Echeveria

Cura di Echeveria Nodulosa: piante di Echeveria dipinte in crescita


Echeveria nodulosa [ech-eh-VER-ee-a nod-yoo-LOH-suh] è un'altra splendida pianta succulenta.

Le foglie verdi mostrano segni colorati ei fiori luminosi arrivano in estate.

Una succulenta Echeveria sempreverde originaria del Messico, "nodulosa" è un membro della famiglia delle Crassulaceae e conosciuta con diversi nomi comuni:

  • Echeveria dipinta
  • Echeveria scolorisce
  • Echeveria misteca
  • Cotiledone nodulosa

Prendersi cura di Echeveria Nodulosa

Dimensioni e crescita

La succulenta Echeveria "dipinta" ha un tasso di crescita moderato. Lo stelo raggiunge fino a 2 piedi di altezza con rosette larghe 5 "pollici di larghezza distanziate a 8" - 10 "pollici.

I fiori estivi crescono fino a 2 piedi di altezza e hanno una crescita eretta.

Nella sua casa natale in America centrale, dove si estende su colline calcaree.

Fioritura e Fragranza

L'Echeveria discolor è una pianta incredibilmente bella con fogliame multicolore. Rosette verde intenso con vividi segni rossi lungo le foglie conferiscono un effetto "dipinto".

I fiori gialli opachi con sfumature rosso rosate sbocciano in estate gli conferiscono un fascino attraente. Generalmente non c'è profumo.

Luce e temperatura

Painted Nodulosa funziona meglio con una combinazione di ombra parziale e pieno sole. Idealmente dovrebbe ricevere alcune ore di luce solare diretta durante il primo mattino o il primo pomeriggio.

Proteggi la pianta usando l'ombra dai cambi di luce solare più rigidi di un tardo pomeriggio.

Quando si pianta in casa, posizionare in un luogo che riceva molta luce. Se ti sposti all'aperto durante la stagione più calda, spostalo gradualmente per acclimatarlo prima.

L'Echeveria dipinta cresce meglio a temperature comprese tra 65 ° e 72 ° gradi Fahrenheit nelle zone di resistenza USDA da 9b a 11b.

È stato segnalato per gestire temperature invernali fino a 25 ° gradi Fahrenheit.

Irrigazione e alimentazione

Acqua di tanto in tanto, mentre il sistema radicale si stabilizza. Aumenta la frequenza durante i caldi mesi estivi.

Come molti del genere Echeveria, questa varietà è resistente alla siccità.

Non sovralimentare. Durante l'alimentazione utilizzare settimanalmente un fertilizzante liquido diluito bilanciato.

Le piante più giovani richiedono un fertilizzante con quantità inferiori di azoto mentre le piante mature possono gestire un'alimentazione più forte.

Suolo e trapianto

Coltiva l'Echeveria dipinta in una pentola con un foro di drenaggio e terreno ben drenato. Il terriccio e la sabbia funzionano meglio. Trapiantare quando necessario.

Tuttavia, il trapianto è meglio farlo durante la stagione più calda. Prima di spostare le piante, assicurati che il terreno sia asciutto.

Come propagare l'Echeveria Nodulosa

Propaga l'Echeveria dipinta da talee di fusti o foglie. Se si utilizzano talee di gambo, rimuoverle a mano e lasciarle guarire per qualche giorno.

Una volta che il taglio si asciuga, pianta le talee nel terreno del cactus e posizionalo in un luogo caldo lontano dalla luce solare intensa. Innaffia finché le piante non mettono radici.

Se si parte da talee, rimuovere le foglie dalla pianta durante l'estate e lasciarle asciugare.

Pianta la foglia secca in un terreno umido fino a quando un terzo non sarà sepolto. Seleziona una posizione del braccio per posizionare il vaso durante il rooting. Acqua quando il terriccio inizia ad asciugarsi.

Le foglie dovrebbero mettere radici in 4-6 settimane.

Echeveria dipinto problemi di parassiti e malattie

Sebbene l'Echeveria dipinta sia resistente alla maggior parte delle malattie, è suscettibile a:

Cocciniglie, tonchio della vite e afidi.

Se ciò accade, pulisci la pianta con un panno umido o spolvera i parassiti prima che diventino un problema.

Usi suggeriti per Echeveria Nodosa Painted

Questa è una bella opzione per una pianta da giardino o come pianta da compagnia con altre piante grasse o una pianta d'appartamento grazie al suo aspetto attraente e alla capacità di attirare i colibrì per un giardino dall'aspetto vivace.


Guarda il video: Echeveria nodulosa (Agosto 2021).