Guide

Insetticida di olio di neem: pesticida naturale per le piante [afidi di controllo, incrostazioni]


Ecco l'accordo. Ci sono tre prodotti naturali per il controllo dei pesticidi che consigliamo e raggiungiamo quando i parassiti in giardino diventano un problema. Questi tre sono:

  • Insetticida a base di olio di Neem usato come spray o inzuppare il terreno di Neem
  • Terra di diatomee (commestibile))
  • La nostra ricetta di sapone insetticida fatto in casa

I parassiti delle piante sono uno dei miei argomenti meno preferiti di cui discutere. L'uso dell'olio di neem come pesticida naturale per le piante rende il soggetto dei parassiti almeno sopportabile.

Se fai clic su questo link ed effettui un acquisto, guadagniamo una commissione senza costi aggiuntivi per te.

Non è perché gli insetti delle piante mi danno fastidio. Questo fa parte della crescita delle piante. Tuttavia, ogni "coltivatore" gestisce il controllo dei parassiti in modo diverso.

  • Nel metodo di applicazione
  • Vengono utilizzati “insetticidi chimici”
  • Tempistica del controllo

È una questione di preferenza in base alla mia esperienza nell'irrorazione di colture con pesticidi chimici sintetici per anni.

Scelgo di utilizzare il miglior prodotto per il lavoro (pesticidi organici se possibile) con il minor danno all'ambiente e alle persone.

In questo articolo, condivideremo informazioni sul versatile insetticida naturale Olio di Neem, i benefici, gli usi sulle piante e il controllo dei parassiti del giardino.

Se usi insetticidi naturali nel tuo programma di controllo dei parassiti del giardinaggio biologico, sicuramente adorerai gli spray all'olio di Neem.

Il concentrato di olio di neem è un pesticida completamente naturale ottenuto dall'olio del seme di neem trovato sul Azadirachta indica albero.

L'olio, di per sé, è di colore giallastro / marrone, ha un sapore amaro e odora un po 'di aglio e / o zolfo.

Questa sostanza naturale è stata usata per secoli per curare malattie e controllare i parassiti della casa e del giardino.

Oggi l'estratto di olio di neem viene utilizzato in un'ampia varietà di prodotti per la casa, la cura della persona e il giardino.

Guarda attentamente e potresti trovare l'olio essenziale di neem come ingrediente nel tuo shampoo, sapone, dentifricio o persino nei prodotti cosmetici.

Perché l'olio di neem funziona come un pesticida?

Alcuni aspetti dell'efficacia dell'olio di Neem puro rimangono un mistero. Ci sono una serie di componenti efficaci in questo olio naturale, ma l'ingrediente più attivo è l'azadiractina.

Questo ingrediente è responsabile della repulsione e / o dell'uccisione degli insetti nocivi. A volte questo componente viene estratto per creare un prodotto altamente concentrato.

Gli ingredienti rimanenti vengono quindi chiarificati per creare un prodotto noto come olio di Neem idrofobico chiarificato. [fonte]

I molti diversi componenti del pesticida Neem funzionano in più modi. L'azadiractina funziona come repellente per insetti e riduce l'alimentazione degli insetti.

Inoltre, interferisce con i sistemi ormonali degli insetti, quindi non maturano correttamente. Ciò impedisce la riproduzione.

Oltre ad avere un impatto negativo sugli insetti nocivi, l'azadiractina riduce anche l'attività di alimentazione nei nematodi. Ci sono anche altri componenti nell'olio di Neem che interferiscono con la capacità di nutrimento dei parassiti. [fonte]

Da dove viene l'olio di neem?

Gli alberi di neem crescono spontaneamente e sono coltivati ​​nel sud-est asiatico. Si stanno compiendo sforzi per coltivare l'albero anche in altre parti del mondo, come l'Australia, la California e la Florida.

Gli agricoltori indiani hanno sfruttato le potenti proprietà insetticide di tutte le parti dell'albero di Neem per molti secoli.

Oltre a distillare l'olio, hanno anche usato le foglie e i rami di neem per respingere i parassiti.

I rami possono essere appesi nei fienili e nelle strutture di stoccaggio del grano per prevenire l'attacco di insetti.

Perché l'olio di neem è benefico in giardino?

Negli anni '70, l'olio di neem divenne disponibile nel mondo occidentale e gli scienziati iniziarono a esplorare le sue proprietà e gli usi dell'olio di neem per le piante.

Hanno scoperto che l'olio, pur essendo un potente deterrente per gli insetti indesiderati, ha una tossicità molto bassa per gli esseri umani e gli animali.

Sebbene l'olio di Neem sia più utile come insetticida naturale contro i parassiti larvali dal corpo molle, può anche interferire con le attività di alimentazione di parassiti più grandi e più resistenti come i coleotteri.

Penn State suggerisce anche di utilizzare olio di neem per il controllo delle larve di coleotteri giapponesi.

Funziona anche riducendo i livelli di Ecdysone (un ormone degli insetti). Questo interrompe il processo di muta del parassita e impedisce alle larve di svilupparsi in insetti adulti.

Per questo motivo, a volte vedrai insetti parassiti deformi e paralizzati zoppicare dopo il trattamento con Neem.

In alternativa, gli insetti immaturi potrebbero semplicemente non riuscire a maturare e morire come ninfe o larve.

Le larve dalla pelle morbida (ad es. Afidi) vengono uccise a contatto con olio di Neem spray.

Dettagli -> Come sbarazzarsi dell'infestazione da afidi sulle piante

Mentre molti insetti adulti possono sopravvivere al contatto diretto con lo spray, può interferire con le attività di accoppiamento.

Quando viene utilizzato come spray da giardino o inzuppare il terreno, l'olio di Neem non ha effetti residui a lungo termine.

L'estratto di neem si degrada abbastanza rapidamente se esposto sia alla pioggia che alla luce solare.

I suoi effetti repellenti per gli insetti e uccidono agiscono rapidamente per gli insetti parassiti dal corpo molle.

Il fatto che si dissolva rapidamente significa che presenta pochi o nessun rischio per insetti, uccelli, rettili e mammiferi utili.

La ricerca ha stabilito che l'olio di Neem non ha un impatto negativo su insetti e predatori benefici come forbicine, formiche e ragni, ma decima rapidamente gli insetti indesiderati nella fase larvale (ad esempio, larve di mosca dei fiori).

L'olio di neem funziona da solo per il controllo dei parassiti nel giardinaggio?

L'olio di neem ha un effetto limitato se usato da solo in giardino per la gestione dei parassiti. È meglio usarlo in combinazione con molti altri pesticidi naturali, insetti utili e metodi di controllo.

È molto efficace come elemento centrale di un piano di gestione integrata dei parassiti (IPM).

In IPM, combineresti un'attenta vigilanza (attenzione alla presenza di parassiti larvali) con un uso giudizioso di:

  • Neem olio spray e inzuppa
  • Bacillus thuringiensis (Bt) spray per il controllo del bruco
  • Sapone insetticida
  • Oli orticoli
  • Collaborazione con insetti utili come coccinelle, mantide religiosa, forbicine, ragni e simili.

Ricorda che è sempre meglio usare i rimedi naturali in modo preventivo piuttosto che provare a usarli per curare le infezioni violente.

Come trattamento, possono funzionare; tuttavia, sono molto più efficaci se usati come misure preventive.

Sebbene ci siano molti usi di olio di neem, non aspettarti risultati immediati, specialmente quando usi Neem come bagnante.

Poiché è un olio di neem che dovrà viaggiare attraverso la pianta ed effettuare il suo sistema vascolare, potrebbero essere necessarie due o tre settimane prima che i risultati siano evidenti.

Ecco perché è meglio usare l'olio come preventivo che come trattamento.

Se stai trattando un problema, inizia nel momento in cui noti il ​​problema, sii paziente e continua a trattare in modo preventivo anche dopo che le tue piante si sono riprese.

Come usare l'olio di neem sulle piante in giardino?

Esistono molti modi per utilizzare i pesticidi di olio di Neem biologico per le piante per ottenere l'effetto più significativo.

Poiché l'olio funziona in molti modi diversi, è molto improbabile che i parassiti sviluppino una resistenza ad esso. Ciò è particolarmente vero quando si utilizza neem come parte di un programma IPM completo. [fonte]

Esistono diversi modi in cui l'olio di Neem può funzionare per controllare la popolazione di insetti nocivi.

Poiché è un olio, può formare un rivestimento sul corpo di un insetto e bloccarne la respirazione.

Respinge anche una serie di insetti. Oltre a ostacolare l'attività degli insetti parassiti, impedisce anche che alcuni tipi di funghi si stabiliscano impedendo alle spore di attecchire e inibisce la germinazione.

Uno spray fogliare molto delicato all'1% di una soluzione di olio di Neem si è dimostrato efficace nel tenere sotto controllo l'oidio su flox, lillà e ortensie. [fonte]

Come insetticida, l'olio di Neem è efficace contro un'ampia varietà di parassiti e infezioni fungine, virali e batteriche se usato come spray o come inzuppare il terreno.

Indipendentemente dal tipo di problema che stai affrontando, è importante comprendere la sfida e mescolare di conseguenza la tua soluzione di olio di Neem organico.

Avrai bisogno di una soluzione più forte per insetti più grandi e più resistenti e / o per parassiti o muffe, infezioni virali o batteriche più consolidate.

Quali problemi può aiutare l'olio di neem?

L'olio di neem uccide o aiuta a controllare come pesticida quasi 200 specie di insetti, 15 di funghi e presumibilmente alcuni batteri e virus.

In generale, se hai un problema di parassiti, funghi o infezioni batteriche nel tuo giardino, prova a spruzzare un po 'di olio di Neem su di esso!

Probabilmente aiuterà e non farà male.

L'olio di neem uccide le formiche? L'olio di neem uccide gli afidi?

Ecco un elenco "completo" dei parassiti del giardino Olio di Neem e prodotti Neem sono noti per aiutare a controllare:

  • Bruchi dalla testa nera
  • Falene e larve di falena
  • Coleotteri della patata del Colorado
  • Vari insetti noiosi
  • Coleotteri di fagioli messicani
  • Falene succhiatori di frutta
  • Radice tonchio adulti
  • Punteruolo rosso della palma
  • Earworms del mais
  • Acari eriofidi
  • Vermi cavolo
  • Mosche a fungo
  • Coleotteri giapponesi
  • Coleotteri macchiati
  • Coleotteri blister
  • Macchie di cotone
  • Bug del mandrino
  • Hornworm pomodoro
  • Insetti di zucca
  • Falene zingare
  • Acari di ragno
  • Moscerini dei funghi
  • Zanzara del tè
  • Webbers foglia
  • Scarabeo di impulso
  • Semi loopers
  • Tramogge fogliari
  • Cankerworms
  • Minatori di foglie
  • Coleotteri delle pulci
  • Cocciniglie
  • Larve bianche
  • Boll worm
  • Armyworms
  • Zanzare
  • Mosche bianche
  • Mosche della sabbia
  • Mosche domestiche
  • Vermi bruco (ulteriori informazioni su come sbarazzarsi dei vermi mangiatori di foglie)
  • Bagworms
  • Cutworms
  • Prato e larve di radice
  • Insetti di pizzo
  • Moscerini della frutta
  • Cimici
  • Bug del pod
  • Billbugs
  • Sawflies
  • Termiti
  • Locuste
  • Moscerini
  • Afidi - Afidi delle radici, afidi dell'ibisco e afidi della rosa
  • Coleotteri
  • Formiche
  • Gall
  • Insetti in scala
  • Tripidi

Prove aneddotiche indicano anche un successo limitato con il controllo delle lumache da giardino e delle lumache.

L'unico studio condotto sugli effetti dell'olio di Neem sui gasteropodi ha coinvolto lumache tropicali commestibili e ha indicato che il prodotto non è efficace contro di loro. [fonte]

Quali sono le linee guida per la miscelazione di olio di neem spray?

Come mescolare l'olio di neem per le piante:

Quando si tratta di miscelare soluzioni di olio di Neem, potresti sentirti un po 'scoraggiato perché non ci sono regole precise e precise.

Dovrai valutare la tua situazione e considerare il tipo di pianta che stai trattando, nonché il tipo di parassita o infezione che stai attaccando.

Avrai bisogno di una soluzione più forte per problemi più difficili e persistenti.

Come con la maggior parte dei rimedi naturali e il controllo organico dei parassiti, è meglio impostare la prevenzione come obiettivo dell'eradicazione.

Stabilire abitudini diligenti di ispezione e irrorazione regolare con una leggera soluzione di Neem è molto più efficace che tentare di sbarazzarsi di una massiccia infestazione o infezione dopo il fatto.

In generale, se vuoi mescolare uno spray da giardino preventivo buono, delicato e generico, scegli una soluzione al mezzo percento o all'uno percento.

Se hai a che fare con parassiti duri o consolidati, potresti voler mescolare una soluzione al due percento più forte.

Se stai iniziando, inizia con la soluzione del mezzo percento. Se non è efficace, puoi sempre aggiungere altro Neem.

Osserva i risultati della tua irrorazione e regola le misurazioni di conseguenza.

Tieni presente che l'olio di Neem non uccide gli insetti immediatamente, al contatto. Probabilmente dovrai spruzzare ogni giorno per una settimana circa per osservare l'effetto dello spray sulle tue piante e sui tuoi parassiti.

Spray da giardino biologico per uso generale

Come fare lo spray all'olio di neem per le piante:

Ecco una ricetta di base per uno spray da giardino buono e generico allo 0,5%.

  • 1 litro di acqua tiepida
  • 1 cucchiaino di olio di Neem puro spremuto a freddo
  • 1/3 di cucchiaino di sapone per i piatti o sapone insetticida
  • Flacone spray o applicatore spray

Se fai clic su questo link ed effettui un acquisto, guadagniamo una commissione senza costi aggiuntivi per te.

Se vuoi una soluzione all'1%, raddoppia la quantità di olio di Neem e sapone insetticida. Se vuoi una soluzione al 2%, quadruplica gli importi.

Puoi fare i conti per creare un grande lotto di qualsiasi forza, ma tieni presente che l'olio di Neem si degrada rapidamente se mescolato con acqua.

Non mescolare più di quanto puoi usare entro un paio d'ore dalla combinazione degli ingredienti.

12 suggerimenti per utilizzare l'olio di neem con successo nel tuo giardino

  1. Utilizzare sempre olio di Neem biologico spremuto a freddo di alta qualità.
  2. Non provare a mescolare l'olio di Neem con acqua fredda. Usa sempre acqua calda con il detersivo per i piatti o il sapone insetticida già mescolato.
  3. Se stai preparando una grande quantità, mescola prima l'olio di Neem in un piccolo contenitore di acqua calda e sapone, quindi aggiungilo al contenitore più grande di acqua.
  4. Puoi mescolare il tuo spray in un contenitore separato e poi versarlo nello spruzzatore o mescolarlo nello spruzzatore.
  5. Agita periodicamente la miscela mentre lavori per evitare che l'olio e l'acqua si separino.
  6. Usa tutte le tue soluzioni spray entro otto ore dalla miscelazione.
  7. Se dopo aver finito di spruzzare è rimasta della soluzione, usala come inzuppare il terreno per tenere sotto controllo i nematodi del nodo radicale e altri parassiti del suolo e migliorare le condizioni del tuo terreno.
  8. L'olio di neem può diventare semisolido a temperature fresche, quindi assicurati di creare la tua miscela al chiuso o in una giornata calda. Se stai facendo tutto questo e il tuo olio di Neem rimane semisolido, prova ad aggiungere un po 'più di sapone per i piatti o sapone insetticida per aiutare a dissolvere l'olio.
  9. Quando si applica uno spray all'olio di Neem, assicurarsi di rivestire accuratamente tutte le superfici della pianta. Prendi la parte superiore e inferiore delle foglie e tutte le superfici del fusto, del fusto e del tronco. Applicare extra in curve e truffatori poiché i parassiti amano nascondersi in queste fessure naturali.
  10. Se è molto soleggiato, ventoso o se piove, sarà necessario riapplicare la soluzione di olio di Neem.
  11. Se sei preoccupato che lo spray possa danneggiare alcune piante, fai un test su una piccola area prima di spruzzare l'intera pianta. Metti una piccola quantità di soluzione su una piccola parte della pianta e ricontrolla tra 24 ore per vedere se ci sono stati effetti negativi. In caso contrario, vai avanti e tratta l'intera pianta.
  12. Pure Neem mantiene la sua potenza molto più a lungo se conservato a circa 40 gradi F in condizioni di scarsa illuminazione e in un contenitore buio.

Con che frequenza puoi usare l'olio di neem sulle piante?

La frequenza di irrorazione varia a seconda delle tue intenzioni, del tipo di piante che stai trattando, del tipo di parassiti con cui hai a che fare e del tempo.

A causa di tutte queste variabili, le tue capacità di osservazione sono fondamentali.

Tieni d'occhio le tue piante, così noti presto le invasioni di parassiti e funghi.

Iniziare immediatamente il trattamento, utilizzando la soluzione più delicata e quindi osservare per determinare i risultati.

In genere è una buona idea spruzzare di nuovo in due o tre giorni come assicurazione e tenere d'occhio le tue piante per ulteriori segni di problemi.

Se stai iniziando con gli spray all'olio di Neem e hai già una fiorente popolazione di parassiti o muffe pesanti, infezioni batteriche o virali, dovrai utilizzare una concentrazione del 2%.

Assicurati di inzuppare a fondo ogni parte della pianta e il terreno tutt'intorno. Ripetere questo trattamento settimanalmente (o prima in caso di pioggia) finché il problema non si risolve.

Continua a monitorare attentamente, applica una soluzione preventiva al mezzo percento e tratta in modo più aggressivo con una soluzione più forte, se necessario.

Se desideri utilizzare una soluzione al mezzo percento come spray preventivo in corso, pianifica di spruzzare ogni due settimane. Questo dovrebbe aiutare a prevenire problemi di parassiti e muffe.

Quando le piante sono molto giovani, applica una soluzione al mezzo percento come spray fogliare settimanalmente e come inzuppare il terreno ogni due settimane per tenerle al sicuro.

L'olio rimarrà efficace nel terreno per circa tre settimane. Sulle foglie, è efficace solo per circa un'ora, ma ucciderà i parassiti presenti quando si spruzza.

Come e perché dovresti usare l'olio di neem come inzuppare il suolo?

Quando usi l'olio di Neem come inzuppare il suolo, funziona come un insetticida sistemico. Le radici delle piante attirano l'olio di neem nel sistema vascolare della pianta. [fonte]

Ciò significa che l'olio è presente in tutta la struttura della pianta e gli insetti che cenano sulla tua pianta consumeranno una dose di olio di Neem.

Leggi il nostro articolo per saperne di più su Neem Oil As a Soil Drench.

Utilizzo di olio di neem per il controllo degli insetti sulle piante d'appartamento

Uno dei problemi che i proprietari di piante d'appartamento devono affrontare arriva con le loro opzioni di controllo dei parassiti interni. Sono limitati!

Questo è il motivo per cui utilizziamo olio di neem puro al 100% per controllare naturalmente i parassiti interni come:

    • Afidi
    • Insetti in scala
    • Cocciniglie
    • Acari di ragno
    • Tripidi
    • Muffa polverosa

L'olio di neem è un'ottima soluzione insetticida / pesticida NATURALE SICURA per i proprietari di case con problemi di parassiti.

NON consigliamo di spruzzare alcun tipo di insetticida all'interno.

Se non puoi portare le tue piante all'aperto per spruzzarle a fondo, pulisci la pianta e asciugala con una soluzione mista di olio di neem.

Per ulteriori informazioni, leggi: [Suggerimenti utili] Come pulire le foglie delle piante sulle piante d'appartamento

Dall'esperienza personale

NOTA: Ho usato Neem come coltivatore di fogliame e ho parlato con altri coltivatori di fogliame, fiori, orchidee e bromelie usando l'olio di neem spray come insetticida nel loro programma di "controllo dei parassiti". Sono molto soddisfatti dei risultati. Non solo dall'aspetto della sicurezza ma dal controllo.

Come funziona l'olio di neem per i funghi?

Puoi anche usare l'olio di Neem in una soluzione delicata all'1% per trattare un'ampia varietà di malattie e infezioni fungine delle piante, tra cui oidio, ruggine, muffa fuligginosa, macchia nera e marciume radicale.

È molto buono da usare su alberi da frutto e rose (ottimo per controllare la macchia nera) sia come spray fogliare che come inzuppare il terreno.

Poiché l'olio di Neem è un'opzione di controllo dei parassiti sicura, non tossica e non cancerogena, è una scelta eccellente per mantenere il tuo giardino vegetariano libero dai funghi.

È particolarmente efficace per ridurre la macchia fogliare su meloni e pomodori, che sono suscettibili alle infezioni fungine a rapida diffusione.

Uno svantaggio dell'utilizzo dell'olio di Neem come fungicida è che le stesse qualità che lo rendono sicuro e rispettoso dell'ambiente lo rendono anche molto suscettibile al degrado ambientale.

Ricorda che in condizioni molto calde, molto soleggiate o molto piovose deve essere applicato più frequentemente per essere efficace.

Fai attenzione quando applichi l'olio di Neem a piante delicate poiché alte concentrazioni possono danneggiarle.

In generale, è sempre meglio iniziare con la soluzione più delicata e vedere come funziona. Se hai bisogno di una soluzione più forte, puoi sempre aggiungerne altre.

Come si applica l'olio di neem come spray fogliare?

Ricorda che applicazioni pesanti o molto forti di olio di Neem possono danneggiare o addirittura uccidere alcune piante delicate.

Tienilo a mente quando spruzzi le giovani piante. Tuttavia, personalmente non ho mai avuto problemi.

Prima di applicare l'olio di Neem su un'intera pianta, testane una piccola area. Aspetta un giorno e una notte interi e controlla se le foglie sono danneggiate.

Se non trovi danni, puoi andare avanti e applicare la soluzione.

Non applicare una soluzione di olio di Neem nei giorni in cui sono presenti condizioni meteorologiche estreme.

Ricorda che l'olio si degrada con il calore, il vento, il sole e la pioggia, quindi attendi una giornata tranquilla e piacevole in cui non si prevede tempo inclemente.

Non applicare la soluzione alle piante che sono sotto stress a causa di condizioni di siccità o irrigazione impropria (sia sopra che sotto irrigazione).

Se hai intenzione di innaffiare e applicare uno spray fogliare, innaffia diverse ore prima di spruzzare.

In alternativa, potresti annaffiare un giorno e spruzzare quello successivo.

Applicare lo spray con attenzione, assicurandosi che tutte le parti della pianta e le foglie della pianta siano rivestite. Naturalmente, dovresti prestare particolare attenzione alle aree in cui trovi qualsiasi infestazione.

La frequenza dell'irrorazione dipende anche dal tipo di insetto che stai combattendo. Se si tratta di un insetto con un ciclo di vita breve che si riproduce rapidamente (es. Acari di ragno) spruzzare ogni due giorni per due o tre settimane.

Come puoi usare l'olio di neem con l'olio per l'orticoltura?

Sia gli oli vegetali che quelli a base di petrolio sono spesso usati come spray protettivi per le colture alimentari.

Ad esempio, l'olio dormiente viene spesso applicato agli alberi da frutto nel tardo autunno e durante i mesi invernali per ridurre la comparsa di insetti nocivi in ​​primavera.

Questi tipi di oli di solito non sono tossici. Funzionano secondo il meccanismo fisico di parassiti soffocanti, larve e uova durante l'inverno.

Poiché sono completamente privi di tossine, gli oli orticoli non hanno effetti residui.

Quando aggiungi olio di Neem a un olio per orticoltura, aggiungi un elemento di tossicità mirata poiché questo olio interferisce con la capacità degli insetti nocivi di raggiungere la maturità sessuale e riprodursi.

Può anche fermare lo sviluppo di uova di insetti al contatto.

Se vuoi provare questa combinazione sui tuoi alberi da frutto, aggiungi un cucchiaio di olio di Neem a ogni litro di olio orticolo che usi.

Mescola accuratamente gli oli e spruzza completamente gli alberi. Concentrati attentamente su nodi e forcelle. Assicurati di rimuovere i rami morti prima dell'inverno poiché tendono ad ospitare parassiti.

L'olio di neem è anche antimicrobico!

Oltre alle sue proprietà insetticide e antimicotiche, l'olio di Neem è anche antivirale e antibatterico.

In India, i prodotti al neem vengono utilizzati per scopi medicinali, per la cura personale e cosmetici.

L'olio distillato dai semi di neem può essere utilizzato per fare lubrificanti, saponi e molti altri prodotti utili.

Tradizionalmente, i ramoscelli dell'albero di neem venivano usati per la pulizia dei denti sia come spazzole che come picconi.

In India, la pasta di foglie di Neem viene utilizzata in un'ampia varietà di trattamenti medici. È apprezzato come medicazione per ferite sia in medicina umana che veterinaria.

La pasta fa miracoli per trattare le infezioni batteriche della pelle e le infezioni fungine come la tigna. Le persone in India apprezzano anche il tè in foglie di Neem come prevenzione della varicella e come trattamento per le infezioni allo stomaco.

Queste proprietà antimicrobiche sono preziose anche per l'uso nelle piante; L'olio di neem fornisce un'azione antimicrobica ad ampio spettro.

Per un potente spray antifungino e antimicrobico all'olio vegetale, mescola un paio di cucchiai di olio di Neem, un cucchiaino di detersivo per piatti e un litro di acqua calda per mantenere le tue piante libere da botrite, macchie nere, muffe, antracnosi e ruggine.

Quanto è sicuro l'olio di neem?

L'olio di neem è notevolmente benigno, ma devi usarlo come indicato. Leggere tutte le informazioni sul prodotto prima di applicare.

Secondo l'Environmental Protection Agency (EPA) l'olio di neem è generalmente riconosciuto come sicuro (GRAS). Se lo usi nel tuo orto vegetariano, assicurati di lavare accuratamente i tuoi prodotti (come faresti comunque) prima di mangiarli. [fonte]

Consiglierei sempre di indossare indumenti protettivi per il controllo dei parassiti e un respiratore per pesticidi quando si irrorano le piante. L'EPA non ha restrizioni.

Un uso improprio potrebbe causare problemi. Naturalmente, non dovresti mai bere olio di Neem da giardino (ma ci sono alcuni tè e integratori di Neem fatti appositamente per l'ingestione).

Ricorda che l'olio di Neem interferisce con la riproduzione degli insetti, quindi anche se può sembrare un po 'eccessivamente cauto, se sei incinta o stai cercando di concepire, fai attenzione quando maneggi l'olio di Neem.

In generale, l'olio di Neem non è pericoloso per insetti utili come coccinelle, farfalle e api perché non masticano le foglie delle piante.

Tuttavia, un uso eccessivo di olio di Neem può essere dannoso per le api. Evita di spruzzarlo sui fiori che le api frequenti.

Evitare che l'olio di Neem spray venga a contatto diretto con le api.

NOTA: Secondo il marchio Safer®, "L'olio di neem, se usato in quantità minori, non danneggia gli alveari di dimensioni medio-grandi o le api mellifere, così puoi mantenere in vita i tuoi impollinatori e le piante.

Dove puoi acquistare olio di neem spray per piante?

La maggior parte dei garden center e dei grandi magazzini (alcuni negozi di alimentari) vendono insetticida a base di olio di neem biologico per piante nella stessa area in cui si trovano pesticidi sintetici.

Cerca i prodotti dell'albero di Neem di Safer® Brand o Bonide. Tuttavia, ordino il mio da Amazon.

Usa i prodotti a base di olio di neem puro al 100% per controllare naturalmente:

  • Afidi
  • Scala
  • Cocciniglie
  • Acari
  • Tripidi
  • Insetti in scala
  • Muffa polverosa

Neem oil spray è un ottimo SICURO, NATURALE soluzione insetticida / pesticida per proprietari di case con problemi di parassiti.

Se fai clic su questo link ed effettui un acquisto, guadagniamo una commissione senza costi aggiuntivi per te.

Nel complesso, l'olio dell'albero di Neem è molto sicuro in quanto è praticamente non tossico per le persone, gli animali domestici e tutti i tipi di fauna selvatica e non è affatto cancerogeno.

Anche così, maneggia Neem con cura e segui attentamente tutte le istruzioni di imballaggio.

NOTA: Il Regno Unito ha vietato i pesticidi contenenti azadiractina, il principio attivo dell'olio di neem. [fonte]

L'olio di neem è il nostro prodotto n. 1 per il controllo naturale dei parassiti e un'ottima soluzione per i proprietari di case.


Guarda il video: Rimedi naturali per gli afidi: con aglio, peperoncino e sapone di Marsiglia (Settembre 2021).