Controllo dei parassiti

Come sbarazzarsi di cocciniglie sulle piante grasse [GUIDA]


Ecco l'accordo con le cocciniglie su Succulent ...

Anche le piante da appartamento succulente hanno spesso problemi con gli insetti farinosi, un tipo di cocciniglia che succhia i succhi dalle piante e provoca foglie arretrate, ingiallite e deformate.

Cattive infestazioni fanno cadere le foglie.

Le cocciniglie sono difficili da individuare sulle piante grasse perché si nascondono nelle fessure e nelle fessure tra le foglie.

Può volerci un po 'prima che il problema della cocciniglia e il danno diventino evidenti, e le infestazioni da cocciniglie non trattate avranno un grave impatto su una pianta succulenta che potrebbe ucciderla.

Come si riconoscono le cocciniglie?

Ispeziona spesso le tue piante grasse per catturare insetti farinosi non appena appaiono. Maggiori informazioni su come uccidere gli insetti farinosi.

Cerca una sostanza cotonosa bianca, giallastra o brunastra soffice che sembri fungo o qualche altra materia inerte.

Nascondere sotto la roba soffice ci sono minuscoli insetti in scala.

Per un insetto così piccolo, le cocciniglie hanno un ciclo di vita ragionevolmente lungo.

L'intero ciclo di vita può richiedere poco più di due mesi.

Nuove uova matureranno entro una o due settimane, si schiuderanno come ninfe e poi, entro le prossime 6-9 settimane, diventeranno adulti, deporranno le uova e ricominceranno il ciclo.

È difficile vedere le ninfe e impossibile vedere le uova, quindi una popolazione di cocciniglie diventa piuttosto grande prima che tu noti di avere un problema.

Un bel po 'di danno viene spesso fatto prima che questo comune parassita sia abbastanza grande da vedere.

In che modo gli insetti farinosi infestano le piante grasse?

Per insetti così piccoli, gli insetti farinosi possono viaggiare piuttosto velocemente e lontano.

Se ci sono cocciniglie all'aperto vicino alla tua collezione di succulente (piantate all'aperto o poste all'aperto per godersi il sole), possono facilmente accedervi facendole saltare sulla vegetazione sciolta al vento.

Si arrampicano abbastanza agilmente da una pianta all'altra.

Per le piante da appartamento, è possibile che le cocciniglie invadano da una serie di fonti diverse, tra cui:

  • Le formiche possono portare insetti farinosi nella tua casa per "coltivarli" sulle tue piante grasse, cactus o altre piante d'appartamento.
  • A loro piace mangiare la melata prodotta dalle cocciniglie e lasciare invece una sostanza fuligginosa.
  • Quando acquisti una nuova crescita, potresti inavvertitamente portare a casa le cocciniglie dalle nuove radici delle piante.
  • Se riutilizzi il terriccio, potrebbe essere infestato da uova di cocciniglia o ninfe.
  • Quando acquisti prodotti o fiori al mercato di un contadino o li porti dal tuo giardino, potresti portare insetti farinosi.

Come puoi sbarazzarti delle cocciniglie sulle piante grasse?

Come accennato, è essenziale ispezionare frequentemente le tue piante per catturare ed eliminare l'infestazione da insetti farinosi prima che sfugga di mano.

Controlla pieghe, giunture e nascondigli nelle foglie e spazza via un po 'di terreno attorno allo stelo per assicurarti che le cocciniglie non si nascondano lì.

Non appena sospetti la presenza di cocciniglie, moscerini, mosche bianche, acari o altri afidi, dovresti mettere in quarantena le piante colpite.

È facile uccidere i problemi di cocciniglia sulle piante grasse con diversi rimedi casalinghi economici.

Una delle sostanze più facili da usare per il controllo dei parassiti è l'alcol isopropilico.

Se hai un'infestazione minima, immergi un batuffolo di cotone o un cotton fioc in alcol denaturato e strofinalo direttamente sui parassiti delle piante.

Mentre hai il q-tip, vai avanti e tratta gli angoli e le fessure.

Li ucciderà al contatto e l'alcol evapora rapidamente.

Dovrai ispezionare e trattare frequentemente per essere sicuro di averli ricevuti.

Alcuni appassionati spruzzano le piante infestate con alcol denaturato.

Questo può funzionare su alcune piante, ma tieni presente che alcune piante grasse hanno un rivestimento ceroso grigio che è influenzato negativamente dall'uso di alcool puro.

Assicurati di testare la sostanza in una posizione fuori mano sulla pianta prima di spruzzare l'intera pianta.

Se le cocciniglie hanno infestato il terreno intorno alla tua pianta, potresti voler usare l'alcol come inzuppare il terreno per sradicarle.

Evita gli insetticidi chimici in modo da non uccidere insetti utili come le coccinelle.

Come uccidere gli insetti farinosi con l'alcol denaturato!

Una soluzione alternativa ai controlli biologici per i problemi di cocciniglia è una miscela fatta di acqua e sapone liquido di Castiglia puro. Impara a fare uno spray al sapone di Castiglia.

Solo un cucchiaino di detersivo liquido per piatti in un litro d'acqua usato in un flacone spray con un forte getto d'acqua può aiutare.

Come con l'alcol denaturato (alcol isopropilico), assicurati di testare una piccola area della pianta prima di spruzzare l'intera pianta infetta.

In caso di grave infestazione, disvasare la pianta e lavarla adeguatamente sotto l'acqua corrente, le radici e tutto il resto.

Segui questo con un ammollo in acqua e una soluzione di sapone liquido per piatti, quindi lascia asciugare la pianta per alcuni giorni in un ambiente caldo e asciutto con una buona circolazione d'aria.

Esamina attentamente la pianta per eventuali residui di infestazione da cocciniglia e trattala secondo necessità.

Rinvasare la pianta in una nuova pentola con tutto il nuovo mix succulento.

Per sicurezza, tienilo in quarantena per un altro paio di settimane per assicurarti che non ci siano uova di cocciniglia o ninfe in agguato.

L'olio di neem può tenere lontane le cocciniglie

L'alcol denaturato e il sapone insetticida sono utili per uccidere gli insetti farinosi esistenti, ma non li terranno lontani.

Usa lo spray all'olio di Neem per uccidere gli insetti esistenti e prevenire ulteriori infestazioni di cocciniglie. Assicurati di spruzzare una nuova crescita e la parte inferiore delle foglie.

Leggi Come usare l'olio di neem sulle piante.

Una miscela di olio di neem può essere utilizzata come inzuppare il terreno per uccidere le cocciniglie nel terreno.

Cocciniglie su piante grasse - Segni e soluzioni

Fare attenzione a non esagerare!

Aiuta a tenere sotto controllo le cocciniglie con un'adeguata cura delle piante.

Gli insetti farinosi sono attratti dalle piante, e specialmente dalle piante grasse che sono troppo innaffiate o fertilizzate troppo.

Le piante grasse eccessive sono indebolite e possono sviluppare marciume radicale.

Questo attira cocciniglie e altri parassiti.

Igienizza il tuo ambiente

Oltre a sradicare le infestazioni di cocciniglie dalle tue piante grasse, devi anche sbarazzarti di eventuali cocciniglie in agguato su vasi, sottovasi e sulla superficie dove risiedono le tue piante.

Ogni volta che noti un'infestazione, assicurati di esaminare tutti i vasi e gli accessori per i segni della presenza di insetti farinosi.

La succulenta pianta di Echeveria in fiore è una calamita per gli afidi.

Dopo aver esaminato le superfici e le altre piante, separa le piante sane dalle altre.

Pulisci tutto con l'alcol per eliminare le cocciniglie sulle superfici.

Assicurati di ispezionare e pulire regolarmente tutte le superfici intorno alla tua collezione di piante grasse e piante d'appartamento.

Gli insetti farinosi possono secernersi in crepe e fessure ed esistere in uno stato dormiente per un tempo molto lungo.

Per questo motivo, possono tornare a piena forza anche dopo che ritieni che la tua infestazione sia stata risolta.

Vigilanza e buone pratiche di pulizia terranno sotto controllo le cocciniglie.


Guarda il video: PIETRE VIVE - TUTTO SULLA CURA DEL LITHOPS (Luglio 2021).