Tipi di afidi

Afidi sulle rose: come sbarazzarsi degli afidi che attaccano i cespugli di rose


Come controlli gli attacchi degli afidi sulle rose? Ecco la scena!

È primavera e dopo un lungo weekend, caffè in mano, visiti la tua collezione di cimelio di rose. Tutti i tuoi occhi vedono sono i boccioli delle tue bellissime rose ricoperte di afidi, comprese le rose Knock Out.

Non è in una piccola area o in piccoli numeri, ma dall'oggi al domani sembra che l'intera popolazione di afidi abbia attaccato il tuo roseto.

Sai se questa infestazione da afidi non viene affrontata, il parassita succhiatore di linfa, banchettando con il succo della pianta di nuova crescita, i boccioli dei fiori e gli steli delle rose diventeranno presto:

  • Fiori distorti e storpi
  • Foglie e steli si ricoprono di muffa fuligginosa mentre gli afidi espellono una sostanza appiccicosa dolce chiamata melata dappertutto anche la parte inferiore delle foglie.
  • Una pianta che attira le formiche che proteggono e coltivano gli afidi
  • Foglie nodose e arricciate
  • Una pianta intera di cespuglio di rose con meno vigore

Le prime domande che molti nuovi per combattere gli attacchi di afidi sono:

  • Da dove inizi il controllo degli afidi della rosa?
  • Quali spray chimici o naturali elimineranno gli afidi?
  • Quali nemici naturali mangeranno gli afidi pranzando sui cespugli di rose?
  • Principalmente, come uccidere gli afidi sulle rose?

Prima di afferrare lo spruzzatore assassino, prendiamoci un momento per un po 'di educazione.

Quali specie di insetti afidi che mangiano le rose?

Innanzitutto, ci sono varie specie di afidi (100) che attaccano tutti i tipi di piante.

  • Afidi dell'oleandro
  • Afide di mele
  • Afide verde della pesca

Tuttavia, ci sono un paio di specie che amano i cespugli di rose.

I due insetti “afidi rosa” sono:

  • Macrosiphum rosae (afide delle rose)
  • Macrosiphum euphorbiae (Afide della patata)

Quando escono gli afidi e quando inizi a spruzzare per gli afidi?

Ecco un consiglio del "maestro giardiniere": la natura offre agli afidi un vantaggio di "alimentazione" ogni primavera.

Quando le temperature iniziano a raggiungere i 50 gradi Fahrenheit, questi insetti “escono” e iniziano a schiudersi.

Arriva il caldo clima primaverile e una nuova crescita inizia a emergere, i succhi delle piante iniziano a fluire, i giovani vivi iniziano a nutrirsi e la popolazione inizia ad aumentare raggiungendo il loro picco all'inizio dell'estate.

Predatori come leoni afidi e coccinelle carine e voraci insieme ad altri non iniziano a schiudersi fino a quando le temperature non raggiungono i 60 ° gradi Fahrenheit.

Ciò consente alle popolazioni di stabilirsi da 10 a 14 giorni prima che i benefici "insetti" possano iniziare il loro lavoro.

Non aspettare che il giardino sia pieno di insetti. Durante questo periodo di 10-14 giorni, applica degli spray per tenere sotto controllo gli insetti e impedire che la colonia cresca troppo.

Tenere sotto controllo il parassita finché i predatori non se ne vanno, aiuta a mantenere un equilibrio uniforme.

Ciò riduce la necessità di spruzzatura. Inoltre, gli spray non spazzeranno via il parassita o danneggeranno gli insetti utili.

  • Come controllare i tripidi nei giardini
  • Quando dovrebbe essere applicato un pesticida per controllare un parassita?

Come sbarazzarsi di questi parassiti

Molti giardinieri domestici iniziano il controllo degli insetti estraendo il tubo da giardino e colpiscono la nuova colonia di giovani afidi nutrendosi della nuova crescita con un forte getto d'acqua.

Mentre questo rimedio casalingo di far saltare la colonia con l'acqua funziona per i principianti con molti tipi di piante, non consigliamo questo approccio con le rose.

Quando queste condizioni si incontrano:acqua + Umidità + Foglie di rose si uniscono tutti insiemeOidio oPunto nero.

Invece di bagnare l'intera pianta, perché non optare per una delle soluzioni spray naturali.

Quali spray chimici o naturali usare per gli afidi della rosa?

Sia le opzioni di spray chimico che quelle naturali funzioneranno nel controllo di questi insetti, ma il miglior insetticida per le rose dipenderà da alcune cose che approfondiremo di seguito.

Tuttavia, vogliamo sempre esaurire tutte le opzioni per ridurre e controllare organicamente le popolazioni di afidi bianchi sulle rose prima di estrarre sostanze chimiche sintetiche come Malathion, Acephate (Orethene), Merit® 75W e altri.

Per rispondere alla tua domanda, "come faccio a proteggere le mie rose dagli insetti?" dai un'occhiata a questi spray.

Lo spray naturale fatto in casa per le rose include:

  • Soluzione di sapone insetticida
  • Sapone liquido per piatti spray
  • Olio di Neem
  • Oli orticoli
  • Alcol denaturato

Sapone insetticida

Questo sapone per uccidere gli insetti non è un sapone per i piatti o un detersivo per il lavaggio delle mani.

Un vero sapone come il "sapone di Castiglia" contiene acidi grassi. Questi acidi dissolvono o rimuovono le membrane cellulari e i rivestimenti protettivi cerosi naturali degli insetti dal corpo molle causando la morte per disidratazione e perdita di acqua in eccesso.

Questi saponi per insetti possono essere un rimedio casalingo o acquistati già pronti. Ecco la nostra ricetta per il sapone insetticida o acquista la fascia per sapone Safer.

Soluzione di sapone liquido spray

Questo spray è una semplice soluzione casalinga adatta per l'uso su piccoli focolai.

Due ingredienti sono tutto ciò che serve:

  • acqua
  • Sapone per i piatti - come il sapone di Castiglia liquido puro, senza additivi (come prodotti chimici, crema idratante o profumo)

Segui questi passi:

  • Utilizzare uno spruzzatore o un piccolo flacone spray pulito
  • In un litro d'acqua mescolare in 1 cucchiaio di sapone. Per una soluzione spray da un gallone aggiungere 4-5 cucchiai a un gallone di acqua.
  • Mescolare accuratamente e utilizzare immediatamente.

Per ottenere i migliori risultati, ricoprire uniformemente le piante infette, compresa la parte inferiore delle foglie. Gli insetti devono entrare in contatto con il sapone spray per essere efficaci.

Olio di Neem

L'olio di neem è una delle nostre opzioni di controllo naturale dei parassiti preferite perafidicocciniglieacari del ragnococciniglie e una miriade di altri insetti da giardino.

L'olio ha una bassa tossicità per gli animali e gli esseri umani oltre ad essere un potente deterrente per gli insetti indesiderati.

L'olio di neem è un utile insetticida naturale contro gli insetti dal corpo molle, ma interferisce anche con le attività di alimentazione di insetti più grandi e resistenti come i coleotteri.

Sebbene questo articolo sia incentrato sul controllo degli afidi bianchi sui cespugli di rose, sui coleotteri giapponesi e anche su altre rose da attacco di parassiti.

Maggiori informazioni sull'uso dell'insetticida naturale di neem per controllare la scala, gli afidi e altro

Oli orticoli

In generale, usa gli oli orticoli come ultima opzione per controllare questi parassiti.

Gli spray ad olio sono pesanti. Oggi, questi oli orticoli sono raffinati e "leggeri".

La maggior parte di questi oli sono sicuri per l'uso su molte piante durante la stagione di crescita quando compaiono nuove colonie di parassiti.

L'olio viene applicato, si asciuga e non è tossico per le piante, ma molto efficace nel controllo dei parassiti.

La frase "spray dormiente" si riferisce al momento in cui utilizzare l'olio e non al tipo di olio utilizzato.

Seguire sempre le istruzioni per l'applicazione sull'etichetta dell'insetticida.

Cerca prodotti con questi "termini etichettati":

  • Olio spray dormiente
  • Olio Volck
  • Spray dormiente
  • Olio spray per tutte le stagioni
  • Olio estivo

Per ulteriori informazioni, leggi il nostro articolo: Cos'è l'olio per l'orticoltura e come usarlo nei giardini

Alcol denaturato

Un tampone di cotone e alcol denaturato al 70% è stato a lungo un rimedio casalingo per il controllo degli insetti.

Prendi un batuffolo di cotone imbevuto di alcol denaturato e tamponalo direttamente sugli insetti per ucciderli.

Per preparare uno spray antiparassitario con alcol denaturato, mescola 1/4 di tazza di alcol con 1 tazza di acqua.

Metti la soluzione in un flacone spray piccolo e pulito e spruzza gli insetti sulle piante infette.

NOTA: Fai attenzione che le foglie di alcune piante potrebbero bruciare. Per il trattamento delle rose applicare nelle giornate nuvolose.

ATTENZIONE: puoi fare uno spray fatto in casa per sbarazzarti degli afidi con l'aceto? Sì! Ma non farlo

Se cerchi sul Web troverai la "raccomandazione" di mescolare aceto e acqua in un flacone spray per uccidere gli afidi.

La miscela ucciderà gli insetti al contatto, ma danneggerà anche le tue rose e altre piante spruzzate.

Se vuoi uccidere le erbacce usa lo spray all'aceto ma NON sulle tue rose.

Quali insetti predatori naturali uccideranno o mangeranno gli afidi che attaccano le mie rose?

Molte persone quando sentono la parola "insetto" presumono che tutti gli insetti o insetti siano cattivi. Non vero!

Ci sono molti insetti buoni (benefici) che aspettano l'opportunità di liberare il tuo giardino dalla "cimice" e pranzare su alcuni parassiti.

Il tempismo è importante quando si utilizzano "nemici naturali" se la fonte di cibo non è disponibile se ne andranno e andranno a caccia altrove o moriranno per mancanza di cibo.

Alcuni predatori naturali per il controllo di questi insetti cattivi includono:

  • Coccinelle o coleotteri
  • Lacewings verdi
  • Hoverfly
  • Vespe parassitarie

Coccinelle o coleotteri

I simpatici scarabei maculati (coccinella) sono voraci predatori di insetti e il nemico più noto degli afidi.

Sia le larve che gli adulti si aggirano attivamente nei giardini durante il giorno a caccia di "veri insetti" dal corpo molle.

Una volta avvistata, la graziosa coccinella usa le sue potenti mascelle per afferrare e consumare la preda.

In effetti, gli adulti che depongono le uova possono divorare duecento di questi insetti al giorno.

Lacewings verdi

Il merletto verde si è guadagnato il nome di "leoni afidi" a causa del loro appetito aggressivo e vorace.

Dopo la schiusa, le larve del merletto iniziano a cercare i parassiti del giardino da consumare con una prelibatezza preferita: gli afidi.

Queste "macchine per mangiare", sono costantemente alla ricerca del prossimo pasto.

Se incontrano un insetto lento e dal corpo molle o le loro uova, lo mangeranno.

Hoverfly

Le larve di sirfidi si trovano spesso nel mezzo di una colonia che divora la loro preda.

Le larve amano i parassiti dal corpo molle come tripidi, afidi e squame delle piante. Le sirfidi sono anche eccellenti impollinatori.

L'hoverfly occupa il secondo posto rispetto alla lady beetle o ladybug con la loro capacità di spazzare via un gran numero di afidi.

Vespe parassitarie

Le vespe parassite possono essere minuscole ma sono importanti agenti naturali di controllo.

Queste vespe vivono una parte della loro vita all'interno di altri insetti come parassiti. Variano nel colore e nelle dimensioni, ma di solito sono neri o marroni e di dimensioni medio-piccole.

In generale, le vespe parassite non pungono e forniscono un controllo biologico naturale di altri insetti.

La vespa depone le uova all'interno dei corpi di questi insetti usando il loro ovopositore, una struttura per la deposizione delle uova appuntita.

Le giovani uova di parassita si schiudono e iniziano a nutrirsi del contenuto del loro "ospite", uccidendolo.

Due vespe parassite comuni nei giardini sono:

  • Aphidius colemani (Vespa braconide)
  • Ichneumon Wasp

La gestione dei parassiti è la chiave per il controllo degli insetti per le tue rose e altre piante nei giardini.

  • Imparare quando gli afidi si nutrono
  • Conoscere le tue opzioni di controllo
  • Capire quando gli spray sono i più efficaci senza uccidere gli insetti buoni.

Hai molte opzioni disponibili per tenere sotto controllo gli afidi sulle tue rose. Sta imparando a usare gli strumenti e mantenere l'equilibrio.


Guarda il video: ADDIO AFIDI trattamenti biologici - guida con consigli dal professionista (Luglio 2021).