Sedum

Come coltivare e prendersi cura di Sedum Angelina


Il Sedum Angelina (SEE-dum an-ju-LEE-na) è una succulenta sempreverde, perenne, che forma stuoia originaria delle zone montuose dell'Europa occidentale e centrale.

Questo membro della famiglia delle Crassulaceae è anche chiamato Sedum rupestre, Rocky Stonecrop o semplicemente Stonecrop. Questo è un riferimento al fatto che tutti i tipi di Sedum tendono a crescere naturalmente in ambienti sassosi e rocciosi.

Il nome del genere delle piante, Sedum, deriva dal latino, sedeo, che significa "sedersi". Questo si riferisce all'abitudine di crescita superficiale e tentacolare di Sedum. L'epiteto specifico, rupestre, significa “amante del rock”.

Questo è un riferimento alle aree rocciose e montuose dove questa pianta cresce allo stato selvatico.

Sedum Angelina Care

Dimensioni e crescita

Sedum Rupestre Angelina di solito cresce fino a raggiungere un'altezza di circa quattro pollici. Le singole piante possono diffondersi fino a due piedi.

Le foglie carnose e grigio-verdi possono crescere fino a tre quarti di pollice. Nei climi più freddi, il colore delle foglie aghiformi passa a sfumature di giallo e rosso nei mesi autunnali.

Fioritura e fragranza

Al momento della fioritura Angelina sedum mostra vistosi fiori gialli a forma di stella in estate da giugno ad agosto.

Luce e temperatura

Il Sedum rupestre cresce meglio in pieno sole, ma può tollerare un po 'di ombra leggera. La pianta è resistente all'inverno nelle zone di resistenza USDA da 5 a 8.

Irrigazione e alimentazione

Questo Stonecrop è resistente al calore e alla siccità e richiede poca irrigazione. Come con la maggior parte dei cactus e delle piante grasse, è meglio annaffiarlo profondamente, occasionalmente.

Lascia asciugare il terreno quasi completamente tra un'annaffiatura e l'altra.

È necessario poco o nessun fertilizzante. Top vestire con compost o colate di vermi all'inizio della primavera.

Suolo e trapianto

Sedum Angelina cresce bene in quasi tutti i tipi di terreno ben drenati. Funziona meglio in un terreno piuttosto ghiaioso o sabbioso.

Quando si utilizza la pianta come copertura del terreno, posizionare le piante di avviamento a 8 "- 12" pollici di distanza.

Toelettatura e manutenzione

In inverno, dopo che i fiori sono sbiaditi, taglia la pianta a terra per evitare danni da freddo. In primavera, questo Sedum resistente ritorna con vigore.

Come propagare Sedum Angelina

Tutti i sedum si propagano facilmente dalle talee.

  • Taglia una punta di 6 pollici da uno degli steli
  • Rimuovi le foglie inferiori
  • Colpiscilo nel terreno
  • Non è necessaria alcuna cura particolare.
  • Trattala immediatamente come una pianta matura e presto lo sarà

Sedum Angelina Pest o problemi di malattia

In condizioni molto umide, le lumache e le lumache possono infastidire Sedum. Prova a spargere farina fossile intorno alle piante per scoraggiare questi gasteropodi.

Il Sedum Angelina è considerato tossico o velenoso?

Il sedum è generalmente non tossico. Alcuni tipi sono commestibili e vengono utilizzati liberamente in cucina. Anche così, è sempre una buona idea tenere gli animali domestici lontani dalle piante della casa e del paesaggio.

Angelina Stonecrop è considerata invasiva?

Nelle giuste ambientazioni, Sedum Angelina si naturalizzerà con il passare del tempo. Anche se è in grado di diffondersi piuttosto rapidamente, è abbastanza facile da controllare.

Le radici sono poco profonde e la pianta può essere rimossa dalle impostazioni in cui non la desideri.

Usi suggeriti di Sedum Angelina

Questa pianta allegra e facile da coltivare fa una bella copertura del terreno in aree che non sono molto trafficate.

Funziona bene anche su pareti rocciose o adornare giardini rocciosi. Piantato in aree strette, può fare un bel confine.

Questo Stonecrop funziona bene come pianta da vaso. Rende un attraente cesto appeso con un'abitudine di crescita naturale che lo fa fuoriuscire sui lati.


Guarda il video: ANTHURIUM, o Anturio, TUTTE LE CURE sulla coltivazione (Luglio 2021).