Tipi di afidi

Afidi delle radici: impara come uccidere e sbarazzarti degli afidi sulle radici


Afidi delle radici sono un grosso problema per piante grasse e radici.

Questi parassiti invadono le radici delle piante e esauriscono il loro apparato radicale succhiando il succo dalle radici.

Questo arresta la crescita delle piante e fa appassire le foglie e ingiallire.

Alcune delle "radici" delle piante preferite dall'amore di questi afidi includono:

  • Hosta
  • Coreopsis
  • Aster
  • Piante di Veronica
  • Sedum molte varietà

Possono causare danni significativi a hickory, noci e abeti e sono stati conosciuti per devastare le colture di riso.

Possono anche fare molti danni alle erbe come il basilico e l'origano e sono incredibilmente problematici per i coltivatori di marijuana.

Che aspetto hanno gli afidi delle radici?

Esistono tre tipi di afidi della radice e della corona. Loro sono:

  • Gli afidi di Hawthorne / Prezzemolo (Dysaphis foeniculus e D. apiifolia) sono di colore bianco grigiastro.
  • Gli afidi dei bulbi di tulipano (D. tulipae) assomigliano a un insetto farinoso perché sono ricoperti di polvere cerosa bianca.
  • L'afide della carota di Hawthorne (D. crataegi) può essere grigio giallastro o verdastro e presenta una leggera spolverata cerosa.

Poiché l'afide della radice è bianco, molti giardinieri li scambiano per cocciniglie.

Puoi distinguere questi due tipi di parassiti perché le cocciniglie sono un po 'più grandi degli afidi trovati sulle radici.

Inoltre, i corpi degli afidi delle radici sono a forma di lacrima e hanno due sporgenze appuntite (cornicali) sulle estremità posteriori.

Gli afidi che si nutrono del sistema radicale sono strettamente correlati agli afidi succhiatori di foglie e steli. Tutti appartengono alla famiglia degli insetti Phylloxera.

A differenza dei loro cugini fuori terra (ad esempio, afidi della pesca verde e afidi del melone) gli afidi delle radici sono relativamente stazionari.

Come fai a sapere di avere gli afidi delle radici?

Gli afidi che attaccano l'area delle radici si riuniscono in gruppi sotterranei sulle radici delle piante causando danni agli afidi delle radici.

È possibile riconoscere la loro presenza dalle masse di tessuti molli e bianchi sulle piante infestate che queste colonie creano nelle radici.

A volte vengono indicati come acari del suolo bianco.

Tuttavia, se trovi grandi infestazioni sulle radici delle tue piante, sarà troppo tardi per fare qualcosa al riguardo.

Gli afidi delle radici si spostano da uno a un altro in modo molto lento. Di tanto in tanto potresti vederli sparsi sulle parti inferiori della pianta.

Possono strisciare sugli steli delle piante e attaccare il corpo della pianta. Ma per la maggior parte, si riuniscono nelle radici.

Potresti vedere afidi alla base degli steli delle piante e alla sommità delle radici. Si riuniscono in colonie e occasionalmente si formano appena sotto la superficie del terreno dei giardini.

Anche se non vedi gli afidi, potresti essere avvertito della loro presenza perché le formiche tendono ad essere attratte dalla melata che questi parassiti espellono.

Inoltre, le formiche possono gestire gli afidi su foglie e radici trasportandoli da piante "vecchie" esaurite a piante fresche.

Che tipo di danno provocano gli afidi delle radici?

Le uova degli afidi delle radici svernano nel giardino e gli afidi immaturi emergono in primavera per andare a lavorare usando il loro apparato boccale che succhia le radici sulle tenere radici delle giovani piante.

Le piante colpite appassiscono, ingialliscono e muoiono.

Giardinieri spesso identificare erroneamente questa condizione come carenza di nutrienti, mancanza di minerali, magnesio, ma può essere il primo segnale di un'infestazione da afidi.

Se la loro devastazione non viene controllata, questi parassiti si moltiplicheranno rapidamente e distruggeranno le piante che infestano.

Una volta che consumano tutte le fonti di cibo, gli insetti dimagriscono, crescono le ali e volano via per accoppiarsi, depongono le uova e ricominciano l'intero processo.

In autunno, potresti vedere alcuni afidi delle radici alate che volano in giro.

In questa fase della vita, tendono ad assomigliare ai moscerini dei funghi.

Tuttavia, puoi identificarli dalle corniche rivelatrici che sporgono ancora dalle estremità posteriori.

Come sbarazzarsi degli afidi delle radici

La cosa migliore per aiutare a eliminare gli afidi delle radici è mantenere pulita la tua attrezzatura da giardino, ruotare le colture ed essere vigile per catturare rapidamente la presenza di questi parassiti.

Le trappole adesive gialle non funzioneranno.

Pratica una buona igiene del giardino. L'acqua di irrigazione che scorre da una pianta all'altra può trasportare gli afidi delle radici da una pianta all'altra.

Possono anche viaggiare su attrezzi da giardinaggio o all'interno di contenitori riutilizzati.

Sterilizza sempre gli attrezzi da giardino, i vasi e qualsiasi altro oggetto che possa entrare in contatto con gli afidi nelle zolle di radice del terreno o sulle radici delle tue piante.

Evita l'infestazione da afidi delle radici controllando di tanto in tanto le radici delle tue piante. Questo è più facile con le piante in vaso che con le piante da giardino.

Quando vedi gli afidi nelle radici delle piante, è molto meglio sbarazzarsi della pianta piuttosto che tentare di trattarla.

Quando rimuovi le piante colpite, scava una grande quantità di terreno circostante.

Contenere il terreno in un secchio o in un sacchetto di plastica per evitare di diffondere gli afidi mentre si trasporta la pianta e il terreno nella pattumiera.

L'introduzione di nematodi benefici nel terreno può aiutare a tenere sotto controllo i nematodi delle radici. Alcune vespe e uccelli parassiti mangiano le uova degli afidi delle radici.

In generale, è difficile controllare questi parassiti con mezzi naturali.

Durante tutto il ciclo vitale degli afidi delle radici, questi afidi sono sottoterra e protetti dalla maggior parte dei parassiti naturali e dai predatori degli afidi delle radici.

Inoltre, le formiche che li assistono combatteranno questi aiutanti naturali del giardino.

I pesticidi sono efficaci per il controllo dei parassiti degli afidi?

È difficile gestire e uccidere gli afidi delle radici attraverso l'uso di insetticidi. Utilizzare un inzuppare il terreno e immergere completamente il terreno di coltura.

Il tipo di terreno di coltura utilizzato fa una grande differenza nell'efficacia del metodo di inzuppamento per controllare i parassiti della zona delle radici.

Se il terreno drena rapidamente e contiene una grande quantità di torba o corteccia, non funzionerà bene come un terreno più denso.

Inoltre, il rivestimento in cera su questi insetti fornisce loro una grande protezione contro gli insetticidi da contatto.

Gli insetticidi sistemici possono eventualmente essere utili, ma questi insetti si riproducono rapidamente ed è molto probabile che usciranno prima di te anche con un insetticida sistemico.

Se vuoi provare un pesticida per controllare gli afidi delle radici, l'estensione della Michigan State University raccomanda l'uso di dinotefuran o imidacloprid.

Altre possibili scelte includono ciflutrin, malathion e thiamethoxam.

Anche se questi sono gli insetticidi più efficaci contro gli afidi delle radici, è importante capire che, usato come inzuppare il suolo, il pesticida si sposterà nella pianta e potrebbe non rimanere nelle radici abbastanza a lungo da influenzare molto i parassiti.

Usa i pesticidi con cura

Se scegli di utilizzare uno di questi pesticidi, assicurati di eseguire una seconda applicazione circa due settimane dopo la prima.

Comprendi che l'uso di questi pesticidi può fare un bel po 'di danno agli impollinatori benefici.

Sia il dinotefuran che l'imidacloprid sono neonicotinoidi e sono piuttosto tossici per le api, le farfalle e altri preziosi insetti utili.

In alternativa naturale, prova a utilizzare una soluzione di olio di neem. Tuttavia, questa soluzione presenta gli stessi inconvenienti di qualsiasi altra soluzione inzuppata.

Inoltre, se decidi di utilizzare un olio di neem, dovrai riapplicarlo ogni due settimane durante la stagione di crescita delle piante.

Fonte: 1


Guarda il video: GLI AFIDI DEGLI AGRUMI E COME COMBATTERLI - AGRUMI LENZI (Luglio 2021).