Tipi di felci

Come coltivare e prendersi cura della felce della nappa Polystichum Polyblepharum


Il Polystichum polyblepharum (pol-IS-tick-um pol-ee-BLEF-ar-um) è un membro della famiglia delle piante Dryopteridaceae originaria della Corea del Sud e del Giappone.

I nomi comuni includono:

  • Felce giapponese della nappa
  • Felce di pizzo giapponese
  • Felce coreana della nappa
  • Setola di felce
  • Felce di nappa

Questa pianta sempreverde perenne che ama l'ombra, a bassa manutenzione e non fiorente è una buona scelta in un ambiente naturalizzato dove possono essere presenti conigli e cervi poiché è piuttosto resistente a loro.

Il nome del genere delle piante è greco e una combinazione delle parole polys e stichos, che letteralmente significa molti "di seguito". Questo è un riferimento alle numerose file di casi di spore che si trovano sulla parte inferiore delle foglie.

L'epiteto specifico, polyblepharum, è un riferimento alle scaglie ispide che assomigliano a "molte ciglia".

Cura della felce della nappa

L'esempio centrale in questo video è la felce della nappa.

Felci sempreverdi resistenti - Millie Davenport - Clemson University

Dimensioni e crescita

La felce di setola raggiunge un'altezza e una larghezza di circa 1 1/2 'a 2' piedi.

Fioritura e fragranza

Questa è una pianta non fiorita.

Fogliame

Il fogliame è lucido e verde scuro. Le fronde sono lunghe circa 1 ′ o 2 ′ piedi. La crescita a forma di vaso e agglomerata si diffonde verso l'esterno per un'altezza e una larghezza complessive di circa 2 piedi.

Il fogliame è molto elegante, verde intenso e brillante. Le fronde a forma di lancia si sovrappongono. Le nuove fronde sono ricoperte di bei peli dorati. Quando le giovani teste di violino si aprono, tendono a capovolgersi brevemente all'indietro e sembrano una nappa, il che spiega il nome comune.

Gli steli della pianta sono ricoperti di scaglie argentee che creano un bel contrasto con le foglie verde intenso. Le fronde crescono in una forma ampia, a forma di vaso e simmetrica.

Queste piante sempreverdi rimangono fresche e rigogliose per la maggior parte dell'anno. Le fronde sembrano belle nelle composizioni floreali.

Luce e temperatura

Questa pianta fa bene in ombra parziale o completa. L'ombra pezzata è la migliore.

La felce coreana della nappa è resistente all'inverno nelle zone di resistenza USDA dal 6 all'8.

Irrigazione e alimentazione

La felce della nappa ha un fabbisogno idrico medio. Mantieni il terreno in modo uniforme e costantemente umido.

Fertilizzare ogni anno, all'inizio della primavera con un fertilizzante generico a rilascio lento.

Se fai clic su questo link ed effettui un acquisto, guadagniamo una commissione senza costi aggiuntivi per te.

Suolo e trapianto

È facile coltivare la felce a nappa in un terreno ben drenante, argilloso, costantemente umido che è stato arricchito con ampie quantità di materia organica. Top vestire con pacciame di compost per aiutare a trattenere l'umidità e nutrire le piante.

Assicurati di piantare i rizomi ad angolo perché questo aiuterà a evitare un accumulo di umidità sulla parte superiore, che può portare al marciume della corona.

Toelettatura e manutenzione

Taglia le fronde morte secondo necessità per fare spazio a nuove fronde da schiudere. Ciò è particolarmente importante all'inizio della primavera.

Altri Polystichums: Natale Felce Polystichum acrostichoides

Come propagare il Polystichum Polyblepharum

La pianta si auto seminerà per spore, ma è più facile propagarsi dividendo i rizomi o staccando fronde che portano bulbilli. La propagazione per divisione dovrebbe essere effettuata in primavera. La propagazione usando le fronde dovrebbe essere effettuata in autunno.

Polystichum Polyblepharum Parassiti o malattie

La felce della nappa ha pochissime malattie e problemi di insetti. Se il terreno è scarsamente drenante o se i rizomi sono piantati in un orientamento che consenta la raccolta dell'acqua, il marciume della corona potrebbe essere un problema. Ciò è particolarmente vero durante i mesi invernali.

La pianta è considerata tossica o velenosa per persone, bambini, animali domestici?

La felce coreana della nappa non è nota per essere tossica per le persone, gli animali domestici o il bestiame.

La felce della nappa è considerata invasiva?

La felce giapponese della nappa è una felce di medie dimensioni di bell'aspetto che si comporta molto bene in luoghi ombrosi e umidi. La pianta forma piccoli ciuffi di fronde arcuate di colore verde intenso che rimangono verdi per la maggior parte dell'anno in luoghi miti. Questa felce ben educata non è invasiva.

Usi suggeriti di Polystichum Polyblepharum

La felce giapponese della nappa è un bel sottoimpianto per arbusti e cespugli di rose. È una grande aggiunta ai giardini rocciosi e ai giardini da cottage, e queste felci di medie dimensioni possono crescere bene in contenitori.

Tassel Fern è un'ottima scelta in un giardino boschivo, un giardino all'ombra o un giardino selvaggio. È una pianta paesaggistica versatile che sembra bella lungo le fondamenta o nei bordi.


Guarda il video: coltivare delle felci in appartamento (Luglio 2021).