Paesaggistica

Andromeda giapponese: Pieris Japonica - Eleganza e bellezza tutto l'anno


Pochi arbusti possono eguagliare la pianta giapponese di Andromeda, in particolare per eleganza e bellezza tutto l'anno. Non è solo un sempreverde ma ha fioriture teatrali di un bianco ceroso chiaro che sono fragranti.

L'Andromeda giapponese è superlativa in tanti modi, è incredibile che non sia piantata ovunque.

Ci sono molti punti in comune tra questa specie, Pieris japonica, dalle montagne del Giappone e il nostro arbusto andromeda selvaggio e nativo degli Alleghenies meridionali. Ma a mio avviso, la nostra pianta autoctona pieris non è all'altezza del confronto.

Tumulo ampio e informale come un arbusto

L'Andromeda giapponese forma un ampio arbusto informale simile a un tumulo, spesso chiamato arbusto - mughetto. Le sue foglie sono lunghe da 1-1 / 2 a 2 pollici, ellittiche e finemente smerlate o dentate.

Questi pieris sono di un verde intenso e brillante con una parte inferiore che è anch'essa brillante ma di un verde più chiaro come la nervatura centrale sopra. Come in molte piante della famiglia Heath, a cui appartiene, il fogliame sempreverde di queste piante perenni si affolla verso la punta della nuova crescita.

Le foglie rimangono sui ramoscelli per più di quattro anni. Questa insolita persistenza conferisce all'arbusto sempreverde il suo aspetto tipicamente denso e ben arredato. Una varietà ha foglie con margini bianchi. Sebbene molto drammatica, tale raffinatezza orticola presenta difficoltà in quanto solo un ambiente molto convenzionale sembra adatto.

Boccioli di fiori in grappoli

I boccioli dei fiori si formano in grappoli sulla punta dei germogli durante l'estate e rimangono esposti per i successivi sette mesi come segno evidente della primavera. A marzo o aprile, i boccioli si aprono in fiori a forma di urna.

Sebbene i singoli fiori siano piccoli, lunghi un terzo di pollice, il ramo dei fiori è spesso lungo 6 pollici o più e l'effetto di massa delle pannocchie sospese è molto appariscente. Questi primi fiori con il loro profumo delicato e penetrante sembrano sempre una grande benedizione per le prime api operose.

Nonostante il loro aspetto delicato, i fiori a forma di campana hanno una meravigliosa robustezza e durano per cinque settimane o più, spesso fino a metà primavera. Un simile record non può essere toccato dai parenti dell'andromeda, dalle azalee e dai rododendri, né da più di alcuni dei soliti soggetti da giardino.

Ovunque i rododendri prosperano, le andromeda cresceranno facilmente. Per fiori dall'aspetto migliore, le loro radici fibrose e piuttosto superficiali necessitano di un terreno ben drenato con un apporto di umidità abbastanza uniforme. Dovrebbero essere protetti dai venti taglienti.

Se piantato in terreno dove c'è poca umidità naturale, si consiglia un pacciame da 5 a 8 pollici, un composto acido grossolano o una copertura di foglie parzialmente decomposte.

Quando si propagano da talee o strati, la crescita e la fioritura dei fiori sono un po 'più veloci rispetto a quando sono iniziate dai semi. Una volta stabilite in un ambiente congeniale, le andromeda fanno una forte crescita.

Le piante coltivate raramente crescono più alte di 7 o 8 piedi e sono, quindi, ideali per molte situazioni. Nella loro terra natale, molti si sviluppano in magnifici alberelli alti da 10 a 15 piedi con tronchi contorti e sinuosi.

Trapianto

Poiché dovrebbero essere sempre trapiantati con il gomitolo di radici il meno disturbato possibile, ne consegue che lo spostamento può essere effettuato in qualsiasi stagione tranne la stagione di crescita attiva di inizio estate. Sono preferibili l'inizio della primavera e l'inizio dell'autunno. Ricorda che le loro zone di resistenza USDA vanno da 5 a 9.

Ad esempio, 4 Andromeda giapponesi potrebbero essere presenti all'ingresso di una proprietà.

Il numero potrebbe variare da due a cinque, a seconda degli spazi e dei fondi disponibili. Poiché questi arbusti sono attraenti e fioriscono nella loro fase più piccola, è possibile utilizzare piante alte da 1 a 2 piedi.

In questo caso, è importante che la preparazione del terreno e l'assegnazione dello spazio provvedano alla crescita futura in modo che le piantagioni non debbano essere rifatte così come i soggetti caratteristici stanno raggiungendo una buona dimensione.

Fin dall'inizio, se circondati da una tappezzeria, questi arbusti presentano un effetto finito.

Durante i primi anni, mentre le altre piante si stanno riempiendo, Pervinca (Vinca minor) farà un bel coprisuolo e bordatura e servirà come mezzo per unire le piantagioni su ciascun lato del vialetto.

I fiori blu della pervinca compaiono contemporaneamente alla profumata andromeda e faranno uno sfondo squisito per i bulbi a fioritura primaverile - non molti bulbi, né molti tipi - solo pochi ciuffi di bucaneve (Galanthus nivalis o il più grande Galanthus elwesi) - Con forse due o tre dozzine di narcisi bianchi o pallidissimi a tromba corta.

Completa il quadro due ciliegie giapponesi, una su entrambi i lati del vialetto. Non c'è bisogno di soffermarsi sulla loro bellezza unica in primavera o sulla loro esibizione di fogliame rosa e rame in autunno.

Forniscono un motivo chiaro di ombra parziale in cui le andromeda danno i migliori risultati nella maggior parte delle situazioni. Sargent Cherry (Prunus sargenti) sarebbe il tipo resistente favorito in questo gruppo di amanti delle tonalità chiare, ma qualsiasi varietà di crescita moderatamente eretta come Kwanzan, Shirofugen o Asagi sarebbe buona.

Potrebbe piacerti anche il Prunus triloba, noto anche come arbusto fiorito di mandorle e ciliegie

Poiché le piantagioni vicino agli ingressi spesso incontrano pericoli, questo raggruppamento vicino al vialetto potrebbe trovarsi di fronte a un confine protettivo di Box Barberry (Barberis thunbergi minor).

La forma tipica del crespino giapponese potrebbe essere utilizzata allo stesso modo, ma alla fine richiederebbe una tosatura per mantenerla entro i limiti.

Le Andromeda sono spesso selezionate per le piantagioni di fondazione a causa del loro fogliame verde scuro e della libertà da parassiti e malattie delle piante.

Se usato vicino agli edifici, è importante assicurarsi che il loro terreno continui con la giusta proporzione di acidità, poiché le andromeda sono piante che amano gli acidi.

I materiali calcarei delle pareti possono impregnare il terreno vicino agli edifici e devono essere contrastati mediante una medicazione annuale di un fertilizzante acido commerciale o una dispersione molto leggera di composti come ammonio, solfato ferroso o sali di Epsom.

Nei climi caldi e miti, le camelie e un certo numero di altri sempreverdi a foglia larga possono essere utilizzati più o meno nella stessa combinazione mostrata qui per Andromeda giapponese o Pieris giapponese.

La bellissima Taiwan Andromeda (Pieris taiwanensis) può essere considerata. È simile all'Andromeda giapponese tranne per il fatto che la pianta stabilita mostra una crescita più diffusa alla base e sembra più bassa e più montagnosa nell'abitudine.

Immagine: tanaka juuyoh | pizzodisevo


Guarda il video: Pieris japonica Katsura Japanese Andromeda (Agosto 2021).