Cactus - Succulente

Cura del cactus di Echinopsis: impara a coltivare piante di cactus di riccio


Il Cactus Echinopsis (ek-in-OP-sis) è un genere della famiglia delle Cactaceae con varie specie tutte originarie del Sud America.

Le piante sono anche conosciute con i nomi comuni:

  • Cactus dei ricci di mare
  • Cactus di mare
  • Cactus del giglio di Pasqua
  • Cactus riccio (Echinocereus è anche chiamato "riccio")

Sono popolari per le loro dimensioni e l'aspetto unico dei fiori.

È anche conosciuto comeTrichocereus(torch cactus) con centinaia di varietà ibride allevate esclusivamente per i colori dei loro fiori e delle loro forme.

Le specie Echinopsis sono piante resistenti che crescono bene come molti cactus e succulente pur essendo lasciate sole.

Cura dell'echinopsis

Dimensioni e crescita

Queste piante sono abbastanza grandi, crescono fino a 5 piedi di altezza. Hanno un tasso di crescita facile e moderato con tubi lunghi circa 10 pollici e sbocciano con fiori che si aprono durante la sera.

Fioritura e Fragranza

I fiori di cactus di riccio di mare sono leggermente profumati e hanno fiori di colore bianco o rosa.

La pianta è caratterizzata da fusti spessi a coste, spessi e di forma a botte.

Luce e temperatura

Questa è una pianta che ama la luce e beneficia di una luce intensa (non pieno sole) durante la sua stagione di crescita.

Se la tua pianta è al chiuso e vuoi introdurla all'aperto, dovrai farlo lentamente.

Se esponi la pianta alla luce solare improvvisa, rischierai di bruciare le foglie.

Una temperatura ideale per far riposare questa pianta in inverno è di 50 ° -55 ° gradi Fahrenheit. In primavera, sposta la pianta in un luogo più caldo.

Può facilmente vivere in una finestra esposta a sud. Metti la pianta in un punto soleggiato del giardino durante l'estate.

Irrigazione e alimentazione

La pianta non necessita di molta acqua. Dovresti lasciare asciugare il terreno tra un'annaffiatura e l'altra prima di annaffiarlo di nuovo.

Quando innaffi la pianta, dovresti farlo accuratamente in modo che la pianta sia completamente annaffiata.

Non lasciare l'acqua in piedi, perché può essere dannosa per la pianta. Smetti di annaffiare del tutto in inverno, ma se senti che alla pianta manca un po 'di lucentezza, puoi spruzzarla con acqua.

Il cactus Sea-Urchin dovrà essere nutrito durante il suo periodo di crescita con un fertilizzante per cactus. Non nutrire la pianta durante i mesi invernali.

Suolo e trapianto

Questa pianta richiede una miscela di terreno ricca e porosa ben drenata. Funzionerà anche un buon mix di cactus fai-da-te o un cactus commerciale e un mix di piante succulente.

Quando si rinvasa il cactus, rinvasare durante i mesi più caldi. Assicurati che il terreno sia asciutto prima di rimuovere le piante di Echinopsis dal vaso.

Rimuovere eventuali radici marce o morte prima del rinvaso. Questo dà alla pianta il trattamento adeguato prima di metterla in un nuovo vaso.

Una volta rinvasato, lasciare asciugare la pianta e il terriccio per circa sei-sette giorni. Ciò riduce le possibilità di marciume radicale.

Dopo sei-sette giorni, inizia a fornire un po 'd'acqua e inizia a prenderti cura della pianta come faresti per altri cactus di riccio di mare.

Toelettatura e manutenzione

Le specie Echinopsis sono piante abbastanza autosufficienti e senza problemi che richiedono una manutenzione minima.

Devi solo assicurarti che non sia a rischio di innaffiatura eccessiva, altrimenti ci saranno problemi con la fioritura.

Le varietà interessanti di Echinopsis includono:

  • Echinopsis mamillosa var. kermesina (cactus della Bolivia)
  • Echinopsis chamaecereus (Cactus di arachidi)
  • Trichocereus pachanoi (Cactus San Pedro)

Come propagare il cactus Echinopsis

Le specie Echinopsis possono essere propagate utilizzando offset.

Questi sono raggruppati intorno al fondo della pianta madre e dovrebbero essere tagliati nella parte più stretta della pianta.

Lasciare asciugare le talee su un tovagliolo di carta e formare un insensibile. Questo potrebbe richiedere alcune settimane e varia a seconda delle dimensioni della superficie di taglio.

Quindi pianta gli offset di cactus Echinopsis in un terreno di cactus ben drenante.

Durante questa fase prima che il taglio abbia messo radici, mantenere il terreno umido e in un ambiente caldo.

Ci vogliono alcune settimane perché le talee attecchiscano. Una volta fatto, sposta il cactus nella sua casa permanente.

Echinopsis Cactus Pest o malattie

Questa pianta è generalmente priva di parassiti e malattie.

La cosa principale a cui prestare attenzione è la possibile putrefazione delle radici e del fusto che si verifica se la pianta riceve troppa acqua.

Usi suggeriti per Echinopsis Cactus

Le piante del genere Echinopsis crescono sia come piante da interno che come parte di un giardino.

L'aspetto unico del cactus lo rende un'aggiunta interessante a qualsiasi paesaggio e aggiunge consistenza e colore.


Guarda il video: Consigli utili su come coltivare la haworthia (Settembre 2021).