Piante di ragno

Cura delle piante ragno: Chlorophytum Comosum in crescita


La pianta ragno (Chlorophytum comosum) è una delle piante d'appartamento preferite. È praticamente infallibile per i giardinieri alle prime armi.

Queste piccole e robuste piante d'appartamento sono facili da curare e difficili da uccidere!

Crescono con zelo, riproducendo i bambini anche nelle circostanze più difficili.

In questo articolo, forniamo informazioni utili sulla coltivazione di queste piante d'appartamento semplici e allegre. Continuate a leggere per saperne di più.

Quante varietà di piante ragno ci sono?

Ti stai chiedendo "che aspetto ha una pianta ragno?".

Ci sono quasi 200 specie di Chlorophytum (191 all'ultimo conteggio). La più popolare è la famosa pianta ragno -Chlorophytum comosum. Esistono molte altre cultivar di Chlorophytum comosum:

  • Chlorophytum comosum "Vittatum" - ampia striscia bianca al centro della foglia, popolare negli anni '90. Il "Vittatum" cultivar è la pianta che la maggior parte delle persone riconosce. Ha foglie più lunghe e ricurve di una tonalità media di verde. Questo tipo di pianta per aeroplani è molto popolare per la coltivazione in cesti appesi.
  • Chlorophytum comosum "Variegatum" - Il rovescio di "Vittatum", "Variegatum" è generalmente più compatto con strisce, margini o bordi bianchi e foglie verde scuro. Nel tempo questa straordinaria varietà ha sostituito il popolare "Vittatum" nella maggior parte dei garden center.
  • Chlorophytum comosum "Bonnie" - sta crescendo rapidamente in popolarità. "Bonnie Spider Plant" porta il modello di colore di "Vittatum" ma le foglie si piegano e si arricciano. Alcuni lo chiamano la - pianta ragno riccio. È anche più compatto di altre varietà. Le sue dimensioni compatte rendono "Bonnie un'aggiunta perfetta per piccole aree come un bagno.

In effetti, le piante ragno sono una delle migliori piante con scarsa illuminazione per il bagno. Alcuni si riferiscono a loro come "piante da toilette".

Immagino che gli piacciano perché i "ragni" sono una delle poche piante che non hanno bisogno di molta luce! Immagino che gli piacciano perché i "ragni" sono una delle poche piante che non hanno bisogno di molta luce!

La pianta ragno comune porta molti nomi comuni. Potresti sentirli indicati come:

  • Pianta ragno variegata
  • Giglio di San Bernardo
  • Pianta dell'aeroplano
  • Pianta ragno
  • Pianta del nastro
  • Anthericum
  • Spider Ivy

Chlorophytum comosum è il nome botanico formale della pianta. La pianta ragno di base ha foglie verdi di tonalità da scura a media.

La pianta del ragno verde non è la varietà più popolare. In effetti, rappresenta solo circa il dieci percento delle vendite di questo tipo di impianto.

Spider Plant una delle "migliori piante ad aria pulita!"

I ricercatori della NASA hanno condotto uno studio per determinare i migliori metodi per mantenere l'aria pulita nelle stazioni spaziali. Secondo questo studio completo sull'aria pulita, ci sono molti eccellenti vantaggi nel mantenere piante vive in qualsiasi ambiente. Come risultato dello studio della NASA, l'umile Chlorophytum comosum verde è stata considerata una delle migliori piante da interno testate.

Scopri di più sullo studio sull'aria pulita nel nostro articolo: LA FALSA VERITÀ sulle "12 migliori piante" per migliorare la qualità dell'aria interna

Le piante ragno hanno usi medicinali?

Proprio come le piante d'appartamento da interni apportano vantaggi specifici alle stazioni spaziali, alle case e alle camere da letto, è stato anche dimostrato che migliorano la guarigione in ambienti medici. La Kansas State University ha condotto uno studio che mostra che i pazienti che soggiornano in stanze d'ospedale con piante avevano una pressione sanguigna più bassa e una frequenza cardiaca più stabile e più lenta.

Avevano bisogno di meno farmaci antidolorifici, si sentivano meno stressati, erano meno stanchi e si riprendevano più rapidamente.

Le piante ragno sono velenose per i gatti e gli esseri umani?

Secondo l'American Society For The Prevention Of Cruelty To Animals (ASPCA), il Chlorophytum Comosum non è tossico sia per i cani che per i gatti. In effetti, queste piante entusiaste e facili da coltivare sono in realtà commestibili.

Maggiori informazioni sul tema delle piante ragno velenose per i gatti?

A parte il suo effetto salutare sull'ambiente circostante, il Chlorophytum comosum conferisce un'ampia varietà di altri benefici per la salute. Il Chlorophytum è originario del Sud Africa e in Africa è considerato più di un bel viso. È anche un vegetariano sano, verde e frondoso!

Le foglie della Ribbon Plant sono piene zeppe di micronutrienti, vitamine e minerali, come:

  • Potenti antiossidanti
  • Beta carotene
  • Magnesio
  • Vitamina C
  • Calcio
  • Proteina

Per questi motivi, costituisce una parte significativa della dieta quotidiana di molti africani rurali. Se coltivi le tue in grande abbondanza, puoi usarle per arricchire la tua dieta quotidiana preparandole come faresti con verdure dure, come la senape.

Raccogli foglie giovani e tenere. Lavatele bene e cuocetele in acqua bollente salata per una decina di minuti. Soffriggi le verdure bollite con le cipolle affettate, la carota e l'aglio in olio di cocco fino a quando tutte le verdure sono tenere. Alcune persone trovano i verdi amari. Servire con un sugo bianco (sugo di latte e farina) per contrastare questa qualità.

Perché scegliere le piante ragno? "

È facile vedere che tenere piante d'appartamento è un ottimo modo per rendere la casa, il lavoro o l'ambiente scolastico più sano e piacevole. Tuttavia, molte persone sono molto preoccupate di non poter mantenere in vita le piante d'appartamento. Con Chlorophytum comosum, non devi preoccuparti.

Anche se non hai mai tenuto una pianta prima, è molto probabile che tu abbia fortuna con le piante ragno. Solo la negligenza e l'abuso più eclatanti possono ucciderli, e quando inizi con uno, sei sicuro di avere un'intera famiglia di piccoli ragni in pochissimo tempo. Le piante ragno in crescita sono un modo divertente, facile, soddisfacente e conveniente per riempire la tua casa di vegetazione felice.

Con quale luce cresce meglio il clorofito?

Non hai bisogno di molto spazio o di una configurazione elaborata per l'edera ragno. Sono molto felici di crescere in cesti e vasi sospesi e stanno bene con l'illuminazione indiretta.

Per questo sono un'ottima scelta come pianta da camera da letto. Sono anche molto belli da tenere in bagno dove l'illuminazione può essere un po 'debole.

Se hai una finestra soleggiata con un'illuminazione indiretta brillante da riempire di piante, anche le Ribbon Plants andranno bene! Funzionano bene anche con illuminazione fluorescente (come in un ufficio o in una scuola) o con luce artificiale a spettro completo o lampade da coltivazione.

Requisiti di luce della pianta ragno:

Il tipo di illuminazione che fornisci influenzerà l'aspetto delle tue piante, ma tutti i tipi di luce funzionano bene per mantenere in salute questi robusti piccoli soldati. In generale, più sole produrrà una variegatura più pronunciata nelle varietà a strisce e un verde più scuro nelle varietà solide.

L'illuminazione influisce anche sul tasso di fioritura e riproduzione. Le piante mantenute in condizioni di illuminazione più intensa tendono a produrre più fiori e prole rispetto a quelle tenute in ambienti più deboli.

Troppa luce solare diretta può essere dannosa e tenderà a bruciare le foglie. Se pianti o metti la tua pianta all'aperto, tienila lontana dal sole di mezzogiorno.

Chlorophytum Comosum Care fornisce temperature costanti e moderate

Il Chlorophytum comosum tollera una gamma di temperature, ma dovresti fornire una temperatura costante. Devono sempre essere evitati improvvisi cambiamenti di caldo e freddo.

Inoltre, devono essere evitati contrasti di temperatura simultanei. Ad esempio, non posizionare alcuna pianta in un luogo in cui riceverà un brivido da una finestra e un'esplosione di calore da una ventola di riscaldamento.

In generale, le tue piante faranno meglio a temperature costanti che vanno da 70 ° -90 ° gradi Fahrenheit; tuttavia, possono tollerare temperature più basse.

Una pianta mantenuta a una temperatura costante di 65 ° Fahrenheit vivrà bene, ma non crescerà né si riprodurrà molto. Se la temperatura scende accidentalmente fino a 35 ° gradi di tanto in tanto, la pianta sopravviverà, ma queste basse temperature non sono affatto consigliate. La pianta non sopravviverà al congelamento.

Il calore estremo occasionale può essere tollerato, ma si sconsigliano temperature costanti superiori a 90 ° gradi Fahrenheit.

Dove sono i posti migliori per conservare le piante di Chlorophytum Comosum?

Alcune buone posizioni per posizionare la tua pianta di Spider Ivy in casa e in ufficio includono:

  • Appendi uno o più cesti sopra la doccia nel tuo bagno.
  • Metti delle piccole piantine in vaso sul retro del water.
  • Posiziona una pianta in vaso su una mensola angolare vicino a una piccola finestra del bagno.
  • Mantieni l'edera ragno in vaso sotto uno spettro completo fluorescente o fai crescere la luce in una stanza senza finestre.
  • Tieni un aeroplano in vaso per piantare la scrivania del tuo ufficio sotto la luce solare diretta o indiretta fluorescente e / o naturale.
  • Tieni le piantine in piccoli vasi o radicali in tazze d'acqua su un davanzale soleggiato della cucina.
  • Ombreggia la finestra della tua camera da letto con una disposizione di piante ragno sospese.
  • Riempi i cestini appesi sulla veranda o sul patio.
  • Pianta le piante di Chlorophytum comosum dell'aeroplano in grandi fioriere all'aperto riparate.
  • Stabilire letti riparati all'aperto durante la stagione calda.
  • Pianta in una fioriera cilindrica alta per un look unico in un piccolo spazio.

Chiaramente, il tuo Chlorophytum comosum sarà felice quasi ovunque tu scelga di posizionarlo. Nessuna pianta riesce davvero bene senza luce del tutto, ma la robusta pianta ragno è flessibile e si adatta a qualsiasi livello di luce artificiale o naturale.

In quale tipo di terreno crescono meglio le piante di clorofito degli aeroplani?

Come con la maggior parte delle piante da appartamento, una buona aerazione e un terreno ben drenante produrranno una buona crescita delle piante. Tuttavia, a parte questa raccomandazione, ci sono pochi suggerimenti forti nel mezzo di crescita. Le piante degli aeroplani tollerano molto un'ampia varietà di tipi e trame di suolo.

Un mix di invasatura standard fatto per violette africane sembra essere il migliore, oppure prova a creare il tuo mix usando terriccio, contenitore o giardino mescolato con ingredienti leggeri come:

  • Vermiculite
  • Corteccia di pino
  • Cocco
  • Perlite
  • Torba

Il calcare e / o la dolomite sono buone aggiunte per aumentare il livello di pH. Chlorophytum comosum preferire un pH abbastanza neutro di 6,0-6,5. Se sei un giardiniere esperto, potresti provare a mescolare il terreno della tua pianta ragno, ma questo non è affatto necessario.

Qualsiasi miscela di vasi o contenitori buona e leggera andrà bene. Come accennato, l'utilizzo di una miscela di terreno progettata per le violette africane servirà bene alla pianta.

Puoi coltivare piante ragno in acqua?

https://plantcaretoday.com/hydroton-clay-pebbles.htmlo in misura limitata, le piante ragno cresceranno in acqua o utilizzando il sistema noto come idrocoltura. Questo è un metodo di coltivazione in cui un tipo di terreno di coltura inerte (ad esempio ciottoli di argilla o LECA - aggregato di argilla espansa leggera) viene utilizzato al posto del suolo.

Usa questo metodo per radicare le piantine (piantine) e far crescere le piante in questo modo. Tuttavia, le piante possono essere trasferite su un normale mezzo di invasatura.

Come radicare le piante ragno in acqua

Radice piccole piantine facendole schioccare in un piccolo bicchiere o una ciotola di acqua filtrata o distillata. Mettili semplicemente nell'acqua come faresti con i fiori in un vaso. L'acqua dovrebbe coprire le radici senza entrare in contatto con le foglie.

Posizionare il contenitore in un luogo fermo con illuminazione indiretta. Cambia l'acqua ogni giorno per prevenire la proliferazione di batteri e muffe. Una volta che le piantine hanno sviluppato buone radici, trasferiscile in un vaso, in un cesto appeso o in una fioriera con il terreno di coltura appropriato.

Radicare le piante dei tuoi aeroplani nell'acqua può essere un modo conveniente per mantenere in vita un certo numero di piantine mentre organizzi un ambiente più permanente. Ma non è un buon modo per mantenere queste piante a lungo termine. A loro piace un terreno di coltura ben drenato e l'acqua non soddisfa questa descrizione.

Inoltre, a lungo termine, le piante avranno bisogno di più sostanze nutritive di quelle che la semplice acqua può fornire. Sebbene sia possibile acquistare miscele di fertilizzanti per piante ragno appositamente preparate per il giardinaggio idroponico, queste non sono ideali per cura delle piante ragno. Questo tipo di pianta mantenuta in acqua su base continuativa non prospererà e vivrà una vita breve.

Come radicare una pianta ragno nel suolo

Propagare Chlorophytum comosum naturalmente, nel suolo è semplicissimo.

Queste piante inviano naturalmente più corridori (bambini delle piante) dalla pianta madre con fiori bianchi a forma di stella che diventano piccole piante che pendono dall'estremità.

In natura, questi piccoli cuccioli di piante ragno entrano in contatto con il terreno, affondano le radici e decollano da soli.

Replicare questo processo è facile. Basta tagliare le piantine dalle estremità dei germogli con un paio di forbici affilate o cesoie da potatura e metterle leggermente nel terreno sciolto nei loro vasi, fioriere o cesti appesi.

Mantieni le tue piantine in un'area riparata con una temperatura costante e un'illuminazione indiretta. Acqua se necessario. Prima che tu te ne accorga, inizieranno a mettere radici e inizieranno a crescere.

Se vuoi essere "più simile alla natura", prepara dei vasi di terra attorno alla tua pianta madre e guida i bambini nei loro vasi. Fissali in posizione se necessario e rassoda il terreno intorno a loro. Quando affondano le radici, staccale dal genitore tagliando il corridore di collegamento con cesoie affilate o forbici. Aggancia vicino alla piantina.

È davvero molto difficile sbagliare durante la propagazione dell'edera ragno. Se la tua pianta è felice e sana, sicuramente la troverai appesantita da piantine in un ordine abbastanza breve.

Se vedi la pianta madre madre che viene tirata da parte da un'orda di piccole piante, saprai che è ora di rimuovere o reindirizzare quei bambini alle loro case. Con un po 'di fortuna e un minimo di abilità, sei sicuro di avere un successo sorprendente.

Quanto spesso innaffiare le piante ragno

Queste piante non richiedono molta acqua. Il tuo programma di irrigazione specifico varierà a seconda della temperatura e del livello di illuminazione che mantieni.

In generale, controlla settimanalmente il terreno colpendolo con il dito. Se il primo centimetro di terreno è asciutto, annaffia moderatamente la pianta.

Mantieni il terreno leggermente umido durante i mesi più caldi quando la pianta cresce e si riproduce attivamente. Riduci l'irrigazione nei mesi più freddi per dare alla pianta la possibilità di riposare e diventare semi-dormiente.

Le piante ragno devono essere fertilizzate?

I ragni non richiedono molto fertilizzante. Tuttavia, le piante ragno rispondono bene a un'applicazione di fertilizzante liquido ogni poche settimane durante la primavera e l'estate. Usa un buon fertilizzante per piante d'appartamento idrosolubile come questo. Mescola metà forza.

Un'altra opzione è quella di applicare un fertilizzante granulare a rilascio prolungato in primavera quando le piante iniziano a crescere e un altro in 3 mesi. Personalmente, ho trovato i migliori risultati con le applicazioni di fertilizzanti liquidi.

Il fertilizzante che scegli non dovrebbe contenere fluoro e pochissimo boro.

Assicurati di non esagerare con la forza o la frequenza della concimazione perché ciò può causare punte di foglie marroni sulle piante ragno.

Una volta che la primavera e l'estate sono finite, smetti di concimare durante l'autunno e l'inverno.

Rinvaso e trapianto di piante ragno

Proprio come con la propagazione, il Chlorophytum si trasferisce facilmente in vasi e contenitori più grandi o addirittura li trapianta all'aperto in un letto riparato nei mesi più caldi.

Ricorda, il trapianto o il rinvaso dell'edera di piante ragno è facoltativo, però. Questi tipi di piante non si preoccupano affatto di essere legati alle radici.

Non preoccuparti quando inizi a vedere i rizomi (tuberi) che sporgono dal terreno. Semplicemente diluiscili con una vanga affilata e piantali in nuovi vasi (o nel terreno durante la stagione calda).

Non è davvero necessario ripiantare o rinvasare la tua pianta madre originale. Può rimanere perfettamente felice nel suo vaso originale per un tempo indefinito. A meno che non diventino come la pianta ragno sotto la quale è legata alla radice!

Quanto tempo vivono le piante ragno?

Un felice Chlorophytum comosum può vivere per decenni. Queste robuste piante da interno rendono le piante di ragni meravigliose "piante di prova" per coloro che desiderano conoscere la cura delle piante d'appartamento.

Una volta stabilite le giuste condizioni di cui gode la tua pianta ragno, non ti mancherà mai più la compagnia botanica.

Cura delle piante ragno

Per la maggior parte le piante degli aeroplani sono impermeabili a malattie e parassiti. Le cause principali dei problemi sono l'irrigazione eccessiva, lo scarso drenaggio e l'eccessivo trattamento con fertilizzanti.

Ecco alcuni dei sintomi da tenere d'occhio, insieme ad alcune semplici correzioni.

Rosso Acari di ragno: Cerca foglie opache e grigie con una sostanza webby sul lato inferiore.

Il trattamento con spray antiparassitari a base di olio di neem naturale dovrebbe bastare per eliminarli.

Se fai clic su questo link ed effettui un acquisto, guadagniamo una commissione senza alcun costo aggiuntivo per te.

Scopri i migliori modi naturali per sbarazzarti degli acari.

Fame: Le foglie opache e flosce possono indicare che la tua pianta è pronta per l'alimentazione con un fertilizzante per piante d'appartamento bilanciato e liquido.

Ricorda di mescolare metà forza e applicare solo un paio di volte al mese.

Vegetazione marcia marrone: Se il centro della tua pianta è marrone e marcio, probabilmente è dovuto a un'annaffiatura eccessiva.

Prova a lasciare asciugare la pianta e vedi se tornerà.

Tuttavia, una volta che la putrefazione e il marciume delle radici si sono manifestati, probabilmente hai perso la pianta. Si spera che abbia prodotto una prole per prendere il suo posto.

Foglie morbide e trasparenti: Se la tua pianta è stata esposta a temperature molto fredde o gelide, le foglie potrebbero essere danneggiate.

Sposta la pianta in un'area calda e riparata e monitorala attentamente. Se le radici non sono state danneggiate, la pianta potrebbe radunarsi.

Danni da siccità: Se la tua pianta ha foglie secche, incolori, allampanate e deboli, probabilmente è stata danneggiata da condizioni eccessivamente calde e secche.

Riposiziona la pianta in un'area più fresca e riparata e fornisci più acqua.

Punte foglia marrone: Questo sintomo può essere causato da molte cose diverse. Tra loro ci sono:

  • Troppa luce solare diretta
  • Flussi di temperatura
  • Acqua carica di sostanze chimiche: utilizzare l'acqua distillata su quella del rubinetto
  • Tiraggio eccessivo
  • Stress da siccità
  • Acari di ragno
  • Afidi

Indipendentemente da cosa abbia causato il problema delle punte delle foglie marroni, spostare la tua pianta in un'area riparata con una temperatura costante e desiderabile e un'illuminazione indiretta probabilmente aiuterà.

Acqua utilizzando solo acqua filtrata o distillata. Se vedi segni di infestazione da parassiti, tratta con un pesticida naturale.

Foglie sbiancate: Se l'area vicino alla curva o alla flessione della foglia è sbiadita o sbiancata, è probabilmente il risultato di un'eccessiva esposizione al sole.

Spostare la pianta in un'area protetta con luce indiretta o fornire ombra.

Bruchi: È improbabile che tu abbia questo problema al chiuso, ma all'aperto se trovi buchi nelle foglie, potresti avere problemi con l'infestazione da bruco. I bruchi di solito possono essere eliminati con successo.

In caso di reinfestazione, spostare la pianta o proteggerla con una rete.

Dove acquistare piante ragno

Perché Chlorophytum comosum è così facilmente auto-propagante che potresti non dover acquistare le tue prime piante. È molto probabile che tu conosca qualcuno che ha bambini da regalare. In caso contrario, i piccoli "ragni" sono spesso disponibili a buon mercato o gratuitamente nelle vendite di piante primaverili, nei mercati degli agricoltori, nei mercatini delle pulci e simili.

Se non hai nessuna di queste risorse a portata di mano, puoi sicuramente trovare adorabili esemplari offerti nel tuo centro di giardinaggio locale o nel reparto di giardinaggio presso Home Depot, Lowe's, Wal-Mart o qualsiasi altro grande o piccolo negozio che offre piante d'appartamento.

Quando si scelgono piante per aeroplani, cercare "ragni" sani e robusti con foglie pulite, non consumate, non danneggiate e SENZA labbra marroni sulle foglie. Controlla le foglie per i segni di malattia e infestazione come descritto sopra. Stai lontano dalle piante che possono introdurre malattie o parassiti in casa e nel giardino.

Le piante ragno possono essere piantate all'aperto?

Oltre ad essere piante d'appartamento spensierate e senza problemi, le tue piante di ragno possono essere una superba aggiunta al tuo giardino estivo e / o una copertura del terreno per tutto l'anno o un raccolto di cibo esotico se vivi in ​​un ambiente molto temperato come la Florida .

È facile iniziare uno stand di Chlorophytum comosum nel tuo cortile se ne hai già uno o più in vaso. Trapianta la tua pianta madre e / o le tue piantine in un letto preparato. In alternativa, metti semplicemente le tue piante madri in un'area riparata con terreno preparato e lascia che la natura faccia il suo corso.

In un ambiente ideale, le tue piante prospereranno e invieranno corridori con bei fiori bianchi a forma di stella. Ognuno di questi si svilupperà in una pianta che attecchirà nel terreno che circonda la pianta madre in vaso.

Quando un numero sufficiente ha attecchito, puoi tagliarli e restituire la pianta madre a casa tua, in cortile o in ufficio.

Un altro "aspetto" o idea interessante è piantare Chlorophytum su una cornice topiaria come quella qui sotto.

Se vivi in ​​un'area calda tutto l'anno (zone 9-11) mantieni il tuo letto e diradare le tue inevitabili piante extra di tanto in tanto. Usati in questo modo, fanno un'ottima pianta tappezzante o bordura. Attenzione, in condizioni ideali, questa pianta può diventare invasiva.

9 suggerimenti per la cura delle piante ragno da esterno intelligenti

# 1 - Inizia con una buona posizione! Per ottenere i migliori risultati quando pianti le tue piante a nastro all'aperto, scegli un luogo con luce solare filtrata o ombra parziale. Evita un'esposizione al sole eccessiva e dura in quanto ciò può causare scottature.

# 2 - Evita un'eccessiva esposizione al sole. Poiché il Chlorophytum comosum cresce da spessi rizomi che immagazzinano acqua, sono in qualche modo tolleranti alla siccità, ma non vanno bene con un'esposizione al sole incessante.

# 3 - Ottieni il massimo dalle abitudini naturali della pianta. Goditi queste piante all'aperto in cesti appesi e fioriere. Il loro dilagante aspetto finale e rotolante li rende particolarmente attraenti se usati in questo modo.

# 4 - Inizia le piante in casa in climi freddi. Inizia le piantine in casa durante i mesi invernali e mettile in un letto dopo che tutto il pericolo di gelo è passato.

# 5 - Stabilire e mantenere le giuste condizioni del suolo. Assicurati che il terreno sia leggero, ben drenante e leggermente acido. Tienilo uniformemente umido fino a quando le giovani piante non sono completamente stabilite.

# 6 Evita i prodotti chimici. Ricorda che la pianta ragno è sensibile al fluoro e al cloro. È meglio raccogliere l'acqua piovana per loro. In caso contrario, lasciare riposare l'acqua del rubinetto per 24 ore intere in modo che le sostanze chimiche possano dissiparsi prima di annaffiare.

# 7 - Fertilizzare leggermente. Le linee guida per la concimazione outdoor sono molto simili a quelle indoor. Usa un fertilizzante liquido bilanciato (10-10-10) ogni due settimane. È meglio sbagliare sul lato chiaro che esagerare. Applicare fertilizzante a metà forza.

# 8 - Crea il tuo insetticida naturale. Se tenute all'aperto, queste piante diventano più sensibili ai parassiti come acari, mosche bianche, squame e afidi. Questi possono essere trattati usando un sapone insetticida o crearne uno tuo combinando:

  • 2 once di detersivo per i piatti (Dawn è il classico)
  • 4 once di collutorio (Listerine o knock-off)
  • 1 gallone di acqua filtrata o distillata
  • Mettere in un flacone spray e spruzzare liberamente se necessario.

# 9 - Decidi se coltivare le tue piante come piante perenni o annuali. Se vivi in ​​una zona con caldi mesi primaverili ed estivi ma gela in inverno, pianta la tua pianta ragno all'aperto come annuale. Prendili e tienili in casa durante l'inverno o lasciali semplicemente morire e ricominciare da capo in primavera.

La pianta ragno è la pianta per principianti definitiva?

Potrebbero non essere l'ultima pianta per principianti. Qualcuno potrebbe sostenere che altre piante d'appartamento "facili da coltivare" come la Sansevieria cylindrica (pianta del serpente), la pianta zz o l'aspidistra in ghisa, ma si colloca proprio lì.

Anche se non hai mai avuto successo con le piante, sei destinato a fare bene con il Chlorophytum comosum. In effetti, è molto probabile che tu finisca con più del necessario!

Fortunatamente, queste robuste piantine sono versatili e possono godere di una crescita rigogliosa in qualsiasi casa, ufficio o giardino. Se e quando sei sopraffatto, condividi la ricchezza con i tuoi amici e parenti. Pensa solo ai soldi che risparmierai sui regali per tutte le occasioni!

Le piante ragno sono piante d'appartamento eccellenti per l'apprendimento della cura delle piante. Sono piante veramente indulgenti. La maggior parte, se il tempo solo la totale negligenza può ucciderli. Tuttavia, richiedono un po 'di attenzione e sono ottimi insegnanti di piante!

Non confondere la pianta ragno poco costosa con il "fiore ragno" (Cleome hassleriana): facile da coltivare, poco costoso da acquistare e piante meravigliose da cui imparare.

Inoltre c'è un'altra "pianta ragno" coltivata commercialmente la varietà è Chlorophytum amaniense, conosciuto anche come Chlorophytum orchidastrum. Una cultivar selezionata nota come "Fire Flash" è arrivata al commercio di fogliame dalla Thailandia negli anni '90. Le vene centrali della pianta ragno arancione brillante producono un aspetto sorprendente.


Guarda il video: Come prendersi cura delle piante durante le stagioni fredde (Luglio 2021).