Ibisco

Afidi sull'ibisco: come sbarazzarsi degli afidi dell'ibisco


Gli afidi sull'ibisco sono un problema frequente in primavera e non solo sulle piante di ibisco ma su molti tipi di piante.

Sbarazzarsi dei parassiti degli afidi (noti anche come pidocchi delle piante) è particolarmente problematico su cespugli e alberi di ibisco.

Gli afidi sono insetti molto piccoli a forma di pera che misurano non più di 6/100 di pollice di lunghezza.

Variano di colore dal giallo-verde pallido al nero verdastro intenso a seconda delle specie di afidi.

L'afide del melone (Aphis gossypii) è anche conosciuto come afide nero. I succosi steli e le foglie della pianta di ibisco attirano il melone Afide.

Tendono a nutrirsi di succulente nuova crescita e boccioli di fiori di ibisco.

Quali danni causano gli afidi su un ibisco?

Le grandi popolazioni di afidi possono causare danni estesi:

  • Distorsione fogliare
  • Macchie giallo pallido o color crema
  • Arricciatura delle foglie
  • Le foglie intere possono diventare marroni e cadere
  • Lasciano una muffa fuligginosa nera sul fogliame

Infestazioni di afidi molto grandi e non trattate possono causare il collasso delle piante. Oltre al danno diretto, gli afidi trasportano virus delle piante che colpiscono le piante di ibisco.

Parassiti dell'ibisco: come sbarazzarsi degli afidi sull'ibisco

Questi parassiti tendono a raggrupparsi in grappoli sulla parte inferiore delle foglie delle piante e sui boccioli di ibisco.

Usando il loro apparato boccale aghiforme succhiano la linfa delle piante.

Anche se sono molto piccoli, di solito sono facili da vedere ad occhio nudo.

Se non vedi immediatamente gli afidi, potresti vedere le formiche. Alle formiche piace banchettare con la sostanza dolce e appiccicosa che gli afidi espellono chiamata melata.

Quando noti degli afidi, controllali con uno o più di questi suggerimenti.

Ecco come uccidere gli afidi sull'ibisco.

Insetti dell'ibisco: insetti utili

Uno dei migliori metodi di controllo dei parassiti degli afidi su Hibiscus è evitare di averli affatto. Puoi farlo incoraggiando i nemici naturali (predatori) nel tuo giardino.

Le coccinelle (lady coleotteri) sono famose per banchettare con i parassiti e fanno un'aggiunta allegra e piacevole a qualsiasi giardino. Altri bug utili che ne fanno un lavoro breve includono:

  • Green Lacewings (leoni afidi)
  • Larve di mosca sirfide
  • Afide moscerino (larve e adulto)
  • Vespe parassitarie

Lavare via gli afidi

Se questi parassiti riescono a prendere piede nel tuo giardino, prova a lavarli via. Usa un forte getto d'acqua dal tubo del tuo giardino a giorni alterni.

Lava accuratamente le tue piante di ibisco infestate spruzzando l'intera pianta e fai cadere gli afidi a terra.

Per la maggior parte, un forte flusso d'acqua annegherà gli afidi. Anche i sopravvissuti non saranno più in grado di tornare sulle tue piante.

Una volta che hai il problema sotto controllo, prendi l'abitudine di lavare le tue piante una volta ogni due settimane per scoraggiare l'infestazione.

Usa oli naturali e sapone insetticida per il controllo dei parassiti e per sbarazzarti degli afidi

Gli afidi sono piuttosto delicati e facili da uccidere con olio per orticoltura, olio di Neem o soluzione di sapone insetticida.

Se fai clic su questo link ed effettui un acquisto, guadagniamo una commissione senza costi aggiuntivi per te.

L'aggiunta di oli essenziali come olio di rosmarino o olio di lavanda, aglio o peperoncino può anche aiutare a uccidere gli afidi.

Questi prodotti naturali sono poco costosi e danneggiano poco le popolazioni di predatori naturali. Se usi un pesticida naturale, assicurati di spruzzare ogni parte della pianta.

Prendi la parte inferiore delle foglie e gli eventuali truffatori e fessure per essere sicuro di contattare ognuno di loro.

NOTA: È meglio spruzzare la mattina presto quando le temperature esterne sono inferiori a 80 ° gradi Fahrenheit.

Usa il piretro

Il piretro è un veleno botanico che è un passo avanti rispetto ai saponi e agli oli naturali. Ucciderà gli afidi e può danneggiare gli insetti utili, quindi usalo con cura e solo quando necessario.

Per usarlo, mescola un cucchiaio di piretro concentrato in mezzo litro di alcol denaturato e applica come uno spray direttamente sugli afidi riuniti.

Usa farina fossile (DE)

Polvere DE sulle foglie e sui gambi di Hibiscus infestati. DE può essere dannoso per tutti i tipi di insetti, quindi applicalo con giudizio e solo se necessario.

Non utilizzare trappole adesive

Sebbene tu possa vedere alcuni consigli per trappole adesive progettate esplicitamente per gli afidi, queste non sono una buona idea. Le trappole non discriminano.

Possono essere progettati esplicitamente per gli afidi, ma il loro colore giallo brillante e la sostanza appiccicosa mortale possono fare molti danni agli insetti utili e agli afidi.

Usa imidacloprid come ultima risorsa

L'imidacloprid è un pesticida sistemico che può essere utilizzato come inzuppare il suolo. La sostanza chimica viene assorbita nei tessuti della pianta attraverso le radici.

Avvelena gli afidi mentre consumano la linfa della tua pianta. Sfortunatamente, questo pesticida ucciderà anche le api che visitano i tuoi fiori. Non usare mai imidacloprid su piante in fiore.

Questo antiparassitario dovrebbe essere usato solo come ultima risorsa in caso di infestazioni molto gravi in ​​giardini che soffrono di mancanza di predatori naturali e impollinatori.

Infestazione Di Afidi Su Hibiscus

Come prevenire il ritorno degli afidi

Oltre a creare un ambiente che incoraggia gli insetti utili, puoi anche scoraggiare la riproduzione dei parassiti mantenendo puliti il ​​tuo giardino.

Alla fine della stagione di crescita, ripulisci accuratamente le aiuole e le siepi.

Pulisci i ramoscelli randagi e la lettiera di foglie, quindi getta i detriti bruciandoli.

Questo eliminerà le uova in attesa di schiudersi in primavera.

Queste tattiche sono utili per gli afidi sulle rose, che è un grosso problema per la pianta particolare.


Guarda il video: 6 Usi del Caffè nellOrto e Giardino (Agosto 2021).