Peperomia

Piante in crescita di Peperomia Ginny: prendersi cura della peperomia tricolore


La pianta di Peperomia è stata a lungo una pianta da appartamento popolare.

Peperomia Ginny [Pep-er-ROH-mee-uh, Gin-EE] è una delle varietà più recenti sul mercato e si adatta facilmente alla vita domestica. Presenta un bel fogliame e la facile cura della peperomia.

Questo sport deriva dalla specie Peperomia Clusiifolia, questa pianta radiante appartiene alla famiglia delle Piperaceae ed è originaria delle regioni subtropicali e tropicali, in particolare dell'America centrale e del Sud America.

I nomi comuni per Ginny Peperomia includono:

  • Peperomia arcobaleno
  • Peperomia Red Edge
  • Peperomia tricolore

Peperomia Ginny Care

Dimensioni e crescita

La Rainbow Peperomia ha un portamento eretto e grandi foglie verde scuro, che la rendono una scelta ideale per i contenitori.

Le foglie di questa pianta sono spesse e i suoi bordi sono bianco crema con un leggero tocco di tonalità rosa rosato.

Questa pianta perenne a crescita lenta ha anche steli di colore rosso, che le rende ancora più sorprendenti in un giardino o come piante d'appartamento.

Fioritura e Fragranza

I fiori prodotti da questa pianta sono minuscoli, inodore e si trovano in cima a lunghe punte.

I fiori sono piuttosto insignificanti poiché questa pianta viene coltivata per il suo bel fogliame.

Luce e temperatura

Ginny cresce meglio in piena luce e anche in condizioni di luce moderata.

Tuttavia, evitare di metterlo sotto la luce solare diretta in quanto ciò potrebbe danneggiare il fogliame.

La pianta Peperomia tollera la luce scarsa e si adatta bene anche all'illuminazione fluorescente. La luce indiretta intensa è la migliore.

Nella stagione estiva, la temperatura ideale per questa pianta è compresa tra i 68 ° - 78 ° gradi Fahrenheit (20 ° - 25 ° C), mentre durante la stagione invernale la temperatura non dovrebbe scendere sotto i 50 ° gradi Fahrenheit (10 ° C). ).

Le zone di rusticità USDA di questa pianta sono 10-12.

Irrigazione e alimentazione

Queste piccole piante d'appartamento preferiscono un'irrigazione accurata.

Lascia che il terreno si asciughi completamente tra un'annaffiatura e l'altra.

Sono anche resistenti alla siccità poiché le loro foglie carnose e gli steli trattengono l'acqua.

Queste piante da interno non richiedono molta alimentazione.

Tuttavia, nutrire le piante durante l'estate o la primavera per una crescita più rapida.

Usa un fertilizzante per piante d'appartamento.

Assicurati di sciacquare la pianta con acqua nella stagione estiva per eliminare i residui di sale rimasti dopo la fertilizzazione.

Suolo e trapianto

Questa pianta ama il terreno ben drenante. Optare per una miscela di terreno con pari quantità di perlite e muschio di torba.

Il rinvaso non è necessario con le piante di Peperomias poiché prosperano di più in vaso rispetto a essere in vaso.

Se la pianta diventa troppo grande per il suo vaso, è meglio rinvasarla.

Toelettatura e manutenzione

Coltivare la pianta di Peperomia è facile e richiede poca manutenzione.

Nel caso in cui la pianta appaia trasandata in qualsiasi periodo dell'anno, usa un coltello o delle forbici puliti e affilati per tagliare le foglie.

Questa pianta non ama essere inondata e inizierà a marcire alla base.

Annaffia ogni dieci giorni, a seconda della temperatura e della stagione.

Propagazione di Peperomia Ginny

La propagazione di questa pianta viene eseguita in modo efficiente utilizzando talee di fusto, talee di foglie o anche talee di punta.

  • Usa una miscela leggera per radicare e immergi le estremità nella polvere per radici.
  • La propagazione dovrebbe essere effettuata nella stagione estiva e primaverile.
  • Le foglie e le punte iniziano a radicare rapidamente.
  • Per le talee, assicurati di rimuovere le foglie inferiori e il taglio deve essere effettuato sotto il giunto inferiore.
  • Le talee devono essere poste su una superficie pulita per alcune ore, in modo che i tessuti protettivi del callo si formino sui tagli.

Anche la propagazione viene eseguita utilizzando il processo di divisione.

  • Dividi le piante al momento dell'invasatura.
  • Rimuovili e separali in piccoli pezzi, assicurati che anche alcune radici siano attaccate.
  • Le talee o le divisioni devono essere poste nell'impasto, con la parte superiore completamente sigillata.
  • Poiché questa pianta è semi-succulenta, una maggiore quantità di umidità è dannosa.
  • Una volta che le radici iniziano a formarsi, le talee dovrebbero essere piantate nelle loro posizioni permanenti.

Parassiti o malattie della peperomia tricolore

La pianta di Peperomia non presenta parassiti o malattie gravi, ma soffre di problemi dovuti all'incuria.

Se poste sotto la luce solare diretta, le foglie della pianta inizieranno a sbiadire o ad apparire opache, cosa facilmente risolvibile spostando la pianta in un punto ombreggiato.

Se si osserva uno scolorimento nei fiori e nelle foglie, questo è indice di eccessiva idratazione.

Sospendi l'irrigazione per un po 'e lascia asciugare il terreno.

Durante l'irrigazione, evita le foglie perché potrebbero marcire.

Usi di Peperomia Clusiifolia "Ginny"

Le foglie delicate e le dimensioni ridotte di questa pianta la rendono perfetta per orti, cesti appesi e scrivanie.

Hanno anche un bell'aspetto come coprisuolo.

Dal momento che raramente oscurano o superano le piante vicine, possono essere piantate con una varietà di piante da esterno e da interno.

Altre varietà di Peperomia da considerare:

  • Peperomia Rosso
  • Peperomia Caperata
  • Peperomia Obtusifolia
  • Peperomia Argyreia (Anguria)


Guarda il video: La Peperomia Caperata red luna (Settembre 2021).