Piante da appartamento

Come prendersi cura della pianta di Aralia: Growing Polyscias


Le "piante di Aralia" sono membri della famiglia delle Araliaceae insieme alla pianta Schefflera (albero ombrello), Fatsia, Hedera (nota anche come edera inglese) e altre. Alcuni sono piante legnose, alcuni sono erbe, alcuni sono viti e alcuni sono alberi.

Incluso in questa famiglia è il genere, Polyscias pronunciato (pol-is’-si-as) che comunemente chiamiamo "Aralia". Questo genere comprende circa 116 specie di piante Aralia di arbusti e alberi originari dell'Asia tropicale e della Polinesia.

Molte di queste piante di Aralia sono molto utili come piante paesaggistiche nelle parti tropicali del mondo e alcune polyscias fanno grandi piante d'appartamento e piante da ufficio, come la polyscias scutellaria, in climi meno favorevoli.

In questo articolo, esamineremo alcune delle popolari varietà di piante di Aralia. Ad esempio, la Fern Aralia (Polyscias filicifolia) e il Feather Aralia (Polyscias guilfoylei). Continuate a leggere per saperne di più.

Come vengono utilizzate le piante di Aralia?

Come piante giovani, le popolari cultivar Polyscias iniziano con una crescita carnosa ed erbacea. Man mano che maturano, sviluppano steli legnosi e crescono in piccoli arbusti.

Nelle zone di rusticità USDA 11-12, queste piante crescono all'aperto come esemplari singoli o piantate in file per essere utilizzate come siepi.

Anche le piante di Aralia vanno e vengono in popolarità, ma sono sempre meravigliose piante da ufficio di grandi dimensioni e sono adatte come piante da appartamento se la loro dimensione è controllata con potature regolari.

I loro steli sono facili da piegare, modellare e addestrare per creare esemplari caratteristici o per realizzare piante dall'aspetto interessante quando vengono coltivate come piante bonsai di aralia ming.

Aralias (Polyscias) può sembrare diverso ma tutti richiedono le stesse cure di base.

Prendersi cura della pianta di Aralia

Suolo: La pianta tropicale di Aralia cresce meglio in un terriccio ben drenato, argilloso, ricco e acido. Un mix di invasatura standard con aggiunta di perlite aggiuntiva funziona bene per le piante coltivate in contenitori.

Luce: In un ambiente interno le arie amano un'illuminazione indiretta e molto luminosa. Quando scegli una posizione interna, guarda una finestra a nord.

Le piante di Aralia godono del sole mattutino. Evita il pieno sole per le piante d'appartamento. Se tenuti all'aperto durante i mesi più caldi, la maggior parte delle Polyscia si comporta bene da mezz'ombra a pieno sole.

Acqua: Quando innaffi la tua pianta di Aralia in casa, tieni d'occhio il terreno. Quando è quasi asciutto, fornire un'irrigazione accurata e profonda.

Non lasciare che la pianta stia nell'acqua e non lasciare che il terreno si asciughi completamente.

Umidità e temperatura: Le piante tropicali di Aralia godono di un'elevata umidità, quindi è una buona idea posizionare il contenitore su un vassoio di ciottoli per mantenere alti i livelli di umidità ambientale.

Alcuni consigliano l'appannamento quotidiano come buona pratica ma non ne ho trovato il bisogno. Mantieni la temperatura della stanza sopra i 60 gradi Fahrenheit.

Potatura e toelettatura: La pianta raggiunge un'altezza massima di circa otto piedi di altezza e ha una larghezza di due o tre piedi.

A meno che tu non abbia spazio illimitato, è una buona idea tenere sotto controllo le dimensioni delle piante da interno con una potatura regolare delle punte dei rami.

Questa pratica incoraggia anche la pianta di Aralia a crescere in modo più folto e denso. Usa le talee per propagare più piante.

Fiori: I fiori crescono in infiorescenze di circa sei pollici di lunghezza. In natura, ai tropici i fiori si sviluppano in una drupa. Tuttavia, è molto improbabile che la fioritura avvenga quando la pianta viene curata come pianta d'appartamento o in un ambiente esterno non tropicale. [fonte]

Acclimatazione: Le aralia creano meravigliose piante da interno una volta che si sono acclimatate al loro nuovo ambiente. Proprio come il Ficus benjamina, si aspetta che la tua polyscia lasci cadere una grande massa di foglie quando si sposta all'interno.

Sii paziente, NON iniziare ad annaffiare abbondantemente e concimare. Dai alla pianta il tempo di adattarsi al suo nuovo ambiente, alle condizioni di illuminazione e ai livelli di umidità.

Altri argomenti che potrebbero piacerti:

  • Aralia Fabian e altre Aralia all'interno
  • Acclimatazione delle piante: come acclimatare le piante da interni

Quali sono le varietà vegetali di Aralia più popolari?

Con così tante forme, dimensioni e tipi di foglie di Polyscias (Aralias) quale scegli? Di seguito sono elencate alcune delle Polyscias (Aralias) più popolari sul mercato:

Polyscias crispa "Chicken Gizzard" (Chicken Gizzard Aralia)

Polyscias crispaha diverse cultivar e una è la foglia di sedano aralia anche conosciuta più nel commercio come ventriglio di pollo Polyscias. Cresce in posizione verticale e si ramifica liberamente.

* Polyscias crispa "Palapala" (Palapala Aralia)

L'Università della Florida descrive questa pianta di Aralia come:

“Palapala aralia è simile per portamento ramificato e caratteristiche fogliari, tranne per il fatto che le foglioline sono decorate in modo attraente con verde scuro, giallo dorato e avorio. I propagatori dovrebbero sapere che "Palapala" è brevettato (brevetto vegetale numero 3775). "

Tuttavia, la pianta brevettata # 3775 come descritta nel documento di brevetto effettivo è di uno sport della Polyscias (Aralia) balfouriana minifolia presso Hoaks Nursery a Miami, Florida.

"Palapala" come descritto nel documento di brevetto:

Brevettato il 26 agosto 1975 3.775 IMPIANTO ARALIA Joseph W. Hoak, 17040 SW. 90th Ave., Miami, Florida 33157 Depositato l'8 aprile 1974, Ser. N. 459.110 Int. Cl. A01h 5/00 USA. Plt.-88 1 Rivendicazione La presente invenzione si riferisce a una nuova e distinta varietà di piante Aralia ed è il risultato di uno sport nella produzione di Polyscias (Aralia) balfouriana minifolia presso Hoaks Nursery a Miami, Florida. L'origine della parola descrittiva minifolia nella varietà riconosciuta Polyscias balfouriana è ignota al richiedente, salvo per dire che è stato generalmente utilizzato dai vivaisti nell'area della Florida meridionale per descrivere una pianta di Aralia con foglie più piccole di quelle della varietà balfouriana. Ho chiamato la mia nuova varietà Aralia Palapala. Questa nuova varietà è stata riprodotta asessualmente e propagata per talea per un periodo di oltre cinque anni dalla scoperta della prima mutazione, senza alcuna inversione rispetto alla varietà originaria, Polyscias balfouriana minifolia. Questo sport è nato come una variante di una Polyscias balfouriana minifolia verde che cresceva in una casa all'ombra all'estremità sud della serra e dell'asilo nido Hoaks a Miami, Florida. Quando è stata trapiantata all'esterno sul retro della serra, è stata tagliata. Un anno dopo un ramo è tornato come sport. Dopo aver propagato questo sport per circa 5 anni, le talee sono state poste in una casa a doghe posteriori in scatole da taglio. Quando erano di dimensioni di invasatura, questi sono stati trapiantati in vasi da pollici e trasferiti a Hoaks Silver Palm Nursery, Goulds, Florida, dove si trovano in questo momento. [fonte]

Polyscias fruticosa (Aralia Ming Care)

Ming Aralia è la più popolare delle piante Aralia coltivate che raggiungono i 6 'a 8' piedi al chiuso. Un coltivatore eretto, con una struttura fine, insolita, dal carattere contorto con un esemplare dall'aspetto di pizzo.

I rami esposti possono essere addestrati per creare e aggiungere ulteriore bellezza alla pianta dell'albero di ming.

Le piante Ming danno il meglio in interni con una luce indiretta brillante, ma tollerano l'ombra parziale o l'ambiente con luce media. Lascia asciugare il terreno tra un'annaffiatura e l'altra. L'Aralia fruticosa è sensibile al freddo.

Aspettatevi che le piante lascino cadere le foglie quando le temperature scendono nell'intervallo di 40 ° -55 ° gradi Fahrenheit.

Polyscias fruticosa "Elegans" (prezzemolo aralia)

Le foglie di questa cultivar nana assomigliano alle foglie del prezzemolo finemente diviso. Questa Polyscias produce foglie piccole, compatte con germogli laterali, rendendo l '"Aralia Parsley" una buona scelta per la coltivazione in piccoli vasi da 4 "-8" pollici.

Polyscias balfouriana

Un cespuglio folto di medie dimensioni, arbusto, albero viene spesso coltivato come una siepe nel sud della Florida. Foglie spesso bianche e smerlate.

Diverse altre cultivar di Aralia balfouriana includono Aralia "Marginata" variegata con bordi fogliari bianco crema. Un'altra è la varietà a foglia larga "Pennockii".

Cos'è la Polyscias filicifolia (Fernleaf Aralia)?

Pianta Aralia foglia di felce (Polyscias filicifolia) è un sempreverde a foglia larga. Con una foglia molto divisa, filicifolia è una delle migliori varietà da utilizzare nella simulazione di alberi nani.

Fernleaf cresce più velocemente, ha foglie leggere e aggraziate, con un colore verde intenso che la rende molto carina come una piccola pianta giovane.

Man mano che la pianta matura, la foglia di felce può essere addestrata in un attraente albero da interno. Se vivi in ​​una zona che non soffre di gelo (mai) puoi piantare Fernleaf Aralia come siepe o come pianta d'accento all'aperto. [fonte]

La forma delle foglie di Aralia filicifolia può variare con una pianta creando alcuni sguardi interessanti. Sulle piante giovani, le foglie a forma di lancia con bordi molto frastagliati appaiono molto "simili a felci".

Man mano che la pianta matura, le foglie si allargano e assumono una forma più ovale.

Polyscias filicifolia cresce spontaneamente:

  • Malesia meridionale
  • Isole Salomone
  • Nuova Caledonia
  • Nuova Guinea
  • Vanuatu
  • Figi

Negli Stati Uniti, l'aralia di foglie di felce è resistente al freddo nelle zone di rusticità USDA 11 e 12.

Cos'è Polyscias guilfoylei (Feather Aralia)?

Come la Fernleaf Aralia, Feather Aralia (Polyscias guilfoylei) cresce come un piccolo albero o arbusto e costituisce un'interessante pianta da interno per l'ufficio o la casa.

In apparenza, tuttavia, le piante sembrano abbastanza diverse. Questa Aralia è molto eretta e ha un portamento meno denso rispetto alla varietà di felci. Le sue foglie sono di colore verde scuro e piuttosto grossolane. [fonte]

Feather Aralia non è particolarmente attraente come pianta giovane in quanto non sviluppa mai l'aspetto delicato della varietà di foglie di felce aralia.

Tuttavia, con Polyscias guilfoylei la pazienza ripaga. Quando la piuma Aralia matura diventa una pianta molto bella e adatta per essere addestrata in un bonsai attraente.

Questa pianta è conosciuta con diversi nomi comuni, tra cui:

  • Featherleaf Aralia
  • Geranium Aralia
  • Piuma Aralia
  • Black o Blackie Aralia - Un forte coltivatore eretto, foglie verde scuro quasi "nere" tenute su steli scarsamente ramificati. Le foglie uniche hanno una consistenza rugosa.
  • Pizzo Aralia

Blackie è un coltivatore abbastanza veloce, soprattutto se ci si nutre regolarmente. Tende a perdere le foglie, lasciando spazio a nuovi germogli.

Come per la cugina, la potatura regolare mantiene sotto controllo le dimensioni della pianta. La potatura sistematica dei germogli laterali si traduce in un piccolo albero di bell'aspetto. [fonte]

Qual è l'impostazione migliore per Geranium Aralia?

Come con tutti i membri della famiglia Aralia, Black Aralia ama essere tenuta ben lontana da termosifoni e altre fonti di calore secco.

Alcune persone discutono se si tratta di piante d'appartamento a luce intensa o piante d'appartamento di media luminosità.

Tuttavia, una luce interna indiretta brillante, buoni livelli di umidità e temperature costantemente calde portano al successo con questa pianta.

Se sei preoccupato per il rapido tasso di crescita di queste piante, trattieni un po 'la luce.

Posiziona la pianta un po 'più lontano dalla finestra o fai delle "pause" in un ambiente meno illuminato e leggermente più fresco di tanto in tanto per arrestarne sistematicamente la crescita.

Basta fare attenzione a mantenere i livelli di umidità abbastanza alti da scoraggiare gli acari.

Di quanto fertilizzante e acqua ha bisogno Blackie?

Poiché la pianta ha foglie grandi e basali, tende a perdere un bel po 'd'acqua attraverso la traspirazione.

Per questo motivo, è utile configurare queste piante con un contenitore o un sistema autoirrigante in modo che la pianta non si asciughi mai completamente.

Nei mesi estivi, puoi nutrire settimanalmente Geranium Aralia; tuttavia, potresti voler nutrire meno se la crescita eccessiva è un problema.

Quali problemi di parassiti hanno le piante di Aralia?

Quando ben curate queste piante non hanno seri problemi con malattie o infestazioni di insetti. Tieni d'occhio i parassiti come:

  • Cocciniglie che succhiano i succhi della pianta
  • Nematodi
  • Mosche bianche (impara come sbarazzarti delle mosche bianche)
  • Afidi (noti anche come pidocchi delle piante) - Suggerimenti per sbarazzarsi dei pidocchi delle piante
  • Scala di piante corazzate

Sii scrupoloso nelle tue pratiche di irrigazione poiché troppa acqua può causare marciume radicale e troppo poca acqua può attirare gli acari.

Questo è vero per tutte le Aralia e, in effetti, la cura di Aralia è praticamente la stessa per tutte le varietà.

Istruzioni per la cura di Aralia

Come gestisci i parassiti e le malattie di Aralia?

Gli acari di ragno sono il principale nemico di tutte le Aralia. Se lasci che il terreno si asciughi completamente e / o non riesci a mantenere i livelli di umidità che circondano le piante abbastanza alti, gli acari si muoveranno.

Se vedi acari sul tuo Aralias o su qualsiasi altra pianta d'appartamento, isola immediatamente la pianta colpita.

Gli acari del ragno si muovono rapidamente e se ne hanno la possibilità viaggeranno rapidamente da una pianta all'altra.

Trattare le piante colpite spruzzando vigorosamente con acqua pressurizzata.

Spruzzare particolarmente bene la parte inferiore delle foglie poiché è qui che gli acari tendono a rimanere ea deporre le uova. Pianifica di ripetere questo trattamento più volte per eliminare "tutti" gli acari.

Il trattamento con uno spray all'olio di Neem aiuterà a tenerli lontani. Ricorda di nebulizzare frequentemente le tue piante per creare un ambiente poco accogliente per gli acari.

Come propagate Aralia?

Inizia le talee in qualsiasi periodo dell'anno, ma come con la maggior parte delle piante, l'inizio della primavera (maggio) è il periodo migliore.

Quando poti la tua pianta, tieni alcuni germogli, di conifere o di latifoglie, da utilizzare come talee.

Il taglio di conifere dovrebbe avere da due a quattro foglie. Se usi un taglio di legno duro, dovresti rimuovere tutte le foglie.

Applicare una buona polvere per radicare l'ormone sulle talee poiché le piante di Aralia sono notoriamente lente a radicarsi altrimenti.

Metti ogni talea nella sua piccola pentola con un terriccio buono, argilloso, ricco e ben drenante.

NOTA: Ho sempre avuto successo con una miscela di propagazione ben drenante di parti uguali di muschio di torba e perlite.

Assicurati di posizionare il taglio in una pentola abbastanza grande da ospitare la pianta mentre cresce in una pianta giovane. Evita di spostare le piante finché non si radicano e si stabiliscono.

Posiziona le pentole in una zona umida calda (70 ° -78 ° Fahrenheit) con luce solare diretta e indiretta.

Mantieni alti i livelli di umidità ambientale, ma non appannare le talee poiché ciò provocherebbe marciume.

Assicurati di proteggere le talee dalle correnti d'aria. Coprirli con la plastica è una buona idea per mantenere alto il livello di umidità e per evitare danni da correnti d'aria.

Come trapiantare le piante di Aralia?

È interessante notare che il trapianto non è consigliato. Queste piante di Aralia non amano essere disturbate.

È meglio iniziare le talee in vasi che possano accoglierle come piccole piante per un bel po 'di tempo.

Se / quando si rende necessario il trapianto, rimuovere delicatamente le piante dai vasi cercando di non disturbare le radici e nel giusto periodo dell'anno. La primavera è la migliore per il trapianto.

Al momento del trapianto, scegli un contenitore di dimensioni generose che consentirà all'aralia di rimanere a lungo nello stesso vaso.

Scegli con cura la posizione del contenitore in modo che non debba spostare inutilmente la tua pianta poiché semplicemente non ci vuole bene a essere spostata.

Tuttavia, un ¼ di giro ogni settimana aiuterà le piante a ricevere un'illuminazione uniforme.

L'uso di un contenitore più grande aiuterà a evitare che il terreno si secchi. Questo aiuta a mantenere alti i livelli di umidità ambientale e scoraggia gli acari.

Dove e come puoi acquistare Aralias?

Negli Stati Uniti, gli Aralias sono stati coltivati ​​nel sud della Florida dagli anni '60, ma sono diventati più diffusi come articoli per l'infanzia a metà degli anni '70.

Da quel momento, il numero di cultivar Aralia disponibili per l'acquisto è cresciuto da circa una mezza dozzina a più di due dozzine.

Molti sono abbastanza resistenti da poter essere utilizzati nei paesaggi semi-tropicali del Sunshine State.

Fino a poco tempo, era possibile acquistare Aralia mature solo in vasi più grandi. Tuttavia, troverai un'ampia varietà di piante Aralia disponibili in vasi da 4 "- 8" pollici online, per lo più coltivate come piante bonsai.

Il più popolare e più facilmente disponibile di questi sembra essere il Ming Aralia (Polyscias fruticosa).

Aralias in poche parole

Sebbene le Aralias possano iniziare lentamente, una volta che hanno superato il loro primo anno tendono a prendere velocità e crescere con entusiasmo.

La potatura regolare aiuta a tenerli sotto controllo e può produrre risultati molto interessanti come i bonsai.

NOTA: Prova a piegare le canne per creare dei look unici.

Come piante tropicali, le Aralia richiedono cure regolari in termini di irrigazione e alimentazione.

A differenza di molte piante d'appartamento popolari che puoi lasciare asciugare completamente e poi annaffiare accuratamente.

Devi fare attenzione a non lasciare che Aralias si asciughi completamente.

È importante tenere d'occhio i livelli di umidità e fornire la giusta quantità di umidità per tenere a bada il fogliame rigoglioso e gli acari.

Potresti voler aggiungere un umidificatore alla tua stanza con un albero di Aralia, e scoprirai che questo rende l'atmosfera ambientale più invitante anche per te.

Oltre a richiedere molta attenzione alle impostazioni di umidità e umidità, le Aralia hanno anche bisogno di un po 'di toelettatura e potatura per mantenerle belle.

Poiché le Aralia sono piante tropicali, non dovresti considerare di tenerle a meno che tu non possa fornire un ambiente costantemente caldo, umido e ben illuminato.

Se hai una stanza luminosa, soleggiata e spaziosa dove la temperatura non scende mai sotto i 60 ° gradi Fahrenheit, hai un buon posto per una foglia di felce, una foglia di piuma o un ming Aralia.

Le aralia sono piante molto belle per qualsiasi ambiente interno con molto spazio e molta luce brillante e indiretta.

Le grandi varietà fanno grandi centri commerciali, uffici e piante d'appartamento. Oltre a Fern e Feather Aralias, ci sono molte altre varietà affascinanti da esplorare.

Queste versioni più piccole sono particolarmente adatte al trattamento dei bonsai.


Guarda il video: How to create a Bonsai tree DIY (Agosto 2021).