Ficus

Potatura degli alberi di ficus: quando e come


Cos'è un albero di Ficus? Gli alberi di ficus, noti anche come ficus benjamina, fico piangente o fico benjamin, hanno la tendenza a far impazzire le persone ... Sembra che non appena l'albero di ficus torna a casa, le foglie iniziano a cadere.

L'ultima cosa a cui doveva pensare un proprietario di un albero di Ficus è la potatura.

Ci sono troppe visioni della caduta delle foglie nella loro mente.

Ci sono nuove varietà di alberi di Ficus che trattengono le foglie molto meglio.

Cultivar di Ficus Tree come:

  • Ficus microcarpa (cinese banyan)
  • Ficus nitida (alloro indiano)
  • Ficus elastica (pianta della gomma o albero della gomma)
  • Ficus lyrata (foglia di violino)
  • Fcus retusa (ginseng ficus)
  • Ficus maclellandii (Alii Ficus)
  • Ficus neriifolia

... vengono persino coltivati ​​come bonsai da interno in vaso.

Ficus Tree Care Hate Mail

Prima di andare troppo lontano ho bisogno di tirare fuori qualcosa dal mio petto relativo all'albero di Ficus e ai coltivatori di Ficus.

Sono sicuro che presto seguiranno messaggi di "odio".

Il fico piangente ficus benjamina continua ad essere una coltura importante per uso interno. Ad un certo punto della mia carriera di coltivazione del fogliame ho coltivato oltre 125.000 piante di Ficus all'anno. Il problema che ho con ALCUNI, non tutti, i coltivatori di Ficus è con la potatura o il taglio di un albero di Ficus!

Essendo l'economia quello che sono, è finanziariamente più economico potare un Ficus con i tagliasiepi.

Tira fuori le cesoie e fai in modo che tutte le piante abbiano la stessa altezza. Questo è il problema: usare i tosasiepi NON è il modo corretto per potare un albero di Ficus Benjamins.

Piante molto simili alle persone e nessuno di questi coltivatori di Ficus oserebbe farsi tagliare i capelli nello stesso modo in cui "tagliano" il raccolto di Ficus! Se vuoi i risultati giusti, hai bisogno del metodo corretto.

Ho sempre potato a mano i raccolti del mio albero di Ficus per tutti i 125.000 e più.

Ammetto di aver provato il metodo del taglio e tutto ciò che fa è promuovere una malattia chiamata Phomopsis. Ciò che causa Phomopsis è la morte del ramoscello e in condizioni indoor può diventare molto grave.

COLTIVATORI se non hai intenzione di potare correttamente gli alberi di Ficus, smetti di venderli al pubblico. Stai solo creando mal di testa! Mi sento meglio ora…

Ecco cosa succede. Noterai su un Ficus minuscoli "rami" con un nodo tra di loro.

Se tagli solo casualmente tra questi nodi (questo accade quando tagli), il ramoscello muore Phomopsis.

Una pianta di Ficus potata correttamente non perde un colpo. Potrebbe aver perso un po 'di fogliame ma inizierà immediatamente a germogliare e crescere.

Questo arbusto è adatto anche per la formazione dei bonsai. Il bonsai di ficus benjamina presenta foglie lucide, altezza ideale e fusti robusti.

Se preferisci un bonsai ficus, questa cultivar è una scelta perfetta.

La prossima volta che sarai nel vivaio locale, dai un'occhiata al Ficus benjamina e vedi se riesci a trovare quello che sto descrivendo.

Come tagliare le basi di un albero di ficus

Impara a potare un albero di ficus.

Quando la potatura del Ficus viene eseguita correttamente può prolungarne la vita ... una potatura adeguata prolungherà anche la vita utile di molte piante da interno. La potatura aiuta:

  • Controlla o mantieni forma e dimensioni
  • Promuovi la crescita
  • Lascia più luce e aria alla pianta
  • Rimuovi il fogliame morto, malato o infestato da parassiti

youtube "video_url =" https://www.youtube.com/watch?v=s5UPE-5V-ug

Supponiamo che il tuo bonsai di Ficus abbia superato lo spazio e che tu abbia bisogno di rimodellarlo.

Inizia rimuovendo tutti i ramoscelli morti dall'albero. I Ficus sono amanti della luce.

Poiché alcuni dei rami interni più piccoli sono ombreggiati, muoiono semplicemente - questo è naturale. Questi ramoscelli saranno generalmente molto piccoli delle dimensioni di una mina # 2.

Ricorda: i Ficus sono amanti della luce. È importante fare luce sul fogliame dove si trovano i rami più forti.

Rimuovi qualsiasi crescita debole al centro della pianta.

Ora è il momento di iniziare a potare la crescita esterna. Rimuovi circa un terzo della chioma tutto intorno all'albero.

Quello che farai è ridurre le dimensioni della chioma e promuovere una nuova crescita e un albero più pieno.

A volte otterrai un ramo "selvatico" che si dirige verso la luce e cambia solo la forma dell'albero.

Potare selettivamente questo ramo o rami indietro verso il centro dell'albero. Ciò costringerà la nuova crescita a tornare al centro.

La potatura delle radici viene eseguita anche dai proprietari che vorrebbero incoraggiare questi alberi decidui a far ricrescere le radici più vicino al tronco.

Nozioni di base sulla potatura

  • Taglia sempre un ramo sano, lasciando la ferita più piccola possibile.
  • Effettuare sempre tagli completi e lisci; mai strappare o strappare un ramo. Questo lascia la pianta aperta a malattie o infezioni.
  • Non tagliare mai troppo al di sopra di una gemma; questo si traduce in uno stub morto. Sembra brutto e può marcire (Phomopsis) dentro e o oltre la nuova crescita.
  • Ricorda che le punte (gemma terminale) di un ramo o stelo crescono molto più forti e più velocemente delle gemme inferiori sul ramo (gemma laterale). Quando si rimuove il germoglio terminale, prende il suo posto il germoglio laterale più forte.


Guarda il video: potatura mantenimento 2B (Luglio 2021).