Calathea

Preghiera per la cura delle piante - Come coltivare Maranta Leuconeura


Maranta leuconeura è conosciuta con il nome comune "Pianta della preghiera". La ragione per cui?

I marantas piegano le foglie in un gruppo di notte e vanno a "dormire". Le foglie si piegano verso l'alto come mani in preghiera, dando alla pianta il suo nome comune di pianta di preghiera.

Viene spesso chiamata anche la pianta del coniglio a causa dei segni marrone cioccolato sulle foglie di alcune varietà di piante da preghiera.

Maranta leuconeura "Kerchoveana"


La Maranta leuconeura "Kerchoveana" è senza dubbio quella più spesso vista tra le specie di piante da preghiera Maranta e relativa cugina, la pianta di Calathea. Le sue foglie verde chiaro sono un po 'arrotondate con venature poco appariscenti.

Ci sono macchie scure su entrambi i lati della costola principale, e quando le foglie sono nuove, queste macchie a volte sembrano marrone scuro e in un altro verde chiaro. Questo colore intenso svanisce man mano che la foglia invecchia.

Una cosa insolita nella costruzione delle foglie di Maranta leuconeura "Kerchoveana" è che questi due colori non sono visibili dal retro, nemmeno la disposizione delle vene. Il colore del dorso delle foglie è un verde argenteo con un sistema di venature fitte foderate, che rende i due lati della foglia totalmente diversi.

La sezione corta che collega la foglia e lo stelo è di una tonalità di verde più profonda. È qui che avviene il cambio di posizione dell'anta. Questo breve tratto funziona come un cardine, allargando la foglia durante il giorno e di notte tirandola in posizione verticale.

Qualche tempo fa ho acquistato una piccola pianta di preghiera di quella che era indicata come Maranta tricolore. Ha prodotto solo una foglia in un anno, ma ha tre colori, verde, rosa e bianco. La forma è molto più stretta della Maranta leuconeura, ma la foglia ha la stessa punta molto acuminata e lo stesso attacco a cerniera a stelo e foglia.

Maranta Discolor

Maranta discolor cresce circa un piede di altezza e il suo modo di crescere è lo stesso degli altri. Le foglie non hanno quell'improvvisa punta estremamente affilata, ma sono lunghe e strette.

Le foglie completamente cresciute sono lunghe da sei a sette pollici, di un verde scuro con una lucentezza molto alta sulla parte superiore e sulle parti inferiori viola intenso. Sono più spesse delle foglie delle altre varietà.

Invece di cambiare la direzione generale delle loro foglie durante la notte, possono abbassarne un po ', ma si piegano nel senso della lunghezza fino a quando i bordi esterni quasi si toccano. Anche se non appariscente come gli altri perché i colori sono scuri, c'è un ricco contrasto che aggiunge dignità al gruppo.

Maranta in crescita e cura delle piante di preghiera

Queste marantas come un luogo ombreggiato. Una leggera finestra a nord si adatta a loro per i mesi trascorsi al chiuso. Possono essere messi all'aperto anche in ceste appese durante la stagione estiva in un luogo fresco e ombreggiato.

Le piante di Maranta come molte della famiglia delle Marantaceae riposano a intervalli irregolari, ma ogni volta che ciò è possibile, indicano il loro desiderio con le foglie che imbruniscono alle estremità.

A volte muoiono fino a terra, e anche le radici si seccano e sembrano quasi morte. Fu in questa fase che scartai la mia prima pianta, con pensieri di fallimento.

Ma se la pentola viene messa da parte e lasciata quasi asciutta, alla fine una nuova crescita inizierà da sola.

Il punto in cui sono conservati non sembra essere la caratteristica importante del resto, perché ho conservato le pentole in un armadio caldo e asciutto e in quelli non riscaldati. Basta metterli dove non si congelano e si mantengono asciutti.

Alla fine cresceranno nuovi germogli rosa. Alcune piante riposano una volta all'anno, altre possono rimanere vigorose per due o tre anni.

Se le foglie giovani diventano marroni, le tue piante di preghiera potrebbero ricevere troppa luce solare calda. Una stanza calda e soffocante senza umidità nell'aria farà diventare marroni porzioni di foglie di piante d'appartamento.

Suolo per Maranta

Uso un terreno sciolto composto da parti uguali di sabbia, muschio di torba, letame di vacca sminuzzato e buon terriccio o terriccio di foglie - ancora una volta una miscela di viola africana funzionerà bene.

Il terreno per la pianta della preghiera deve essere mantenuto umido in ogni momento a meno che la pianta non stia riposando. Ricevono un'annaffiatura bisettimanale di fertilizzante liquido solubile che sono sicuro non preparerei per loro da solo, ma poiché sono sul davanzale della finestra con violette africane, ricevono lo stesso trattamento e hanno mostrato il loro apprezzamento.

La "Kerchoveana", la varietà comunemente coltivata, non è resistente come le piante di serpente (Sansevierias), i filodendri o la pianta di pothos e altre piante comunemente raggruppate e coltivate in fioriere da interno.

Si adatterà abbastanza bene a una tale piantagione, e se le radici non sono anguste, se il terreno è ricco e sciolto e l'aria umida, la pianta della preghiera maranta sarà una pianta eccezionale di interesse per una tale piantagione. Le marantas hanno occasionalmente fiori bianchi comuni.

Parassiti e malattie delle piante di preghiera

Gli acari di ragno sono i parassiti numero 1 per la pianta della preghiera soprattutto al chiuso. Le piante che subiscono un attacco da acari avranno un aspetto opaco e privo di lucentezza.

Pulisci regolarmente la pianta e le foglie e applica l'olio di Neem per controllare le popolazioni di acari.

Leggi il nostro articolo per saperne di più sui rimedi fatti in casa per sbarazzarti degli acari.

Bordi bruciati delle foglie, macchie marroni, foglie inferiori che diventano gialle e si arricciano sotto

Questo suona come un classico sott'acqua.

Maranta leuconeura non tollera la siccità. Innaffia l'intera zolla e il terreno fino a quando tutta l'acqua in eccesso non fuoriesce dal foro di drenaggio sul fondo.

NOTA: Personalmente mi piace immergere la zolla in un secchio d'acqua per 20 minuti e lasciare che tutti gli spazi d'aria si riempiano d'acqua per poi scolare l'eccesso.

Non lasciare che le piante rimangano in sottovasi o in un secchio d'acqua per più di mezz'ora. Le radici immerse in acqua senza aria per lunghi periodi possono portare al marciume radicale.

Prima di annaffiare di nuovo, lasciare che il terreno diventi umido. L'eccezione è durante l'inverno quando la pianta è a riposo e il terreno dovrebbe diventare asciutto.

Punte delle foglie marroni - Nessuna nuova crescita o crescita stentata - Margini fogliari ingialliti, appassimento

Queste condizioni descrivono il problema della bassa umidità spesso durante i mesi invernali quando le case sono riscaldate.

  • Spruzza o nebulizza le piante ogni giorno
  • Posizionare la pianta su un letto di ciottoli bagnati, non lasciare che il fondo della pentola venga a contatto con l'acqua
  • Usa o aggiungi un umidificatore (inverno)

Foglie arricciate, fogliame scolorito con bordi marroni e / o foglie arricciate, steli inclini a marcire

Una pianta di preghiera che “cresce” a temperature fresche spesso durante l'inverno mostra questi sintomi. Spostati in un luogo più caldo e fornisci più illuminazione. Considera l'idea di aggiungere una luce crescente.

Maranta leuconeura è un'aggiunta meravigliosa alla casa quando gli viene permesso di mostrare il suo fogliame attraente.

di E McDonald


Guarda il video: Peperomia, cura e propagazione della pianta dai mille volti (Luglio 2021).