oltre a molta luce solare, ha bisogno di molta umidità.

Se non lo tieni in una serra, ricordati di appannarlo ogni giorno.

[fonte]


Guarda il video: Propagating Star Jasmine Trachelopspermum (Luglio 2021).