Croton

Cura delle piante di Croton: impara a coltivare le piante colorate di Codiaeum


Buono Cura delle piante di Croton produce piante dai colori intensi. Ci sono molte varietà di piante di croton disponibili con una vasta gamma di colori e forme di foglie.

Le piante di Croton fanno eccellenti aggiunte come piante esemplari piantate o in vaso a un patio, ponte o terrazza.

Le piante d'appartamento di Croton hanno bisogno di molta luce per mantenere il loro colore anche su una nuova crescita.

Non importa quale sia la tua circostanza, l '“alloro variegato” può aggiungere colore alla tua vita. Le foglie dai colori vivaci, spesse, lucide e coriacee sono ornamentali e festive.

Mentre queste allegre piante di Croton fioriscono, le piccole fioriture sono insignificanti rispetto al colore del fogliame che forniscono.

Il Codiaeum variegatum (aka: croton o Variegated Laurel) è il membro più popolare di un genere più grande.

La pianta del croton è una superba pianta d'appartamento ed è disponibile in molti tipi decorativi di crotons.

In questo articolo parleremo della cura e della coltivazione di Croton di questa affascinante pianta sia in casa che nel paesaggio.

Croton Plant Guida rapida alla crescita:

Famiglia: Euphorbiaceae o famiglia euforbia
Origine: La pianta del croton è originaria delle aree della Malesia, dell'Indonesia, dell'Australia settentrionale e dei Caraibi.
Nomi comuni: Croton, variegato di alloro

Usi: Coltivato come pianta d'appartamento, pianta da giardino in vaso o utilizzato nel paesaggio nei climi temperati. Nei climi più freddi, molti giardinieri lo piantano come annuale.

Altezza: Le piante di Croton crescono ovunque tra i 12 pollici e 10 piedi di altezza, a seconda del clima, delle condizioni del suolo e della cura. Di solito rimangono in una fascia media di 2 '- 4' piedi.

Zone di resistenza USDA: Resistente al freddo per le zone 10 e 11 dell'USDA.

Fiori: Piccoli fiori maschili e femminili possono essere presenti sullo stesso cespuglio.
Fogliame: Le foglie della pianta del croton sono il biglietto da visita. Grandi, coriacee e appariscenti in tinta unita o combinazioni sgargianti di verde, bianco, viola, rosa, cremisi, rosso vivo, arancione e giallo. Le grandi foglie di croton (4 "-8" pollici di lunghezza) sono disponibili in diverse forme di foglia e possono essere lobi o lanceolate, ovali o lineari a seconda del tipo di pianta.

Miscellanea: La pianta di Croton è spesso chiamata l'arbusto più colorato del mondo. Il Codiaeum variegatum è legato alle stelle di Natale e alle piante di rame.

La pianta di Croton ei suoi cugini possono essere sia adorabili che mortali

Il Codiaeum variegatum è un membro della famiglia delle Euphorbiaceae insieme alla pianta della ciniglia e alla corona di spine. Anche la pianta del croton è considerata una pianta tossica.

Tuttavia, questo attraente arbusto si è fatto strada nel cuore degli orticoltori perché è una piccola pianta in vaso così impressionante, una grande pianta da contenitore e un'aggiunta a un paesaggio tropicale.

Vale la pena notare che esiste un'altra pianta chiamata "vero croton" (Croton tiglium) un tempo considerata una pianta medicinale.

Questa pianta di croton è un piccolo albero, originario del sud-est asiatico. È un croton purificante e produce semi usati per fare l'olio di croton.

L'olio è un liquido viscoso piuttosto velenoso una volta usato in medicina come purgante sia nella medicina veterinaria che in quella umana, ma ora è considerato troppo pericoloso per l'uso medicinale. [fonte]

Le piante di Croton per la casa e per il paesaggio sono le stesse dei "veri Crotons"?

Le piante di croton usate come arbusti ornamentali e come piante d'appartamento appartengono alla stessa famiglia dei "veri croton", ma sono una specie diversa e ci sono molte altre specie di piante di croton.

Le piante di croton di cui parleremo in questo articolo provengono dai Tropici del Vecchio Continente.

Le varietà (Codiaeum variegatum) più comunemente coltivate dagli appassionati provengono dalla penisola malese e dalle isole del Pacifico.

Queste sono le piante di croton tradizionalmente così popolari nel paesaggio del sud della Florida.

Nell'ultimo quarto di secolo, hanno guadagnato popolarità come piante d'appartamento, piante da vaso e annuali in ambienti meno temperati.

Alcune delle varietà di croton originali non hanno funzionato bene quando sono state spostate dall'esterno all'interno. Lo shock fa sì che queste piante di croton lascino cadere ampiamente le foglie.

Per questo motivo, prima degli anni '70 le piante di croton venivano utilizzate principalmente come aggiunte decorative alle composizioni floreali in ambienti pubblici come gli hotel. La pianta del croton è stata utilizzata come piante paesaggistiche all'aperto in aree tropicali, come la Florida.

Oggi, le piante di Croton sono spesso utilizzate per portare un'aria colorata e festosa nei parchi a tema. All'aperto, in ambienti caldi e luminosi come Legoland e Disney World, le foglie colorate, rosso arancio e giallo arancio della pianta di Croton prosperano davvero.

Negli ultimi 30 anni in Europa sono state sviluppate nuove varietà di piante di croton. Poiché queste nuove e resistenti cultivar di croton sono diventate disponibili negli Stati Uniti, gli appassionati di piante in tutti i 50 stati hanno acquisito familiarità con queste piante colorate e affascinanti.

Le varietà più recenti, come Petra, Norma e Mammy Crotons sono in grado di resistere meglio ai cambiamenti ambientali. Queste nuove piante di croton sono anche in grado di produrre foglie dai colori vivaci, anche in condizioni di scarsa illuminazione.

Gli usi comuni per la pianta di Croton includono:

  • Pianta il croton in combinazione con la pianta hawaiana ti (Cordyline), la pianta dell'ibisco - cespuglio e alberi o orecchio di elefante per creare un delizioso giardino tropicale.
  • Nei climi più freddi, tieni le piante di croton in casa come pianta d'appartamento in una finestra soleggiata a est o ovest.
  • Utilizzare come sottofondo per palme o altri alberi che forniscono poca ombra.
  • Utilizzare come piante in vaso o piantate nel terreno per colorare la terrazza, il ponte, il patio oa bordo piscina.
  • Tenuto come piante esemplari in fioriere o contenitori e portato in casa in inverno.
  • Usa varietà di piante Croton piccole e medie come piante di fondazione.
  • Metti tutto di un colore per una bella siepe di media altezza.
  • Usa varietà più alte per far crescere uno schermo per la privacy festivo.
  • Crea un bordo colorato e / o allinea la tua recinzione, vialetto o sentiero con piante di croton.
  • Affianca l'ingresso al tuo garage o alla tua proprietà.
  • Aggiungi privacy colorata davanti alle finestre basse.
  • Pianta singoli esemplari come piante d'accento.
  • Usa varietà di piante di croton più piccole come copertura del terreno.

Interessanti varietà di Croton: foglie colorate, dimensioni e forme

Le accattivanti piante di croton presentano foglie attraenti e colorate in molte dimensioni e forme diverse, che vanno da foglie larghe e piatte a foglie strette, vorticose, di quercia e nastri colorati.

La natura festosa dell'aspetto di queste piante di croton si riflette nei nomi stravaganti, come Sloppy Painter Croton e Dreadlock Croton.

Naturalmente, ci sono anche alcuni più maestosi Codiaeum variegatum, come:

  • Ronald Reagan
  • Eleanor Roosevelt

La maggior parte dei tipi di Codiaeum variegatum rimane alta circa tre piedi e può facilmente trovare impiego come piante in vaso o in contenitore. Altri, come

  • Semaforo
  • Bravo rosso
  • Cavatappi
  • Polvere d'oro

... e il celebre pittore sciatto può arrivare fino a un metro e mezzo. [fonte]

Ecco alcune delle varietà di croton più popolari e più performanti:

Polvere d'oro Croton - foglie di colore verde brillante, cerose, di forma ovale con macchie di colore giallo brillante.

Questa varietà è spesso usata come arbusto paesaggistico nelle zone temperate. È anche una bella pianta in vaso nel patio o come pianta d'appartamento.

Croton Mammy - Una delle varietà più piccole e più popolari di solito raggiunge solo un'altezza di circa due piedi e mezzo.

Questo piccolo numero vivace sfoggia foglie verdi, gialle e rosse attorcigliate e luminose.

Se si coltiva la pianta di Croton all'aperto in piena luce, i colori sono abbaglianti. Tenuto come una pianta da interno, le foglie sono tonalità più tenui di verde, viola e rosso.

Iceton rosso ha foglie ovali con punte appuntite. Uno degli elementi interessanti di questa pianta di croton: le foglie cambiano colore. Quando emergono per la prima volta, sono gialli. Man mano che maturano, diventano rosa e rossi.

Croton Magnificent è all'altezza del suo nome mettendo su uno spettacolo di colori favoloso. La pianta è come la "polvere d'oro" per dimensioni e forma della foglia, ma invece di essere semplicemente spruzzata di giallo, le foglie di Magnificent sono spruzzate di rosa, arancione, rosso, bronzo, viola e giallo!

Foglia di quercia è anche all'altezza del suo nome con foglie a più dita dalla forma attraente nei toni del verde e del bronzo con venature gialle e arancioni.

Zanzibar sembra più un'erba ornamentale. Le foglie lunghe e sottili mostrano sfumature macchiate di rosso, arancione, viola e oro.

Madre figlia ha foglie doppie intriganti, lunghe e sottili con punte arrotondate. Le foglie variano in tonalità dal verde scuro al viola intenso.

Eleanor Roosevelt Croton è un vero abbagliamento con foglie sottili e lunghe in un bel verde medio con sfumature viola e macchie gialle.

Croton Petra è una nuova varietà di croton diffusa e facilmente reperibile. Ha foglie verdi a forma di lacrima con venature e bordi arancioni, rossi o gialli.

Come prendersi cura di una pianta di Croton e coltivazione di piante tropicali di Croton

Quando crescono in natura nei Caraibi luminosi e caldi, questi arbusti possono raggiungere altezze elevate.

I loro colori vivaci aggiungono un'aria decisamente festosa al loro ambiente naturale.

Quando vengono coltivati ​​nelle zone di rusticità USDA 10 e 11, o anche se coltivati ​​come annuali in piccoli vasi in alcuni degli stati più freddi, di solito non crescono più alti di 3 piedi o 4 piedi.

Anche così, le piante di croton hanno un impatto reale sul paesaggio estivo. Puoi creare uno spettacolo abbagliante piantando una massa di una varietà di croton.

In alternativa, crea un piacere eclettico mescolando e abbinando diverse dimensioni, forme e combinazioni di colori.

Quando piantato in gruppi o come piante esemplari, il Codiaeum variegatum aggiunge colore, consistenza e drammaticità a un paesaggio tutto verde.

I Crotons portano anche eccitazione nel tuo giardino quando le piante da fiore non fioriscono più.

Le piante di Crotons sono solo una delle tante piante da interno per rendere più verde la tua casa.

Come coltivare e prendersi cura delle piante di Croton - Facile!

Anche se molte persone pensano che il colorato "alloro variegato" sia piuttosto difficile da coltivare, il fatto è che i crotons sono facili da coltivare fintanto che si capiscono le loro esigenze.

Una delle cose più importanti da capire è che alle piante di Croton non piace "muoversi". Per questo motivo, la tua pianta potrebbe subire uno shock quando la porti a casa. La tua pianta di croton potrebbe anche andare in shock quando viene portata in casa per l'inverno.

Una delle domande più comuni su Croton è:

"Perché la mia pianta ha perso le foglie?"

Lo shock è solitamente la causa della perdita di foglie, ma non arrabbiarti. Dai alla tua pianta di croton un po 'di cure e prima che tu te ne accorga, avrai foglie fresche e tenere che presto matureranno fino alla loro piena, sfolgorante gloria.

Piante da giardino Croton: coltivazione e cura del Codiaeum all'aperto

Assicurati di mettere le tue piante di croton all'aperto in un'area in cui riceveranno molta luce solare diretta per il miglior spettacolo di colore.

Quando pianti il ​​croton all'aperto in queste aree, dai loro molto spazio per crescere. Distanziarli a tre o quattro piedi di distanza non è eccessivamente ambizioso.

Le piante tropicali di croton sono resistenti nelle zone di rusticità USDA 10 e 11.

Se vivi in ​​un'area in cui devono crescere come annuali, piantali più vicini per un effetto più pieno. Non lasciare più di un paio di piedi di spazio tra le piante.

Potrebbe piacerti anche -> Euphorbia Cotinifolia the Red-Leaf Euphorbia - per il suo fogliame rosso intenso.

Croton Plant Care al chiuso

Quando tieni le piante di Croton in casa, assicurati di fornire loro molta luce indiretta e un po 'di luce solare diretta.

Pianta in una miscela leggera e soffice di alta qualità di terreno ben drenato con un fertilizzante croton a rilascio controllato mescolato.

Come piante d'appartamento, il croton apprezza l'umidità elevata e l'appannamento occasionale.

Se il livello di umidità è basso nella tua casa, metti la tua pianta di croton su un letto di ghiaia in una leccarda.

Metti un po 'd'acqua sul fondo della teglia, ma non lasciare che venga a contatto con il fondo della pentola.

Non lasciare mai che il tuo albero di Croton in vaso stia nell'acqua poiché ciò promuoverà le condizioni per le radici in decomposizione.

10 consigli per la cura di Smart Croton

Al chiuso o all'aperto, questi suggerimenti aiuteranno a fornire alla tua pianta di Croton le cure di cui ha bisogno.

# 1 - Fornisci un sacco di pieno sole!

Per il miglior spettacolo di colore, le tue piante di croton hanno bisogno di sei o otto ore al giorno di luce solare diretta. All'interno, le tue piante dovrebbero stare in una finestra esposta a est o ovest per ottenere una buona luce solare tutto il giorno.

Se non hai una buona finestra esposta a est o a ovest, usa una lampada da coltivazione per integrare il sole che hai. Senza molta luce, la tua pianta di croton mostrerà foglie verdi.

# 2 - Fornisci protezione secondo necessità

Anche se Crotons ama il sole, dovresti essere consapevole che la pianta di Croton brucerà da un sole molto duro e punitivo.

Se vivi in ​​un luogo deserto, assicurati un po 'di protezione dal sole.

Un ambiente desertico è l'ambiente ideale per utilizzare la pianta del croton come sottofondo per alberi che forniscono un'ombra alta e leggera. In alternativa, usa un panno ombreggiante per fornire un po 'di protezione.

# 3 - Pianta in un terreno leggero, ricco e ben drenato

Puoi usare un buon terriccio commerciale per piante in vaso e in vaso, ma potresti anche voler aggiungere del compost finito.

In alternativa, usa una combinazione di muschio di torba o fibra di cocco e compost organico come terreno per piante di croton in vaso.

Non utilizzare terreni rocciosi con livelli di pH molto elevati o molto calcio.

Quando scegli la pentola o il contenitore, presta molta attenzione al drenaggio. Praticare più fori se necessario per prevenire la putrefazione delle radici e per mantenere il terreno ben aerato.

# 4 - Acqua per mantenere il suolo umido, non fradicio

Durante la stagione di crescita, controlla frequentemente la tua pianta di croton e annaffia bene ogni volta che il pollice superiore del terreno diventa asciutto.

Innaffia abbondantemente, finché l'acqua non scorre attraverso il terreno. Non innaffiare di nuovo fino a quando il pollice superiore del terreno si asciuga.

# 5 - Guarda per Wilt!

Se noti che le foglie della tua pianta di croton iniziano ad appassire, potresti annaffiare troppo. Se le foglie inferiori della pianta si seccano e cadono, non stai annaffiando abbastanza.

# 6 - Regola il tuo programma di irrigazione stagionalmente

In inverno, le piante di croton non avranno bisogno di tanta acqua. Controlla il suolo e l'acqua con giudizio. Tieni la tua pianta su un vassoio di roccia per fornire umidità durante i mesi invernali.

# 7 - Fertilizzare con una miscela ad alto contenuto di azoto e potassio (8-2-10)

Fai attenzione a non concimare eccessivamente in quanto ciò può causare radici danneggiate e foglie opache.

# 8 - Scegli il giusto programma di fertilizzazione

Ad alcuni giardinieri piace concimare leggermente il Codiaeum, una volta al mese. Altri credono che dovrebbero concimare solo un paio di volte durante la stagione di crescita con fertilizzante acido di alta qualità a lento rilascio.

Un buon programma è:

  • Una alimentazione a fine febbraio o inizio marzo
  • Uno si allatta alla fine di maggio

Per una giovane pianta di croton, una terza alimentazione a metà estate (luglio) può essere una buona idea. Non è una buona idea concimare in autunno poiché la pianta non dovrebbe produrre nuove foglie a questa fine dell'anno. È meglio lasciare che le foglie esistenti si induriscano per l'inverno.

# 9 - Regola stagionalmente il tuo programma di fertilizzazione

Se segui un programma di fertilizzazione debole, una volta al mese, riducilo a mesi alterni durante l'inverno. Se hai fertilizzato più pesantemente durante la stagione di crescita, fermati del tutto in inverno.

# 10 - Mantieni temperature costanti

Il clima mite e le temperature sono preferibili. Come pianta tropicale, il tuo croton ama naturalmente il clima caldo e piacevole.

Le temperature dovrebbero essere mantenute tra 60 ° e 70 ° gradi Fahrenheit. Temperature più basse possono causare la perdita di foglie.

Quando tieni la tua pianta di croton come pianta d'appartamento in inverno, assicurati di proteggerla dalle correnti fredde, che potrebbero stressare la pianta.

La propagazione di Crotons è facile!

Puoi avviare un nuovo impianto di croton in diversi modi. Il radicamento da talee o foglie è il metodo più semplice.

NOTA: La linfa può causare irritazione alla pelle. Indossare guanti durante la manipolazione dei crotons.

Radicamento di foglie o steli di Croton

I crotons sono stati usati molti anni fa, non come pianta in vaso, ma in composizioni colorate.

Le foglie sono state utilizzate per creare espositori viventi da tavolino radicando un numero di foglie di croton in un terreno leggero e arioso in una fioriera bassa. Questi display colorati sono una bellissima decorazione vivente.

Prima di South Beach, Disney World, Legoland, gli Universal Studios e la crisi dei missili cubani, Miami Beach era un luogo di vacanza negli anni Quaranta e Cinquanta.

Le foglie di Croton sono state utilizzate per aggiungere colore e decorare gli interni degli hotel.

Puoi coltivare nuove piante di croton da talee in un modo più standard.

Per fare questo, taglia un segmento da un gambo sano con un minimo di tre serie di foglie. Rimuovere le foglie inferiori.

Dovrebbero esserci ancora tra tre e cinque foglie in alto.

Metti il ​​taglio in un bicchiere d'acqua e mettilo in un ambiente caldo e luminoso.

Cambia l'acqua ogni due giorni. Dovresti avere radici entro un paio di settimane.

In alternativa, immergere l'estremità del taglio nell'ormone radicante e piantarlo in una miscela di fibra di cocco o muschio di torba, sabbia e vermiculite.

Copri la talea piantata con una copertura che trattiene l'umidità, come un sacchetto di plastica o una bottiglia di plastica per bibite. Le radici dovrebbero svilupparsi entro un paio di settimane.

Indipendentemente dal metodo utilizzato per iniziare le talee, una volta sviluppate radici vigorose, rinvasare il taglio in un vaso appropriato riempito di terriccio leggero e arioso come descritto sopra.

https://www.youtube.com/watch?v=pqW18joTbrE

Separare le radici

Un altro buon modo per propagare i crotons è separare le radici durante il rinvaso. Ricorda solo che queste piante non amano essere spostate, quindi entrambe le sezioni potrebbero subire una perdita di foglie dopo il rinvaso. Sii paziente e continua a prenderti cura di loro come al solito. Presto si riprenderanno e si riprenderanno.

Stratificazione dell'aria

Puoi anche usare la stratificazione aerea per propagare il Codiaeum. Per fare questo, individua uno stelo robusto e fai una piccola fessura diagonale.

Altro su Air Layering

La fessura dovrebbe passare circa a metà dello stelo. Copri la fessura con l'ormone radicante e usa uno stuzzicadenti o un fiammifero per tenerla aperta.

Metti un po 'di muschio di sfagno umido attorno alla fessura e fascialo con un involucro di plastica. Guarda il muschio e inumidiscilo se necessario.

Quando inizia ad abbronzarsi, devi aggiungere acqua. Entro poche settimane, le radici dovrebbero iniziare a svilupparsi. Li vedrai attraverso l'involucro di plastica.

Quando ciò accade, è possibile rimuovere la "benda" e utilizzare un set affilato di forbici sterilizzate o potatori per tagliare lo stelo e separare la nuova pianta dal genitore. Pot immediatamente usando una miscela per invasatura ben drenante, leggera e ariosa.

Come rinvasare la tua pianta di Croton

Quando la tua pianta di croton inizia a diventare troppo grande per il suo vaso, seleziona un vaso adatto che è un paio di pollici più grande di quello in cui sta crescendo attualmente. Metti uno strato di terriccio appropriato nel vaso e separa con cura la tua pianta dal suo vecchio vaso.

Massaggia leggermente le radici per separarle e aiutarle a diffondersi. Se la pianta è stata fortemente legata alle radici, potrebbe essere necessario utilizzare un coltello da vaso per districarli.

Posiziona la tua pianta sullo strato di terreno sul fondo del nuovo vaso. La parte superiore della zolla dovrebbe trovarsi a circa un pollice sotto il bordo del vaso. Riempi l'area intorno alla zolla con terriccio fresco e innaffia bene la pianta. Aggiungi più terriccio se necessario.

Come potare il tuo Croton

La potatura non è una parte importante della cura del croton. In genere le piante di croton necessitano di potatura per rimuovere il fogliame malato o morto. Utilizzare sempre uno strumento da taglio molto affilato e pulito per evitare di danneggiare la pianta o diffondere l'infezione da altre piante.

Non tagliare i gambi nel mezzo. Potare fino al gambo principale, centrale. Se un ramo è malato, assicurati di rimuoverlo completamente. I tagli dovrebbero essere almeno sei pollici di distanza dalla parte danneggiata della pianta.

È meglio tagliare appena sopra un nodo o una foglia. Anche i rami che diventano troppo lunghi dovrebbero essere tagliati appena sopra un nodo o una foglia. La potatura aiuta la pianta a mantenere la sua forma.

Ricorda che tagliandone troppo alla volta potresti stressare queste piante. Non tagliare mai più di un terzo circa di un ramo sano. Non potare di nuovo finché non sono cresciute nuove foglie.

Fare attenzione a evitare il contatto con la linfa. La linfa è nel migliore dei casi irritante e nel peggiore dei casi velenosa. Indossare guanti monouso e lavarsi le mani dopo la potatura.

Risoluzione dei problemi di Croton

Foglie verdi:

Se la tua pianta di croton sembra perfettamente sana ma le sue foglie sono semplicemente vecchie, di un verde noioso, la pianta ha bisogno di più luce. La maggior parte delle varietà di crotons può fare abbastanza bene in piena ombra parziale (e alcune lo fanno meglio) ma ricorda che la pianta ha bisogno di molto sole per produrre i loro colori sbalorditivi.

Allo stesso tempo, ricorda che le temperature ideali per queste piante sono comprese tra 60 ° e 80 ° gradi Fahrenheit. Anche troppo calore o troppo freddo possono interferire con il colore delle foglie.

Foglie bruciate:

Le foglie esposte a luce solare eccessiva e intensa possono bruciare. Questo si manifesta come macchie grigie. Se la pianta è in un contenitore, spostala.

In caso contrario, fornire un po 'di ombra con un ombrellone o un telo ombreggiante durante le ore più calde della giornata.

Foglie deformate:

Le piante con foglie contorte che non crescono naturalmente in questo modo possono essere un'indicazione di fertilizzante eccessivo. Se ciò accade, regola il tuo programma a solo due poppate all'anno come descritto sopra.

Perdita di foglie e caduta di foglie:

Ricorda di scegliere attentamente la posizione della pianta per evitare di spostarla eccessivamente.

Quando le piante lasciano cadere le foglie, spesso la causa è il trasferimento della pianta.

Un altro problema comune che causa la perdita delle foglie è consentire alle piante di seccarsi e attaccare i parassiti.

Foglie opache:

Pulisci le foglie di tanto in tanto con un tovagliolo di carta umido. A questo scopo puoi usare una miscela delicata di olio di neem e acqua.

Come vedrai nella sezione "parassiti", questo non solo aggiungerà lucentezza alle tue foglie; aiuterà anche a proteggerli da un'ampia varietà di intrusi.

5 comuni parassiti delle piante di Croton

# 1 - Acari di ragno:

Se tenute in casa, le piante di croton spesso hanno problemi con gli acari.

Questi acari possono essere difficili da rilevare su varietà variegate. Gli acari di ragno in genere causano macchie gialle. Se non trattate, possono causare la morte delle foglie.

Per rimuovere gli acari, puliscili con un tovagliolo di carta umido. Cerca di mantenere alti i livelli di umidità intorno alle piante per prevenire l'infestazione da acari.

Stabilire un programma per pulire le foglie scoraggerà anche gli acari.

# 2 - Scala della pianta:

Il Codiaeum che cresce all'aperto è suscettibile a pochi altri parassiti. La scala di Croton è un altro minuscolo insetto molto difficile da vedere su queste piante. Pulire le foglie con una soluzione delicata di olio di neem e acqua una volta alla settimana circa aiuterà a prevenire e curare questa infestazione.

# 3 - Mealybugs:

Questi sono minuscoli insetti soffici a cui piace organizzare le pulizie sulla tua pianta e succhiarne la vita. Puoi ucciderli a contatto con un batuffolo di cotone imbevuto di alcol isopropilico.

Elimina le grandi infestazioni dalla pianta con un vigoroso getto d'acqua e / o sapone insetticida o olio di neem.

Pulire regolarmente le foglie con olio insetticida di neem biologico ucciderà anche chi risiede e scoraggerà i nuovi arrivati.

# 4 - Tripidi fogliari

I tripidi possono essere un problema, specialmente per le piante di Petra crotons. Questi minuscoli insetti possono anche essere eliminati dalla pianta con un forte getto d'acqua.

Assicurati di attaccarli la mattina presto prima che diventino attivi. Potrebbe essere necessario farlo ogni giorno per una settimana per sradicare completamente l'infestazione.

Come per gli altri parassiti, l'olio di neem o il sapone insetticida sono entrambi efficaci deterrenti.

# 5 - Bruco

Anche l'Acaia janata (nota anche come bruco croton) può essere problematica. Queste creature decimano i crotoni variegati. La pulizia regolare delle foglie con una soluzione di olio di neem può scoraggiarli. Il trattamento precoce con Bacillus thuringiensis (Bt) è più efficace.

Bt è un batterio mortale per i bruchi ma non colpisce gli insetti utili. È più efficace se usato all'inizio della primavera mentre i bruchi sono ancora molto piccoli. Seguire attentamente le istruzioni di imballaggio per ottenere i migliori risultati.

Dettagli sui parassiti delle piante di Croton

4 comuni malattie di Croton

# 1 - Edema

L'edema è causato dall'irrigazione eccessiva. Se le foglie delle tue piante sembrano vesciche, riduci l'irrigazione e la condizione dovrebbe ridursi.

# 2 - Crown Gall

Il batterio, Agrobacterium tumefaciens, risiede nel terreno e causa il fiele della corona. I batteri si manifestano come escrescenze gonfie sulle vene e sui gambi delle foglie della tua pianta.

# 3 - Foglia batterica o macchia fogliare

(Anthracnose) è causato da funghi. Si manifesta come macchie morbide e nere sulle foglie delle piante.

# 4 - Muffa polverosa

Le piante con foglie costantemente umide svilupperanno l'oidio, che si manifesta come una sostanza bianca e polverosa che copre le foglie della pianta.

Per saperne di più, leggi il nostro articolo sul controllo delle malattie di Croton

Quanto sono velenose le piante di Croton?

Finché non ingerisci le foglie o sperimenterai un contatto prolungato con la linfa, il Codiaeum non ti farà del male.

Il problema è che contengono una linfa bianca e appiccicosa che funge da meccanismo di difesa naturale per la pianta. Quando la pianta viene ferita, la linfa viene rilasciata.

Se la linfa viene a contatto con la pelle, può causare irritazione. Se tocchi la bocca o gli occhi con dita sdolcinate, potresti causare problemi più gravi.

Questo è il motivo per cui è una buona idea indossare guanti usa e getta durante la potatura e il lavoro con piante di croton. Assicurati di lavarti quando hai finito.

Se si sviluppa un'irritazione della pelle a causa della linfa, lavare accuratamente l'area interessata e applicare una crema di idrocortisone al 2,5%. Se tu, un bambino o un animale domestico ingerite una qualsiasi parte della pianta, rivolgetevi immediatamente a un medico.

La linfa di Codiaeum contiene un olio molto irritante e purgante. Fortunatamente, la linfa ha un sapore vile, quindi è improbabile che si verifichi avvelenamento accidentale. Anche così, è saggio tenere i bambini e gli animali domestici lontani da queste piante.

Sintomi di avvelenamento da Croton

Tutte le parti della pianta del croton sono velenose. L'ingestione della linfa o dei semi può causare:

  • Diarrea
  • Vomito
  • Nausea

Il contatto con la pelle, gli occhi o le mucose può causare:

  • Irritazione agli occhi
  • Eruzione cutanea
  • Vesciche

Questo è il motivo per cui è così importante tenere lontani i bambini e gli animali domestici, scegliere con cura la posizione della semina per evitare un contatto violento con le piante e usare precauzioni quando si maneggiano queste piante.

Continua a leggere Piante velenose di Croton

Approfitta dei grandi acquisti in autunno!

Potresti pensare a queste piante tropicali solo come una pianta estiva, ma guardati intorno nel tuo centro di giardinaggio locale in autunno.

Vedrai molti adorabili Crotons spesso fortemente scontati con il cambio di stagione.

Questa è un'eccellente opportunità per portare un po 'di vita e colore all'interno per l'inverno e avere splendide piante all'aperto la prossima stagione.

A causa dei loro colori abbaglianti, i crotons sono una scelta eccellente come piante da interno in vaso durante l'autunno e l'inverno.

Il compagno li pianta con astri e mamme belghe per creare un giardino autunnale colorato e decorativo. Mescola alcune pentole di crotons con le tue stelle di Natale in vaso per abbaglianti colori natalizi.

Ottieni il massimo dalle tue piante godendoti i loro colori vivaci durante i mesi invernali. L'uso della luce artificiale e una corretta alimentazione ti danno molto controllo e la capacità di influenzare la produzione del colore.

Se hai una veranda, riempila di crotons per l'inverno. Ameranno il sole splendente e ti godrai il colore brillante.

Anche con i loro modi schizzinosi e le tendenze velenose, i loro colori brillanti e le foglie dalla forma interessante insieme a un'ampia varietà di Codiaeum variegatum le rendono piante da appartamento e da giardino molto popolari.

Ricorda solo che tutta questa spettacolarità richiede molta luce intensa e un'atmosfera molto confortevole.

Sebbene alcune delle varietà più recenti facciano bene con poca luce (ad esempio, candele da 100-200 piedi) la maggior parte sono amanti del sole e anche quelle che riescono a cavarsela con meno luce, apprezzano il sole.

In caso di dubbi sulla quantità di luce di cui hanno bisogno le tue piante, lascia che le foglie siano la tua guida. Se hai delle belle foglie verdi, la tua pianta ha bisogno di più luce! Se le tue foglie sono coperte di vesciche, fornisci protezione.

Per avere successo con i crotons, ricorda solo di mantenere l'illuminazione intensa, la luce del fertilizzante, la temperatura fresca e l'umidità alta.

Fornisci terreno leggero, arioso e nutriente e non spostare affatto la tua pianta se puoi aiutarla.

Se segui questi semplici consigli, godrai di colori brillanti e molto interesse all'interno e all'esterno tutto l'anno.


Guarda il video: Lezioni di giardinaggio COMPO: coltivare lAnthurium! (Luglio 2021).