Paesaggistica

Le idee per il giardino autunnale: avete una lista di controllo del giardinaggio autunnale?


Quando arriva l'autunno, hai molte idee per il giardinaggio autunnale e cento modi per migliorare il tuo giardino ... il suo aspetto, la sua salute, le sue prospettive per la prossima primavera.

Il clima freddo rende le cose più facili, soprattutto quando hai meno fretta rispetto a quando svolgi le faccende primaverili.

Di seguito è riportato un elenco di controllo delle idee di giardinaggio autunnale per rendere più facile portare a termine tutto.

Tira fuori la penna o la matita e segna le idee che si adattano al tuo giardino. Proprio come fai un elenco di cose da ordinare per la semina autunnale.

Nel caso ti stia chiedendo se l'autunno è un buon momento per piantare?

Piante d'appartamento

Inizia a raccogliere piante da appartamento ea scavare o rinvasare altre per conservarle al chiuso. Pelargonium (gerani), petunie a crescita attiva e pianta di salvia nana per esempio. Tagliare via un terzo delle cime prima di scavare: pentola con fermezza, acqua e conserva in un luogo caldo.

Prati

I prati primaverili iniziano in autunno. Adesso è il momento di seminare e nutrire.

Con una minore competizione con le erbacce, l'erba cresce meglio nella maggior parte dei luoghi durante l'autunno. Taglia e rimuovi la crabgrass prima che sparga i semi. Elimina anche altre erbacce.

Allenta il terreno in zone nude, lavora con un fertilizzante per erba o un fertilizzante completo per piante, quindi semina con una miscela di erba adatta alle tue condizioni.

L'erba piantata in autunno gestisce il rastrellamento delle foglie in autunno senza danni quando inizia presto e forte.

Anche su un buon prato sono consigliabili fertilizzanti e semi extra. Per una tale crescita "extra" usa 3 libbre di cibo vegetale e 1/4 libbra di semi di erba per 100 piedi quadrati.

Nel fare un nuovo prato in autunno, scavare l'area e mescolare muschio di torba e fertilizzante con il terreno superficiale. Se necessario, mettere almeno 2 pollici di terriccio extra.

Rastrella e rotola due o tre volte per ottenere una superficie uniforme e solida. Semina semi di erba da 1/2 libbra per 100 piedi quadrati. Rastrella e infine rotola usando un rullo da 200 libbre.

Piantare alberi e arbusti

Trapiantare sempreverdi in qualsiasi momento a settembre o all'inizio di ottobre.

Questo vale per conifere, pino, abete rosso, cicuta e simili e specie a foglia larga: rododendri, alloro di montagna, cespugli di azalee e piante simili. Tutta la crescita è maturata.

Le piante vengono con una palla di terreno. Metti le piante alla stessa profondità in cui erano nel vivaio. Le radici vicino alla superficie possono ferirsi se piantano troppo in profondità.

Impacchetta il terreno contro la zolla e innaffia abbondantemente. Mescola un buon terreno con muschio di torba o humus più una manciata di 5-10-5 fertilizzante per pianta.

La fine di settembre e ottobre è anche il momento per ordinare e trapiantare gli alberi e gli arbusti decidui (che lasciano cadere le foglie).

Le poche eccezioni possibili: magnolia, betulla, ciliegio e corniolo, anche se il corniolo è sicuro quando viene scavato dal vivaio.

A meno che gli alberi o gli arbusti non siano grandi, una palla di terra non è necessaria. Trapiantare la maggior parte degli alberi all'ombra e in fiore fino a 10 piedi di altezza.

Tuttavia, tieni le radici inumidite fino a quando non vengono piantate. Imballare il terreno schermato tra le radici e inondarlo con acqua.

Proteggi gli alberi a stelo singolo piantati in questo modo con due pali.

I fiori della tarda caduta

Dalie, crisantemi e rose ora hanno bisogno di acqua, ma non di fertilizzante. La sovralimentazione può provocare lesioni alle piante molli a causa del gelo invernale.

Le radici della dalia potrebbero diventare troppo morbide per la conservazione. Spolverali o spruzzali con zolfo o una sostanza chimica per tutti gli usi per prevenire la muffa. Puntare e legare piante alte contro i venti di settembre.

Gigli

Pianta i tipi di "radicazione di base" che iniziano a crescere immediatamente. Madonna, canadense, martagon, superbum e il giglio di Washington all'inizio dell'autunno.

Pianta le specie a radice, nel tardo autunno o all'inizio della primavera. Copri la parte superiore del bulbo con non più di 3 pollici di terreno ben drenante.

Peonie, Iris e altre piante perenni

Sollevare, dividere e reimpiantare le peonie in autunno. Solleva con cura l'intera pianta, lava il terreno dalle radici e separa la pianta in sezioni: ogni sezione o pezzo con non meno di tre occhi (gemme); da cinque a sette danno maggiori possibilità di fioritura l'anno successivo. Le peonie piantate in autunno iniziano bene la primavera.

Le peonie dovrebbero durare 25 anni e necessitano di un terreno ricco e profondo. Mescolare 4 parti di letame bovino essiccato con 1 parte di farina di ossa e lavorare questa miscela prima di piantare se il letame decomposto regolare non è disponibile.

Quando si pianta, seppellire le gemme non più profonde di 1 pollice. Le peonie devono avere il pieno sole per ottenere i migliori risultati.

Gestisci allo stesso modo le radici eccezionalmente fragili del cuore sanguinante. Li ha lasciati asciugare un po 'al sole per una più facile separazione.

Inoltre, separa i ciuffi di Iris in questo momento. Se le sezioni non sono troppo piccole, da tre a quattro radici (rizomi), fioriranno l'anno prossimo.

Le piante perenni di tutti i tipi possono essere sollevate, divise e ripiantate da ottobre a inizio novembre. Preparare il terreno e incorporare letame o compost con farina d'ossa e perfosfato prima del reimpianto.

Il raccolto autunnale: bulbi e radici

Taglia le cime di dalie, gigli di canna e begonie tuberose subito dopo la prima gelata. Lascia 6 pollici di uno stub per maneggiare le dalie.

Per evitare che begonie e cannas si secchino, conservale con tutto il terriccio possibile sulle radici. Le condizioni ordinarie della cantina sono adatte.

Le radici della dalia devono asciugarsi lentamente. Lascia in un luogo al riparo dal sole.

Quando il terreno si asciuga sulle radici, puliscile, riduci ancora di più il vecchio troncone e conservale in torba, cenere o segatura in una cantina fresca o in un garage dove non si congelano.

Scava il gladiolo prima del gelo o non appena le foglie diventano marroni. Scava con le foglie attaccate.

Asciugare il prima possibile, quindi tagliare le foglie, rimuovere la copertura simile alla carta intorno ai bulbi (cormi) e, prima di riporli. Spolverare con un fungicida come spolverare di zolfo.

Scartare i cormi maculati e malati e i vecchi cormi avvizziti. Conservare in scatole poco profonde o sacchetti di cipolle a rete. Anche le vecchie calze di nylon vanno bene.

Conservazione delle verdure

Dopo aver raccolto barbabietole, carote, pastinache, patate (tardive) dall'orto, devono essere conservate in un luogo fresco.

Tutte le verdure eccetto le patate potrebbero rimanere all'aperto più a lungo spargendo il terreno sui filari del giardino.

Per piccoli lotti vanno bene cesti di moggio o scatole immerse nel terreno.

Il sedano può essere conservato coprendo con terra nella fila. Il cavolo è meglio scavare e metterlo in una cantina fredda.

Conserva melanzane, peperoni e zucche dove la temperatura è mite.

I pomodori raccolti prima del gelo e avvolti singolarmente in carta di giornale matureranno in 2 settimane.

Conserva più a lungo ravanelli, lattuga, indivia e altre verdure in giardino coprendole ogni sera con cartone, tela o teli di plastica.

Compost e Humus

Compost tutto tranne materiale malato e infestato da insetti. Brucia tutto il materiale discutibile.

Metti le foglie in un mucchio separato se possibile o tutti i materiali mescolati in una pila.

Inizia con uno strato inferiore di foglie grossolane, gambi di mais o steli essiccati.

Strato di diffusione successivo dei materiali misti di 6 pollici di profondità. Cospargere mezzo chilo o più di fertilizzante, attivatore di compost o letame di mucca o pollo essiccato su una superficie di 4 x 5 piedi, quindi un sottile strato di terreno. Bagnare accuratamente.

Ripeti strato per strato per costruire la pila. È sufficiente un'altezza di 5 piedi.

Il mucchio può essere lungo quanto desiderato. Mantieni la larghezza a 6 piedi. Gli accessori per mulching per utensili elettrici sono utili per i lavori autunnali.

Per aumentare l'apporto di humus nel terreno, semina segale o semi di erba di segale su aree lasciate libere dalla rimozione delle colture autunnali nel giardino.

Tre libbre per 1.000 piedi quadrati sono sufficienti. Raccogli il seme, come per fare il prato. Il rotolamento non è necessario.

Miglioramento del suolo

Prima che minacci il gelo, scavare il terreno e lasciarlo ruvido durante l'inverno. Distribuire e mescolare letame o compost quando disponibile.

Il terreno rigido e duro ne trarrà vantaggio in particolare. Se il terreno ha bisogno di calce, applicare 3 libbre per 100 piedi quadrati, distribuirlo semplicemente sulla superficie dopo aver scavato.

Coprire il terreno su un terreno in pendenza per prevenire l'erosione. Un raccolto di copertura di segale, uno strato di compost, foglie, fieno o simili prevengono l'erosione.

L'autunno è un buon momento per scavare nei condizionatori del suolo.

Protezione

Nella protezione invernale di piante resistenti e semi-resistenti all'aperto, non applicare la copertura fino a quando tutta la crescita non è cessata. La crescita termina con il gelo che apre i tessuti e prepara le piante per l'inverno.

Dopo diversi tocchi di gelo, coprire le rose ammucchiando del terreno attorno alla base degli steli.

Non tutti i coltivatori di rose del nord sono d'accordo sulla copertura, ma molti la preferiscono. Coprono anche le guglie rosa (caryopteris), arbusti come il crapemyrtle del sud e quelli di simile tenerezza.

Un cesto di bushel rovesciato imbottito di foglie è il migliore per le piante basse.

Proteggi le rose rampicanti le temperature invernali scendono sotto lo zero. Prendi gli steli dai loro supporti, legali insieme, adagiati a terra e coperti con 3 pollici di terreno.

È pratica nelle sezioni estremamente fredde allentare le radici su un lato e rovesciare l'intera pianta in una trincea.

Nessuna piegatura può essere eseguita quando gli steli sono congelati. Si stacceranno. Quindi fallo presto. Le viole del pensiero e le margherite inglesi sono ricoperte di fieno di palude (sale).

Sempreverdi

Proteggi i sempreverdi in un modo diverso e per un motivo diverso. Esposte ai venti, le foglie si seccano, soprattutto se le radici sono in terreno ghiacciato.

La protezione consiste nel coprire l'area della radice con un pacciame di foglie e utilizzare una barriera antivento di qualche tipo.

La tela da imballaggio attaccata ai pali, i rami dei pini spinti nel terreno o quelli più piccoli legati a diversi steli delle piante servono a rompere il vento.

Protezione perenne

Ultimo da coprire: fragole, piante perenni resistenti e piante da giardino roccioso. Meglio farlo quando il terreno è ghiacciato. Coperte mentre sono ancora morbide, le piante marciranno.

Coprire le piante con la corona morbida: delphinium, fiori di colombina (Aquilegia), Liatris, anchusa, con un cono di ceneri di carbone, o 3 parti di terreno mescolate con una parte di sabbia.

Altri sono ricoperti da un leggero strato di fieno di palude tenuto in posizione da leggeri rami ramificati. Occorre prevedere che l'acqua defluisca e non si raccolga intorno alle piante in tempi prolungati. tempo umido.

Copri le aiuole dei bulbi a fioritura primaverile dopo che il terreno si è congelato completamente, poiché i topi potrebbero vivere lì per l'inverno.

Protezione dalla neve

I sempreverdi cespugliosi sono, nelle regioni di forti nevicate, soggetti a lesioni quando la neve profonda si accumula all'interno, dividendoli.

Strisce di tela avvolte a spirale intorno daranno una certa protezione. Legare gli steli tra loro all'interno è ancora meglio.

Protezione degli alberi

Gli steli degli alberi da frutto, specialmente quelli appena piantati, possono subire la desquamazione della corteccia da parte di conigli e topi durante l'inverno. Circondali con una fascia di filo di pollo a maglia stretta alta 2 piedi.

Avvolgi l'ombra appena piantata e gli steli degli alberi in fiore con strisce di tela o la carta speciale per alberi. Questo protegge dalle lesioni da gelo e dall'azione dei venti gelidi.

Se pensavi che il tuo lavoro di giardinaggio fosse finito ora che la primavera e la fine dell'estate sono arrivate e se ne sono andate, ripensaci! Vuoi di più Vivere la vita di campagna condivide anche 11 faccende di giardino autunnale!

Lettura consigliata:

  • Come preparare le rose per l'inverno
  • Cura delle rose autunnali: assicurati che le tue rose fioriscano in estate
  • Winter Knockout Rose Care


Guarda il video: Gestire la propria azienda agricola su xFarm - xFarm on air #1 (Ottobre 2021).