Sempervivum

Galline e pulcini in crescita: come prendersi cura di Sempervivum [Semprevivo]


Galline e pulcini aka Sempervivum pronunciato (sem-per-VEEV-um) costituisce un gruppo di circa quaranta specie diverse di piccole piante succulente a forma di rosetta provenienti dal Nord Africa, dall'Asia occidentale e dall'Europa.

Queste piante grasse di facile manutenzione sono una scelta eccellente per giardinieri giovani o principianti.

In questo articolo, discutiamo di questa popolare succulenta nota anche come pianta Semprevivo o Gallina e pulcini e condividiamo consigli su come curare e prendersi cura della tua collezione. Continuate a leggere per saperne di più.

Cosa sono le piante di galline e pulcini?

Sempervivum è un genere di piante grasse senza stelo. Le piante giovani o gli offset si sviluppano nelle ascelle delle foglie.

Le foglie alterne sono spesse e carnose, sono spesso macchiate di rosso verso le punte e formano rosette compatte.

Nelle forme a “ragnatela”, l'intera pianta sembra ricoperta di ragnatele argentee.

Tutte le forme resistenti fanno bene giardini e bordi rocciosi. I tipi più teneri o da serra sono preziosi come piante grasse all'interno e come piante estive all'aperto.

I tipi ancora più piccoli sono aggiunte popolari per l'uso in orti, terrari e altri arrangiamenti in miniatura.

La pianta della gallina madre e dei pulcini può crescere all'aperto?

Il semprevivo “comune” più noto Sempervivum tectorum proviene dall'Europa dove è tradizionalmente piantato sui tetti dei cottage da molti secoli.

La ragione? Il folklore vuole che un buon raccolto di galline e pulcini succulente sul tetto proteggerà la tua casa da fulmini e incendi e aiuterà anche a tenere in posizione le tegole del tetto.

Inoltre, le foglie sempreverdi commestibili fornivano vegetazione di emergenza nel periodo invernale.

Forniscono anche un pratico gel molto simile al gel delle piante di Aloe vera e utilizzato più o meno allo stesso modo, come trattamento per ustioni, contusioni, tagli e condizioni della pelle.

Anche in questo giorno ed età, molti cottage europei esibiscono belle esibizioni di semprevivi sul tetto.

Quanto dura la pianta di galline e pulcini?

La risposta breve è "per sempre". Sebbene le singole piante non vivano per sempre, si riproducono con un tale selvaggio abbandono.

Se ne hai uno, puoi sempre aspettarti di averne almeno uno (probabilmente di più).

Il nome del genere latino dell'umile semprevivo è "semper", che significa "sempre" e "vivus" che significa "vivo".

L'epiteto specifico, "tectum" significa "tetto". Quindi, questa pianta è "sempre viva sul tetto".

La maggior parte di queste piante sono abitanti delle montagne, molto resistenti, tolleranti al freddo e longeve. In effetti, è difficile uccidere queste robuste piantine giovani.

Sopravvivono e prosperano in ogni sorta di circostanze avverse, purché non esagerate.

Dove puoi piantare galline e polli?

Se vivi in ​​un luogo fresco e luminoso, puoi piantarli sul tetto.

In giardino, Sempervivum pianta o gallina e pulcini sono ideali per giardini rocciosi, crepe e fessure nei muri, sul marciapiede o tra le rocce.

Sono buoni per qualsiasi area asciutta o altri luoghi che potrebbero non essere adatti alla coltivazione di altre piante.

Gallina e pulcini sono la prossima cosa migliore per una pianta aerea. Possono crescere praticamente ovunque. Esempi di buoni spazi di crescita includono:

  • Crepe nel marciapiede
  • Crepe nelle rocce
  • Giardini rocciosi
  • In conchiglie

La cura delle piante di galline e pulcini al chiuso o all'aperto è facile perché sono resistenti e crescono su rocce con depressioni o bacini poco profondi.

Puoi creare un affascinante paesaggio in miniatura all'interno o all'esterno coltivandoli in questo modo.

Fanno bene anche in fioriere molto basse su davanzali soleggiati all'interno o in ambienti esterni. Sono fatti su ordinazione per progetti di piantagione creativi.

Quali sono le migliori varietà di galline e pulcini?

Oltre al comune Sempervivum tectorum, ci sono centinaia di varianti interessanti e colorate e un numero sempre crescente di ibridi. Alcuni preferiti includono:

Sempervivum tectorum var. calcareum una specie abbastanza grande con foglie grigio-verdi e punte bordeaux.

Alcune cultivar popolari di questa specie sono "Mrs. Giuseppe ”e“ Sir William Lawrence ”.

Sempervivum arachnoideum o "Cobweb Houseleek" è una varietà più piccola con rosette molto strette e fogliame interessante "ragnatela". Va molto bene in un giardino roccioso o tenuto in un piccolo vaso sul davanzale di una finestra.

NOTA:Sempervivum arachnoideum e Sempervivum pittoni sono “tipi pelosi” e nei climi nordici possono marcire a causa della neve. Sposta questi tipi e varietà in una serra o in una cornice fredda durante l'inverno.

  • Sempervivum arenarium - Formazione di minuscoli ciuffi globulari di 60-80 foglie verde brillante a volte con punta rossa; fiori giallo pallido. Una specie che ama la sabbia.
  • Sempervivum braunii - rosette fogliari di circa 2 pollici di diametro. Produce fiori gialli opachi a luglio.
  • Sempervivum calcareum - Dalla Francia; raggiunge 1 piede, ha foglie lisce con punte rosso-marroni e fiori rosso pallido in estate.
  • Sempervivum fimbriatum - Un ibrido con foglie rossastre punteggiate di peli. I peli esterni sono rossastri. Presenta fiori rosso vivo a luglio.
  • Sempervivum montanum - Rosette di foglie ben fitte, fiori viola brillante in giugno, su steli da 6 pollici.
  • Sempervivum soboliferum - Una forma popolare con fiori giallo pallido in teste dense di 4 pollici di diametro in estate. Le nuove rosette sono attaccate alle piante madri da fili sottili.
  • Sempervivum tectorum - Le specie più conosciute con molti nomi, tra cui Semprevivo, Gallina e gallina, Uomo anziano, Donna anziana, ecc. Rosette di foglie larghe 4 pollici; steli pelosi a 1 piede di altezza; fiori dal rosa al rosso, larghi circa 1 pollice.
  • Sempervivum atlanticum - Foglie verde chiaro, snelle e lisce, con punta bruno-rossastra a maturità. Fiori rosso pallido da 1 pollice in estate su steli di 1 piede.

Come coltivare galline e pulcini

Queste piante sono state coltivate per secoli e coltivarle è semplice.

Loro letteralmente "crescono come un'erbaccia" dalle fessure del marciapiede o tra le rocce o, come abbiamo detto, anche sui tetti delle case in luoghi freschi e luminosi.

Le piante di galline e pulcini cresceranno all'aperto e sì, puoi coltivare anche galline sempervivum e pulcini al chiuso. Fanno eccellenti aggiunte per interni.

Queste piante sono molto versatili e andranno bene in quasi tutti gli ambienti purché non sia troppo caldo, troppo umido o troppo fertile.

Preferiscono l'incuria a qualsiasi cura amorevole speciale. Basti pensare al modo in cui sono stati tradizionalmente coltivati: sui tetti nei climi freddi.

In breve, prosperano in queste condizioni luminose, esposte e trascurate.

Cura del Sempervivum: qual è il terreno migliore per i comuni Semprevivi?

Per farli crescere con successo, fornire un terreno poco profondo e ben drenato. Una combinazione di:

  • 3 parti di miscela succulenta (un terreno di base perfetto per piante grasse)
  • 1 parte di calcare schiacciato

... è una buona scelta.

Ricorda, l'apparato radicale del semprevivo è molto piccolo, quindi usa sempre vasi o pietre poco profonde o conchiglie con cavità o depressioni naturali.

Quando si utilizza una pietra, non è nemmeno necessario aggiungere terra.

Basta posizionare la pianta del pulcino e della gallina nella depressione e bagnare la roccia di tanto in tanto per fornire umidità alla pianta.

A casa o in ufficio, tieni i tuoi semprevivi in ​​contenitori poco profondi con terreno molto ruvido e ben drenante o senza terreno.

Di quanta acqua ha bisogno un Sempervivum?

Innaffia con parsimonia in primavera e in estate e assicurandoti che non sia affatto in inverno. Non concimare affatto.

Quali sono i requisiti di luce per galline e pulcini?

Conserva le tue piante di pollo e gallina in un luogo luminoso e fresco con molto sole. Una finestra calda del sud o dell'ovest non va bene.

Fornire molta luce solare, ma proteggere dal calore eccessivo, in una finestra esposta a nord o est o a pochi metri da una finestra esposta a sud o ovest.

Se sembra che soffrano del sole diretto attraverso il vetro, allontanali un po 'dalla finestra.

Come propagare galline e pulcini?

La propagazione delle piante di Sempervivum non potrebbe essere più facile.

Il nome comune Gallina e pulcini deriva dal fatto che queste piante assomigliano a una gallina con i suoi pulcini.

La pianta "madre" invia germogli che si sviluppano in piante più piccole con piccole radici.

In un ambiente naturale, le piantine si staccano da sole e possono mettere radici dove sono, oppure possono soffiare come piccole erbacce finché non trovano una casa adatta.

Per propagarsi Sempervivum tectorum, tutto quello che devi fare è aspettare.

Quando la pianta produce piccole piantine, rimuovile delicatamente e piantale come faresti con una pianta adulta.

Mettili in un terreno poco profondo e ben drenato o su una roccia o un guscio adatto.

O

Prendi foglie o piccole talee e lasciale asciugare e guarire per circa una settimana. Quindi mettili nella sabbia e attendi che le piccole rosette comincino tra qualche settimana.

Annaffiare con parsimonia durante la primavera e l'estate e per niente in autunno e in inverno. Non concimare mai.

Ci sono fiori di galline e pulcini?

Molto raramente, i semprevivi producono fiori piccoli, inodore, rosa o gialli su uno stelo che emerge dal centro della pianta.

Se ciò accade, accadrà durante la primavera o l'estate. I fiori, portati in fitte teste, sono di vari colori: bianco, rosa, verdastro, giallo o violaceo.

Quanto tempo vivono queste piante grasse Sempervivum?

Le piante grasse di galline e pulcini si propagano così facilmente che essenzialmente vivono per sempre.

Cura dei sempervivum: muoiono dopo la fioritura?

Le singole piante sono longeve, ma dopo la fioritura la “gallina” muore e svanisce. La vecchia pianta della "gallina" può essere rimossa lasciando più spazio per i "pulcini".

Anche se la "pianta gallina" muore, lasciano sempre molti sostituti dietro di loro.

Quanto velocemente crescono e quanto diventano grandi?

Queste piante a crescita rapida sono principalmente una copertura del terreno (o copertura del tetto), quindi non diventano molto grandi.

Ci sono molte altre varietà di piante Sempervivum per tutti i tipi di giardinaggio.

Crescono da piccole piantine delle dimensioni di una monetina (Sempervivum arenaria) a piante adulte, di dimensioni variabili da un pollice a otto pollici (Sempervivum magnificum) e altrettanto alto (a seconda della varietà), entro un paio di mesi.

Quindi iniziano a inviare i propri scatti.

Lettura consigliata:

  • Le piante di galline e pulcini sono velenose
  • Prendersi cura della coda di ratto - (Aporocactus Flagelliformis)

7 fatti in breve sulle piante di galline e pulcini

  • I porri comuni sono erbacee, piante grasse perenni e membri della famiglia delle Crassulaceae insieme a Sedum morganianum la "coda di burros" e la famosa pianta succulenta di giada.
  • La loro altezza varia da mezzo pollice a un piede di altezza e possono estendersi da mezzo pollice a un piede e mezzo.
  • Sono originari dell'Europa centrale e si comportano bene nelle zone di resistenza USDA 3-8.
  • Se fioriscono, di solito si verificano in giugno o luglio e la pianta madre morirà dopo la fioritura.
  • Fornire terreno poco profondo, grossolano, drenante rapidamente o del tutto assente.
  • Innaffia con parsimonia nella stagione di crescita e per niente nel resto dell'anno.
  • Non concimare.

Le piante di Sempervivum hanno problemi di parassiti o malattie?

La maggior parte dei problemi con i semprevivi sono causati dall'irrigazione eccessiva.

Ricorda, queste piante apprezzano e prosperano in condizioni asciutte. Un'irrigazione eccessiva porterà a marciume e infestazione da parassiti.

Anche in condizioni ideali, potresti occasionalmente avere problemi con le cocciniglie delle radici, che vivono in terreno asciutto.

Controlla le piante in vaso di tanto in tanto estraendo la pianta dal contenitore e controlla la presenza di cocciniglie.

Se noti un'infestazione nel terreno, tratta con una soluzione insetticida sistemica o olio di neem usato come inzuppare il terreno.

Se fai clic su questo link ed effettui un acquisto, guadagniamo una commissione senza costi aggiuntivi per te.

Alcuni coltivatori di piante grasse e cactus usano l'alcol isopropilico come inzuppare il suolo per trattare i parassiti che vivono nel suolo.

È anche sicuro usare l'alcol denaturato per pulire le foglie e pulire tra le foglie con un batuffolo di cotone se trovi cocciniglie sulla pianta.

Quali sono i migliori usi di galline e pulcini in giardino?

Sempervivum tectorum è ottimo come tappezzante. All'aperto, queste piante grasse resistenti e di bassa manutenzione come il pieno sole e l'irrigazione medio-bassa.

Fanno bene in terreni poveri, rocciosi e poco profondi e sono resistenti alla siccità, ai cervi e all'inquinamento atmosferico.

La pianta cresce in una formazione stuoia quando viene utilizzata come copertura del terreno (o del tetto). Una rosetta completamente sviluppata è in genere di circa quattro pollici di diametro e produce foglie spesse, lucide e commestibili.

Le molte varietà di questa pianta sono disponibili in colori che vanno dal verde brillante al viola al rosso scuro e molte combinazioni di questi.

I sempervivum sono disponibili in molte varietà interessanti. Ciò semplifica la creazione di una collezione impressionante nel tuo giardino roccioso o nei tuoi contenitori.

Anche le piante grasse di galline e pulcini si adattano molto bene al rivestimento di una passerella, lungo i bordi o le cime dei muri di pietra o intorno alle fondamenta della tua casa.

Poiché sono così resistenti, prolifici e versatili, puoi provare a posizionarli in punti cavi sugli alberi o in altri luoghi interessanti e insoliti che forniscono poco o nessun terreno, molto buon drenaggio e buona illuminazione. [fonte]

10 modi migliori per "mettere in mostra" i Sempervivum

  • Raggruppa diversi degli stessi bambini insieme
  • Raggruppateli in contenitori bassi
  • Contrasta le piantagioni di fila contro uno strato di ciottoli bianchi
  • Fioriere per galline e polli: quadrati, triangoli o fioriere in legno
  • Metti le singole varietà in vasi di azalee tozzi
  • Usali per superare i muri di pietra
  • Mettili negli angoli del giardino, nei giardini rocciosi o nelle fessure dei muri o nelle passeggiate
  • Piantali in barattoli di fragole
  • Pianta e crea centrotavola
  • Visualizzali su pezzi di legno galleggiante o su un ceppo di legno di cactus poroso (più sotto)

Suggerimenti per piantare e mostrare la tua collezione di galline e pulcini

Per creare fantastici display utilizzare "fioriere di legno" che sono nodi, lastre, piccoli ceppi o altri pezzi di legno in decomposizione che puoi raccogliere durante le battute di pesca o le vacanze attraverso i boschi o il deserto.

Sono leggeri, facilmente spostabili e, soprattutto, non costano nulla!

Cerca pezzi con nodi, cavità e creste in cui potrebbe essere nascosto del terreno.

Ad esempio, una radice d'uva nodosa con molte cavità naturali o tasche che potevano essere ingrandite, costituiva un ambiente ideale per i sempervivum.

Suggerimento per il coltivatore: Prima di piantare galline e pulcini in qualsiasi tipo di legno galleggiante o ceppo, getta il legno in una vasca di acqua calda e sapone con un po 'di olio di neem o versa acqua bollente sul legno per uccidere e gli insetti nocivi che potrebbe ospitare.

Per un effetto naturale, usa il legno così com'è, senza verniciare o rifinire.

Se stai lavorando con un ceppo, capovolgilo, in modo che l'estremità della radice diventi la parte superiore della fioriera. Questo dà una piantagione ben bilanciata con un aspetto di stabilità.

Riempi tutte le cavità e le buche piene di terreno inumidito in cui hai mescolato una generosa quantità di muschio di torba umido. Tamponalo con un bastoncino sottile.

Applicare uno strato di muschio di sfagno o muschio in fogli sul terreno per evitare che si lavi via. Ora sei pronto per piantare i tuoi Sempervivum.

Le grandi piante sono le stelle

Usa un bastoncino appuntito o una vecchia forchetta da tavola per piantare dei buchi nel muschio. Pianta i sempervivum nelle aree piene di terreno.

Inizia con Sempervivum grandi come il rosso Sempervivum magnificum per il design di base.

Usa miniature e piccole varietà come i capelli d'argento Sempervivum arachnoideum (Cobweb Semprevivo) e Sempervivum globiferum subs verde smeraldo. l'arenarium è un riempitivo perfetto.

I sedum finali aggiungono grazia alle nuove piantagioni e possono essere rimossi quando i sempervivum iniziano a colonizzare.

Metti le piantagioni finite in un'area semiombreggiata per stabilirsi.

Innaffia una o due volte alla settimana con una bomboletta spray o uno spray sottile in modo che le nuove piante non si spostino.

Di solito queste piantagioni impiegano circa un mese per stabilirsi.

Puoi capire quando una pianta è saldamente stabilita dandole un leggero strattone. Se la pianta si sposta facilmente, lascia la piantagione per un'altra settimana circa per sistemarsi.

Una volta stabilito, posiziona la fioriera in un luogo soleggiato. Un patio, un portico o una superficie di ciottoli ne fanno uno sfondo eccellente. Innaffialo tutte le volte che è necessario con uno spray dal tubo da giardino.

Fertilizzare la semina mensilmente versando un fertilizzante liquido diluito direttamente sulla base di legno, assicurandosi prima che il legno sia umido, in modo che assorba.

Queste diverse fioriere sono ideali per mettere in mostra una collezione di sempervivum, molto meglio che in un letto da giardino, dove si potrebbero perdere piccole specie.

Inizia piantando con diverse varietà e quando ne trovi una per la tua collezione aggiungile alla base di legno.

Troverai molti usi per queste fioriere portatili. Tienili vicino al patio dove gli ospiti possono divertirsi a scegliere i loro preferiti tra i molti tipi piantati sul legno galleggiante.

Cosa cercare quando si acquistano galline e pulcini?

Per quanto prolifiche siano queste piante, potresti non aver bisogno di acquistarne una.

Se sei un membro di un garden club o hai amici che li possiedono, probabilmente puoi raccogliere piantine gratuitamente o in cambio di qualche pianta che hai in abbondanza.

Quando acquisti queste piante in un vivaio, assicurati che la base della pianta non presenti marciume e non ci siano parassiti in residenza.

Cerca foglie carnose, sode e senza macchie.

Avvolgendo

I sempervivum, (piante di polli e galline), sono facili da coltivare, "vivono per sempre" e sono ottime scelte vegetali per il nuovo giardiniere. Le piante di Semprevivo sono realizzate su ordinazione per progetti di piantagione creativi che ti consentono di scoprire nuovi modi per visualizzare le piante comunemente coltivate.


Guarda il video: Come Gestire i Pulcini durante il primo mese di vita (Agosto 2021).