Margherita

Fiore dell'universo: crescita e cura della pianta dell'universo [COME FARE]


Il fiore dell'universo (Koz-moss) è una pianta da fiore annuale coltivata per i loro vistosi fiori simili a margherite spesso piantati come piante di sfondo.

Il filosofo greco Pitagora usava il termine "cosmo" per descrivere "l'ordine dell'universo" e traduce dal greco "ordinato o equilibrato".

I fiori possono essere a forma di ciotola o a forma di coppa aperta a seconda della pianta specifica coltivata.

Questi fiori sono ideali come decorazioni, usati come fiori recisi in composizioni e perfetti per attirare farfalle, colibrì, api e allettanti insetti utili nel tuo giardino.

Cosmos è annuale o perenne?

La pianta Cosmos proviene dalla famiglia delle Asteraceae o Compositae (Kom-poz-it-ee) ed è considerata principalmente una pianta annuale ma coltivata come perenne in alcune zone.

Dove sono i nativi del cosmo?

Il Cosmo è originario del Messico. Si presume che il Cosmos sia stato introdotto in Sud Africa da mangime per cavalli contaminato importato durante la guerra anglo-boera.

Durante il XVI secolo ...

Gli esploratori spagnoli hanno inviato centinaia di cosmi a Madrid. Il cosmo non fu raccolto fino alla fine del 1700, tuttavia, e il fiore arrivò in Inghilterra nel 1789, grazie alla marchesa di Bute, moglie dell'ambasciatore inglese in Spagna.

Trascorsero almeno altri 50 anni prima che il cosmo arrivasse negli Stati Uniti, indirettamente dall'Inghilterra e dalla Spagna e più direttamente dal Messico. [fonte]

Di che colore sono i fiori dell'universo?

Nel 1895, c'erano solo 3 colori di fiori Cosmos: cremisi, bianco e rosa.

L'introduzione di Cosmos sulphureus (sul-few-ree-us) nel 1896 aggiunse il colore giallo alla miscela di colori dei fiori.

Da allora sono stati aggiunti nuovi tipi doppi, crestati e scanalati insieme a nuovi colori.

I colori primari trovati oggi sono:

  • bianca
  • arancia
  • Rosa
  • Lavanda
  • Viola
  • Giallo
  • Scarlatto

Anni fa erano disponibili solo varietà a fioritura tardiva, bruciate dal gelo proprio mentre le piante della Cosmos stavano entrando nel loro apice. Oggi, attraverso l'ibridazione, puoi trovare nuove varietà che iniziano a fiorire a giugno.

Ecco alcune varietà di cosmo che potresti considerare di coltivare nei tuoi giardini perenni:

Cosmos bipinnatus (ciao-pin-anzi), noto anche come aster messicano o cosmo da giardino, una pianta erbacea originaria del Messico e naturalizzata in Sud America, Nord America, Indie occidentali, Asia e Italia.

Bipinnatus produce fiori di media grandezza solitamente allevati come piante ornamentali.

Cosmos sulphureus (sul-few-ree-us), chiamato anche cosmo giallo o cosmo di zolfo, originario del Messico, dell'America centrale e del Sud America. Le sue foglie appaiono opposte e divise in modo appuntito. Disponibile nei colori giallo, arancio e rosso.

Cosmos atrosanguineus, nota anche come pianta del cosmo del cioccolato, una specie erbacea perenne con radice tuberosa carnosa. Crescono fino a 2 piedi (60 cm) di altezza con sfumature che vanno dal rosso scuro al marrone scuro. A parte il colore, la sua fragranza è simile al cioccolato.

Cosmos diversifolius raggiunge un'altezza di circa 16 pollici ed è una pianta perenne con radici tuberose bassa coltivata come annuale. I raggi rosso vellutato, con dischi rossi, sono talvolta sfumati di viola scuro.

Come prendersi cura della pianta del cosmo

La cura delle piante Cosmos è facile, non necessita di cure particolari e richiede poca manutenzione - picchettamento, e deadheading sono l'unica vera manutenzione necessaria.

Il cosmo cresce come un cespuglio sciolto con un'abitudine ramificata che varia in altezza da 2 piedi e mezzo a 6 piedi.

Il cosmo piace il pieno sole?

Per la migliore fioritura, pianta Cosmos in pieno sole. In luoghi molto caldi, considera di piantare Cosmos in aree dove ricevono un po 'di ombra pomeridiana.

Molte di queste piante possono richiedere picchettamento soprattutto in luoghi esposti per evitare che cadano. Staking Cosmos fornisce una certa protezione dai venti forti.

I cosmi funzionano bene piantati lungo una linea di recinzione in quanto possono usare la recinzione come supporto. Crescono bene anche lungo i lati degli edifici o in un alto confine estivo annuale.

Qual è il terreno migliore per il cosmo?

Il cosmo cresce in una vasta gamma di terreni e questo include il suolo povero. Hanno bisogno di un terreno ben drenato con una fertilità da media a scarsa e un pH leggermente alcalino.

Le piante che crescono in terreni fertili producono steli deboli, fioriscono tardi, con pochi fiori e cadono.

Con che frequenza dovrebbe essere fertilizzato il cosmo?

Un'alimentazione MOLTO LEGGERA di un fertilizzante a lenta cessione all'inizio della stagione è tutto ciò di cui le piante hanno bisogno. Puoi anche usare un fertilizzante liquido per piante a ¼ di forza ogni due settimane.

Se le piante iniziano a sembrare alte e tagliano sottili il fertilizzante.

Quanto spesso dovresti innaffiare Cosmos?

Sebbene tollerino la siccità, Cosmos richiede acqua regolarmente. Tuttavia, fai attenzione a non esagerare. Questo può portare a un minor numero di fiori e un sistema di radici marce.

Aspetta che la pianta sia asciutta per annaffiarla. Dagli un bel sorso d'acqua quando il terreno si asciuga.

Il resto della cura per il tuo cosmo dipende dalla natura.

Puoi praticamente ignorare questa pianta per il resto del tempo e produrre bellissimi fiori.

Come si coltiva il cosmo dal seme?

Le piante dell'universo crescono facilmente da semi che sembrano mini aghi di pino durante la primavera. Avviarli all'interno o direttamente all'aperto.

Avvio di Cosmos Outdoors dal seme

Seminare i semi all'aperto è il luogo in cui cresceranno. La zona dovrebbe essere soleggiata, con un terreno sabbioso ben drenato con un po 'di azoto per iniziare.

I semi piantati all'aperto dopo il 1 ° maggio possono aspettarsi fioriture in 8-10 settimane fino all'autunno. Metti in gioco varietà alte e pizzica presto per incoraggiare più fiori e una crescita più folta.

Il tipo determina la spaziatura. Impostare varietà nane a 18 "- 24" pollici di distanza. Le varietà più grandi possono richiedere 36 pollici per svilupparsi completamente.

Come e quando piantare il seme dell'universo al chiuso

Pianta i semi di Cosmos in casa circa 4-6 settimane prima dell'ultimo gelo previsto.

L'uso di vassoi o vasi li rende ideali per rimuovere delicatamente le piante durante il trapianto.

Inoltre, non chiedono troppo perché prosperano in un terreno relativamente povero.

Quando le piantine raggiungono un'altezza di 3-4 pollici, trapiantale in vasi da 5 pollici.

Per seminare i semi, usa semplicemente un terreno umido e ben drenato di almeno 4 pollici di profondità. Metti i semi di cosmo nel terreno a circa un quarto di pollice di profondità.

Trapiantare le piantine del tuo cosmo

Dopo che il pericolo del gelo è passato, trapianta le piantine in aiuole. Tieni presente che preferiscono un terreno non troppo ricco.

Il terreno ricco incoraggerà la crescita delle foglie e del fogliame, ma scoraggerà la fioritura. Il cosmo preferisce un clima più caldo con tempo asciutto.

Puoi salvare i semi di Cosmos?

Per voler piantare semi ogni anno, cerca le teste di semi bruno-appuntite, conservale per l'anno successivo in una busta asciutta.

O

Lascia che i semi vadano ovunque il vento li soffi e si auto-semina.

Sei una testa morta o un pizzico di schiena Cosmos?

Quando il tuo Cosmo finisce di fiorire, metti fine alle piante tagliando tutti i fiori morti. Deadheading incoraggerà la pianta a produrre più fiori e aiuterà la pianta a riempirsi correttamente.

Quando è in piena fioritura, considera la possibilità di rimuovere le fioriture esaurite su base giornaliera per mantenere le piante sane e piene.

Non aver paura di staccare eventuali steli o germogli in più che crescono dalla base delle piante. Ciò incoraggerà anche una crescita più forte e vigorosa.

Il Cosmos può essere coltivato in vaso?

Il cosmo può crescere con successo in vaso. Le stesse "regole" si applicano per la coltivazione di Cosmos nelle aiuole: molto sole, fertilizzare leggermente e non innaffiare eccessivamente. Tuttavia, il Cosmos in vaso necessita di alcune linee guida o suggerimenti aggiuntivi.

  • Quando si coltiva Cosmos in vaso, cercare varietà nane per evitare che le piante diventino pesanti.
  • Utilizzare "vasi pesanti" come terracotta o cemento per fornire stabilità alle piante. Se si pianta in contenitori di plastica, aggiungere un po 'di ghiaia grossolana sul fondo per aggiungere un po' di peso.
  • Non utilizzare terriccio del giardino perché col tempo si compatterà. Pianta Cosmos con un terriccio generico per vasi o creane uno tuo. Usa parti uguali di muschio di torba o cocco, buon terreno da giardino e perlite.

Innaffia bene il Cosmos in vaso quando i primi 2 pollici del terreno diventano asciutti. Lascia che l'acqua scoli. Non lasciare che il Cosmos in vaso si sieda in un piattino d'acqua.

Quali parassiti o malattie attaccano i fiori dell'universo?

Il cosmo è relativamente privo di parassiti e malattie.

Sono suscettibili agli attacchi di funghi sul fusto con cintura della pianta. La cintura provoca la morte di tutte le parti della pianta sopra la lesione.

Rimuovi e distruggi le piante infette.

Le piante troppo innaffiate possono sperimentare la putrefazione delle radici.

Infatti, piantando Cosmos il tuo giardino può:

  • Attira e attira facilmente l'Hover Fly, uno dei più importanti impollinatori per il giardino.
  • Attira il pizzo verde un altro insetto benefico usando il Cosmo rosso. Pranzo con merletti verdi su cocciniglie, afidi, acari, tripidi e altro ancora.
  • Disegna una mantide religiosa un altro buon insetto per il giardino.

Non solo Cosmos ha pochi parassiti o problemi di malattie con cui combattere, ma attira buoni insetti nel giardino.

I cervi del cosmo sono resistenti?

Nessuna pianta è "a prova di cervo". Non confondere cervo resistente con cervo prova.

La maggior parte dei coltivatori considera Cosmos resistente ai cervi o "raramente danneggiato".

Sommario

Piantare fiori Cosmos nel giardino ti consente di aggiungere materiale di fondo a fioritura alta nel bordo annuale, attirando insetti utili con poca o nessuna manutenzione.

Questo rende Cosmos un colorato vincitore in qualsiasi giardino.

Lettura consigliata

  • Queste annuali sono considerate resistenti ai cervi


Guarda il video: CIFO - Ascolta le tue piante - La Bromelia (Settembre 2021).