Palme

Cycas Revoluta Care: come coltivare le palme da sago


Cura delle palme da sago è facile. È uno dei motivi per cui le Cycas revoluta sono piante eccellenti per giardinieri inesperti.

La palma da sago (il suo nome comune) cresce come pianta paesaggistica negli stati meridionali, ma è anche usata come pianta da interni.

Comunemente chiamato "palma da sago"O" palma da re sago ". Assomigliano a un palmo, come il palmo della coda di cavallo, ma non sono un palmo. La Cycas revoluta è una cicade della famiglia delle Cycadaceae.

La pianta di palma da sago produce coni e orsi attraenti fogliame pennuto simile a una palma che lo rendono molto simile alle palme e alle felci arboree.

Conosciuto come pianta preistorica, il sago fornisce forti difese naturali contro i predatori. Si adatta anche a un'ampia varietà di condizioni.

Fai attenzione se i bambini o gli animali domestici come i cani manomettono la pianta poiché le foglie sono tossiche se ingerite. Assicurati di avere a portata di mano il numero del centro antiveleni per animali.

Cycas Revoluta Care

Le cicadee generalmente preferiscono una luce molto intensa ma tollerano la scarsa illuminazione. Preferiscono rimanere sul lato asciutto poiché un'annaffiatura eccessiva porta a radici in decomposizione.

All'interno o all'esterno, il palm sago predilige un terreno leggero, ben drenato e con ampio sole.

Con la minima cura, queste robuste "palme" possono durare una vita e poi un po '.

La tua palma da sago a crescita lenta e longeva potrebbe non fiorire (produrre un cono) nei primi 15 anni di vita o mai.

La cycas revoluta produce periodicamente un nuovo e adorabile filo di fogliame chiamato "rottura". Ciò compensa la sua abitudine a crescita lenta.

Queste tenere foglie giovani emergono tutte in una volta in un motivo a rosetta a corona, circolare o simile a una piuma.

Diverse settimane dopo, le foglie diventano più dure e più rigide. Quando la palma da sago raggiunge lo stadio riproduttivo, le foglie verdi semilucide hanno bordi fortemente ricurvi.

Mantenere in salute la palma da sago in vaso

Coltivata all'aperto, la palma da sago è resistente nelle zone USDA 8b - 11. Ma sono ideali piante ornamentali in vaso da interno e piante bonsai di sago e possono rimanere al chiuso in qualsiasi regione tutto l'anno.

Dai un'occhiata a questi suggerimenti per la cura degli interni di Sago Palm di successo come pianta da appartamento in vaso.

  • Tieni le piante in un'area che riceve molta luce solare indiretta. La temperatura della stanza dovrebbe rimanere intorno ai 75 gradi Fahrenheit per tutto il giorno. Le temperature notturne della stanza dovrebbero rimanere tra 65 ° e 75 ° gradi Fahrenheit.
  • Proteggi la Cycas revoluta da correnti d'aria calde o fredde. Non posizionarlo troppo vicino a una finestra o a una ventola di raffreddamento o riscaldamento. Posiziona la pianta a cinque e otto piedi di distanza da finestre molto soleggiate. Questo proteggerà la pianta dalla luce solare eccessiva e ardente.
  • Posiziona le piante fuori dalle aree ad alto traffico per proteggere le loro foglie dalla rottura.
  • Ruota la pianta di un quarto di giro ogni due settimane durante tutto l'anno tranne che in primavera. All'inizio della primavera, quando iniziano a crescere nuove foglie, lascia semplicemente che la pianta si sieda.
  • Controlla l'umidità del terriccio una volta alla settimana spingendo il dito nei due o tre pollici superiori. Se il terreno è asciutto, innaffia bene la pianta. Se è ancora umido, attendere qualche giorno e ricontrollare.
  • Svuota il vassoio antigoccia sotto la pianta dopo aver finito di annaffiare. Non lasciare che la tua palma da sago rimanga nell'acqua perché questo porterà alla putrefazione delle radici. Fornire livelli di umidità più elevati è utile.
  • Fertilizzare la pianta durante l'irrigazione utilizzando un fertilizzante idrosolubile 18-6-18. Mescolare un cucchiaino di fertilizzante in un litro d'acqua per una corretta diluizione durante la stagione di crescita. Inizia in primavera quando vedi una nuova crescita. Smetti di concimare a metà autunno e non concimare per tutto l'inverno.
  • Controlla le piante una volta al mese e taglia le foglie ingiallite o morte e spolvera le fronde con un panno morbido. Quando poti la crescita morta, assicurati di potarla vicino al tronco. Usa un set di cesoie da potatura affilate e pulite.
  • In primavera, quando appare una nuova crescita, controlla se la pianta è legata alle radici. Se la pianta e le radici sembrano affollate nel suo attuale contenitore, ti consigliamo di prendere in considerazione il trapianto di palme da sago. Scegli un vaso due pollici più grande del vaso in cui cresce la tua pianta. Inutile dire che deve avere buoni fori di drenaggio sul fondo.

Prendersi Cura Di Cycas Revoluta All'aperto Nel Paesaggio

Naturalmente, se lo desideri, metti le tue Cycas in vaso all'aperto in una zona riparata durante i periodi temperati dell'anno. Nelle zone di resistenza USDA 8b-11, le palme di Sago possono vivere all'aperto tutto l'anno.

In un ambiente esterno, piantato nel terreno dopo molti anni le piante possono raggiungere un'altezza di 10 piedi di altezza!

Nel paesaggio, il sago fornisce una "influenza orientale". Ecco come un designer ha descritto l'utilizzo di sago revoluta nel loro piano paesaggistico ...

La lanterna giapponese montata su un piedistallo, con piacevoli linee a mano libera, è stata scolpita in pietra lavica (pietra piuma uno dei tanti tipi di rocce paesaggistiche disponibili). Drammatico Cycas revoluta in crescita (Palma da sago giapponese) tra i massi di corallo fa uno sfondo interessante.

Luce e temperatura

Cycas revoluta ama la luce intensa e la piena luce solare diretta, ma è possibile avere troppe cose buone.

In aree con luce solare diretta molto calda e punitiva, è meglio posizionare la tua Cycas revoluta in un'area che riceve il buon sole mattutino e una leggera ombra pomeridiana.

Irrigazione e fertilizzazione

Come sempre la palma da sago necessita di un'area con un buon drenaggio. Proprio come con il sago in vaso, il terreno inzuppato può causare radici in decomposizione.

Il terreno esterno leggero e arioso modificato con compost o altra materia organica funziona meglio.

Quando viene piantato per la prima volta, tieni la palma da sago abbastanza ben annaffiata. Innaffia profondamente circa una volta alla settimana. Assicurati di inumidire la parte superiore del terreno.

Una volta che la tua pianta è stabilita, richiederà un'irrigazione limitata anche alla luce solare diretta. Fai attenzione ai segni di angoscia e annaffia profondamente se inizi a vedere appassimento.

Fertilizzante di palma da sago - una volta all'anno

All'esterno, le piante richiedono meno fertilizzanti. Applicare un fertilizzante bilanciato (10-10-10) a lenta cessione o un fertilizzante per le palme in primavera.

Applicalo intorno alla base della pianta, a circa otto pollici di distanza dal tronco. Innaffiare abbondantemente dopo l'applicazione.

La concimazione annuale dovrebbe essere sufficiente, ma un insolito ingiallimento delle foglie può indicare che la tua palma da sago soffre di carenza di magnesio, potassio o altri nutrienti.

In questo caso, applica un ferro chelato o uno spray salino Epsom sulle foglie e sul fogliame. Questo non annullerà l'ingiallimento del fogliame più vecchio, ma man mano che crescono nuove foglie, dovrebbero essere una bella tonalità di verde sana.

Come rinvasare la tua palma da sago

Dopo aver selezionato un nuovo vaso, posiziona un paio di pollici di ghiaia sul fondo. Ciò facilita un buon drenaggio e impedisce al terreno di setacciare attraverso i fori. Assicurati di avere a portata di mano un impasto leggero e ben drenante.

  • Rimuovi con attenzione la pianta dal vaso esistente. Potrebbe essere necessario allentarlo un po 'facendo scorrere una vanga o la lama di un coltello tra i bordi del terreno e i lati del contenitore. Una volta allentata, fai scorrere la pianta fuori dal contenitore. Non tirare fuori la pianta.
  • Adagiare la pianta su una base di giornale e massaggiare le radici per diffondere e aprire la palla di terra.
  • Metti abbastanza terriccio nella pentola per portare la parte superiore della zolla a un paio di centimetri dalla parte superiore della pentola. Metti la zolla nella pentola e riempi lo spazio circostante con terriccio fresco.
  • Tampona bene il terriccio e aggiungi altro terriccio fino a riempire il vaso fino al livello del terreno, anche con la parte superiore delle radici. Innaffia bene la pianta e al termine versa l'acqua dal sottovaso di drenaggio.

Raccolta e spostamento della palma da sago Cycas Revoluta

I coltivatori raccolgono vecchi “ceppi” poiché questi grandi esemplari di palma da sago a crescita lenta possono essere ricresciuti.

I ceppi raffigurati hanno decenni e raccogliere ceppi, scavare e spostare cicadee a crescita lenta può essere un compito molto faticoso.

Le radici lunghe e fibrose della revoluta possono causare problemi.

In effetti, alcuni terreni, muri e pavimenti in cemento si rompono a causa del potere sottovalutato dei fili intrecciati di radici che compongono l'apparato radicale.

Inoltre, le piante o "ceppi" possono essere danneggiati. Fai attenzione quando li raccogli.

Toelettatura e manutenzione

Come prendersi cura delle palme da sago in inverno

Se la tua posizione resiste a brevi scatti di freddo, la tua palma da sago probabilmente non subirà molti danni. Queste piante resistenti possono resistere a temperature molto basse (ad esempio 15 ° gradi Fahrenheit) per brevi periodi di tempo purché forniate una certa protezione.

Passaggi per l'inverno

Nelle zone dove la temperatura diventa fredda ma non gelida:

  • Riduci le annaffiature in inverno e lascia che la pianta diventi semi-dormiente.
  • Verso la fine dell'autunno, elimina la crescita morta e pacciamare pesantemente (circa tre pollici) attorno alle radici per proteggerle e conservare l'umidità per tutto l'inverno.
  • Durante i mesi invernali, quando ti aspetti temperature gelide, proteggi la tua pianta coprendola con una coperta o un sacco di tela per evitare il congelamento.
  • Scoprilo quando la temperatura sale al di sopra del punto di congelamento.

Anche con questa cura, la tua cicade probabilmente soffrirà di foglie morte durante l'inverno.

  • Quando arriva la primavera, taglia le foglie morte, concima e preparati per una nuova crescita.
  • Nelle aree che rimangono molto fredde per lunghi periodi di tempo, dovrai portare la tua palma da sago in vaso al chiuso per l'inverno.
  • Ricorda, lo svernamento di Cycas revoluta è diverso dal mantenere una pianta d'appartamento tutto l'anno.
  • Durante lo svernamento, si desidera mantenere la pianta in un'area fresca con luce indiretta.
  • Innaffia con parsimonia poiché la pianta entrerà in uno stato dormiente durante i mesi invernali. Non concimare durante questo periodo.

Come tagliare le palme da sago

Naturalmente, vorrai tagliare le foglie gialle come descritto sopra. Se la tua pianta produce un cono, alla fine vorrai rimuoverlo quando inizia a rompersi.

Fallo con attenzione ed evita di danneggiare il punto di crescita sottostante.

Come propagare la palma da sago

Le Cicadee si propagano in diversi modi, da seme, bulbi o sezioni del tronco. Sono tutti a crescita lenta.

Le palme da sago hanno piante maschili e femminili. Il cono maschio produce polline che fertilizza il cono femminile dove vengono poi prodotti i semi.

Come piantare i semi di palma da sago

Semina i semi maturi in una pentola o in una pentola poco profonda con una miscela di terreno contenente molta sabbia.

Mantieni le temperature negli anni '70. Possono passare mesi prima che piccoli germogli inizino a comparire su nuove piante e altri 3-6 mesi o più prima che le piantine possano essere spostate o rinvasate.

Side spara bulbi o cuccioli di sago

Le vecchie piante mature a volte sviluppano bulbi o germogli laterali sullo stelo. Questi bulbi possono essere tagliati dalla pianta madre e radicati. Rimuovi le foglie dai germogli laterali poiché assorbono molta umidità.

Attaccare i “bulbi” nel terriccio (mi piace la sabbia pura) mantenendo il composto sul lato asciutto fino a quando non si formano nuove radici nell'arco di alcuni mesi.

Sezione del tronco

Proprio come i "bulbi" o germogli laterali, si possono piantare sezioni di tronchi di sago. Questo viene spesso fatto con piante "raccolte".

Indipendentemente dal metodo di propagazione selezionato, è un processo lento, che richiede tempo e per molti difficile.

La germinazione dei semi richiede molti mesi, il loro tasso di crescita è lento e la loro crescita a misura richiede molti anni.

Parassiti o malattie del sago

All'interno o all'esterno, le palme di Sago sono generalmente prive di problemi. Tuttavia, la cocciniglia li attacca. Ma i peggiori parassiti, specialmente all'aperto sulle piante di sago, sono gli insetti in scala delle piante e in particolare gli insetti della scala delle cicade asiatiche.

Leggi questo articolo su come un vivaista utilizza i fondi di caffè per il controllo dei parassiti su insetti di scala asiatica e altri parassiti delle cicadee.

Per quanto riguarda le malattie di Sago, gli unici problemi che ho riscontrato con un fungo o un marciume sono iniziati con una ferita al tronco.

Malattie comuni di Revoluta Cycads

A causa delle sue forti difese naturali, queste sono piante abbastanza prive di problemi. Se fornisci molta luce, terreno ben drenato, annaffiature leggere, concimazioni occasionali e un nuovo vaso ogni due anni, la tua pianta dovrebbe andare avanti felicemente per un tempo molto lungo.

Certo, possono sorgere alcuni problemi. Uno dei più comuni è la palma da sago che diventa gialla. Come con qualsiasi altro tipo di pianta o albero, quando le foglie invecchiano diventano gialle, poi marroni prima di cadere.

Per evitare un aspetto trasandato, ritaglia le foglie o le fronde alla base quando iniziano a ingiallire. Questo farà spazio a nuove foglie fresche.

Se il taglio non risolve questo problema o se appare un ingiallimento su una nuova crescita, potrebbe essere un'indicazione di qualche altro problema, come ad esempio:

  • La necessità di concimare più frequentemente. Assicurati di concimare usando la giusta quantità di fertilizzante bilanciato.
  • Cerca un'infestazione da parassiti (ad es. Scaglie di piante). Se trovi parassiti sul tuo sago, staccali dalla mia mano o affrontali usando spray naturali di oli insetticidi di neem o insetti benefici.
  • Controlla se stai annaffiando troppo o se il terreno non ha un drenaggio efficiente. In questo caso, potrebbe essere necessario rinvasare la pianta, se all'aperto, modificare il terreno circostante.

Suggerimenti per l'acquisto di palme da sago

Troverai la palma del re sago in vendita in molti grandi box garden center venduta come "palma nana". Poiché le palme da sago non hanno una vera "stagione", acquistale in qualsiasi momento dell'anno.

Alcuni negozi possono offrire in vendita sago in vaso in vasi da 3 galloni.

Le palme da sago più grandi utilizzate e piantate nel paesaggio sono disponibili presso i paesaggisti. Le piante sono pesanti e difficili da gestire per il proprietario di casa medio.

Quando acquisti una palma Sago, cerca fogliame con foglie pulite e non danneggiate e fogliame verde scuro.

Nel paesaggio o come pianta d'appartamento, la palma da sago facile da coltivare è un'aggiunta versatile.

Meno è meglio

La Cycas revoluta dovrebbe essere un tipo di pianta abbastanza infallibile per la maggior parte dei giardinieri. Sfortunatamente, molte persone semplicemente esagerano quando si tratta di cura della palma da sago.

Temperature estreme, irrigazione eccessiva e troppo sole sono nemici delle cicadee.

Se riesci a ricordare di fornire temperature costanti, irrigazione leggera e luce intensa moderata, puoi aspettarti il ​​successo con Cycas Revoluta.

Lettura consigliata

  • Growing Dioon Edule The Chestnut Cycad
  • Cura della palma da dattero pigmeo - Suggerimenti per coltivare Phoenix Roebelenii


Guarda il video: Plant Rescue: Cycas Revoluta Sago Palm. Sago Palm Care (Luglio 2021).