Viti

La pianta dell'Allamanda è velenosa?


Quindi ti stai chiedendo se la pianta dell'Allamanda è velenosa?

Il fiore dell'Allamanda è anche conosciuto come Yellow Allamanda, Yellow Bell o Golden Trumpet. La pianta è disponibile anche in una variante rosa - Allamanda blanchetti.

Questa pianta molto attraente, amante dell'umidità e resistente ai parassiti è facilmente riconoscibile per le sue grandi fioriture a forma di campana a cinque lobi e le sue foglie lanceolate di colore verde brillante. I fiori si trasformano in capsule spinose contenenti semi alati.

Questa tenera pianta tropicale cresce spontanea in Brasile ed è molto popolare come pianta da paesaggio nelle parti calde e umide degli Stati Uniti meridionali e può essere tenuta come pianta d'appartamento nei climi più freddi.

Il nome del genere delle piante, Allamanda, onora il botanico del XVIII secolo, il dott. Fredric Louis Allamand, che per primo ha introdotto questa pianta inviando i semi a un collega botanico. L'epiteto specifico, cathartica, si riferisce agli effetti purganti delle piante.

La pianta dell'Allamanda è velenosa o tossica?

Questa vite rampicante ornamentale, rampicante, è un membro della famiglia di piante delle Apocynaceae (Dogbane), molte delle quali sono state tradizionalmente utilizzate per formulare intrugli velenosi per eliminare i parassiti canini (e altri).

Come tutti i membri di questa famiglia, la pianta è piuttosto tossica. Le foglie e gli steli contengono una linfa lattiginosa e appiccicosa che può causare una vasta gamma di effetti tossici.

Quali sono i sintomi dell'avvelenamento?

Se vieni a contatto con questa linfa, potresti avvertire un'irritazione della pelle (dermatite). I sintomi sono generalmente di breve durata.

Se ingerita in grandi quantità, la linfa purgante provoca labbra gonfie, febbre, vomito e diarrea.

Quali parti della pianta dell'Allamanda sono velenose o tossiche?

Tutte le parti della pianta sono velenose per le persone, gli animali domestici e il bestiame. Anche così, Golden Trumpet è considerato avere caratteristiche di veleno solo nella gamma di bassa gravità.

Come proteggersi durante la manipolazione della pianta dell'Allamanda

È necessario prestare molta attenzione per tenere i bambini curiosi e gli animali domestici lontano dalla pianta. La recinzione perimetrale è consigliata nel paesaggio. Se tenuto come pianta d'appartamento, uno scaffale alto o un cesto appeso può mantenere la tromba d'oro fuori dalla portata.

Durante la potatura di Yellow Bell, assicurati di indossare maniche lunghe, guanti e occhiali protettivi per proteggerti dall'irritazione causata dalla linfa. Lavarsi immediatamente dopo la manipolazione.

Smaltisci i ritagli mettendoli in sacchetti di plastica chiusi e mettendoli fuori con la spazzatura. Non compostare o bruciare le guarnizioni in quanto ciò potrebbe causare irritazioni causate dalla manipolazione del compost finito o dall'inalazione dei fumi.


Guarda il video: Fiori e piante velenose 3 (Luglio 2021).