Sedum

La coda di Burro o la pianta della coda d'asino sono velenose o tossiche?


La pianta della Coda d'Asino (Sedum Morganianum) è un tipo di Sedum appartenente alla famiglia delle Crassulaceae. Questa pianta succulenta proviene dal Messico ed è molto facile da curare sia all'interno che all'esterno.

Potresti anche sentire questa pianta chiamata coda di Burro, coda di cavallo o coda di agnello a causa della sua abitudine di crescita a cascata e irregolare e del fatto che si può dire che i suoi viticci assomigliano a una coda di asino o burros.

Ci sono altre piante che sono anche comunemente chiamate Coda d'Asino, ed è importante non confonderle. Una di queste piante è il mirto o l'euforbia strisciante. Come la maggior parte delle euforbia, questa pianta è piuttosto tossica.

Devi stare attento quando maneggi qualsiasi tipo di euforbia, ma in generale, i sedum non sono tossici o solo leggermente tossici. La coda di Burro non è affatto tossica per bambini, animali domestici o bestiame. [fonte]

Quali piante grasse sono velenose per cani e gatti?

Alcuni altri tipi di Sedum (noto anche come stonecrop) possono avere effetti tossici da lievi a gravi. Esistono più di trecento diversi tipi di Sedum e queste piante erbacee perenni sono comunemente usate come piante paesaggistiche e come piante d'appartamento.

Alcuni sono completamente atossici e vengono utilizzati come interessanti aggiunte a fritture, insalate e zuppe. Altri possono causare disturbi gastrointestinali se consumati e possono anche causare dermatiti da contatto a causa del contenuto di alcaloidi, sedina e / o sedamina.

In quei membri di questa famiglia di piante che sono da lievemente a gravemente tossici, i componenti offensivi possono essere trovati in tutte le parti della pianta, tra cui:

  • Linfa / succo
  • Fiori
  • Le foglie
  • Frutta
  • Radici
  • Semi
  • Gambi

Questo è il motivo per cui è sempre una buona idea proteggere la pelle con maniche lunghe e guanti durante la potatura di qualsiasi succulenta, soprattutto se non si è sicuri del suo livello di tossicità. Lavati sempre le mani dopo aver maneggiato le piante.

La coda d'asino è sicura?

In ultima analisi, anche se la coda di Burros non è tossica per cani e gatti, è una buona idea tenerla (e tutto il sedum) fuori dalla portata di bambini, animali domestici e bestiame.

Le piante di coda d'asino sono una buona scelta per l'uso come piante succulente sospese sia per la sua abitudine di crescita a cascata che per il fatto che è un po 'fragile.

Le foglie spesse e succulente tendono a cadere facilmente e se cadono nel terreno attecchiranno e cresceranno.

Nel caso della coda dell'asino, tenere la pianta in un cesto appeso, ben fuori portata, la protegge e previene danni alla pianta.

Nel caso di altri tipi di Sedum, tenere la pianta fuori dalla portata protegge sia le piante da appartamento che i bambini, gli animali domestici e altre creature da potenziali disagi.

Se sospetti un avvelenamento, chiama subito il 911 o la hotline antiveleni (USA 1-800-222-1222).

[fonte]


Guarda il video: CIFO - Ascolta le tue piante - La Pianta Mangiafumo (Luglio 2021).